1865: Sardinia

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2011 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 240 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su 1865: SardiniaIndice ↑

Articoli che parlano di 1865: SardiniaIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti 1865: SardiniaIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download 1865: Sardinia: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare 1865: SardiniaIndice ↑

Video riguardanti 1865: SardiniaIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

1865: Sardinia: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
252
Voti su BGG:
143
Posizione in classifica BGG:
3020
Media voti su BGG:
7,71
Media bayesiana voti su BGG:
5,79

Voti e commenti per 1865: Sardinia

Voto gioco:
9

Ho provato questo gioco proprio ieri, e devo dire che mi ha preso come pochi!
Interazione ai massimi livelli, componente "Dragons" davvero ben studiata e dà quel pizzico di semi-imprevedibilità che premia i giocatori più attenti e penalizza i più distratti... una parola: AVVINCENTE!
La durata di una partita è piacevolmente breve per un gioco di questo spessore, che si giochi in 2, 3 o 4 (forse solo in 2 è un po' meno avvincente, ma sicuramente appagante!)... scalabilità gradita, vista la difficoltà di trovare giochi di questo tipo che funzionano bene anche in pochi...
Un appunto per la necessaria concentrazione richiesta: ci sono un sacco di cose da tener presente e si deve cercare di prevedere sia le mosse degli avversari che dell'algoritmo dei Dragons, e questo rende le partite veramente difficili... penso che questo penalizzi di non poco i giocatori novelli che si cimentano in una partita contro esperti, ma questa è una caratteristica comune in questi tipi di giochi, e molto più violenta negli altri titoli 18xx, quindi POLLICE SU! ^^

Tutto rosa e fiori, quindi?
Purtroppo no, ma non è necessariamente un difetto da pregiudicare l'acquisto (nonostante il prezzo non esattamente competitivo :S)... il gioco è la prima auto-produzione di una casa nascente e, pertanto, i materiali non sono di ottima qualità: cartoncino sottile per le tessere, da defustellare con l'aiuto di un cutter per tagliar via le sbavature (quindi un po' di lavoro preliminare prima di giocare), alcuni difetti di colore in alcune azioni, confezione di un cartoncino ai minimi termini... e presenza di un set di token di colore viola al posto del nero (cosa risolvibile acquistando separatamente 10 token di quel formato (dischetti 15mm) oppure, per chi possiede Agricola con i suoi token deluxe, sostituendo quelli originali con i dischetti originali neri del suddetto gioco rappresentanti la pietra. Ma anche lasciando i viola, i meno pignoli si godranno il gioco appieno!

Tutto ciò è però perdonabile (a mio modesto parere) quando si nota la grafica di gioco: devo dire che mi ha letteralmente abbiagliato!!! XD
La plancia, le singole schede compagnia, le tessere treno, azioni, società e rotaie (solo queste un po' più mimnimali, ma una volta sulla plancia fanno la loro porca figura) sono di alto livello grafico, decisamente professionale!
Il regolamento è chiaro e pieno di esempi e consigli strategici... facilmente comprensibile quindi anche ad un profano del genere.

Ultimo appunto: le banconote di gioco sono un extra (vanno richieste ed acquistate a parte), scelta editoriale a mio parere a dubbia interpretazione...

In conclusione:
Longevità: 2
Regolamento: 2
Divertimento: 2
Materiali: 0 - 1
Originalità: un 2 per i Dragons ed il sistema di traffico, perchè non ho mai giocato altro con questo sistema...

Sarebbe un 9 pieno per me che recupero il voto della qualità fisica con la qualità grafica...

It can't rain all the time!

Voto gioco:
10

Eccezionale, bellissimo, uno dei migliori 18xx, graficamnete sicuramente il top.
Pur mantenendo inalterate le dinamiche base dei classici ferroviari, è piu' senllo, giocabile in sole 3-4 ore. E poi la trovata dei Dragoni è molto divertente

Voto gioco:
9

Bellissimo, la grafica e la componentistica migliore di tutti i 18xx, in piu' giocabile in 'sole' 3-4 rispetto ai piu' lunghi della serie. Introdotte delle varianti divertinti ed originali. Unico neo la sctola!

Voto gioco:
9

Squisitamente, divertente, veloce (rispetto ad altri ferroviari), grafica e componentistica, molto accattivanti...in altre parole un 18xx perfetto!
Un commento sulla scatola: buona 'camicia' a tutti...

Voto gioco:
9

Bellissimo ferroviario della serie 18xx. Introduce alcune varianti sul tema molto interessanti. Innanzitutto, a differenza degli altri titoli della serie, ha bellissimi materiali e grafica. Inoltre, molto interessante l'introduzione dei dragoni, per dare vivacità e velocizzare la partita introducendo denaro prima nelle compagnie, così come la possibilità di fondere le compagnie, ricorrendo anche a prestiti di Stato. Infine, geniale l'introduzione dei cubi traffico che permettono di snellire moltissimo il gioco, senza dover ogni volta studiare il percorso migliore da far percorrere ai propri treni.
Scala molto bene da 2 a 4 giocatori, anche per via della mappa modulabile, ed anche in 2, grazie ai dragoni, è sempre presente anche una parte azionaria.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

Voto gioco:
10

Un ottimo ferroviario, soprattutto per me che sono un neofita.

Ritratto di kenparker
Voto gioco:
6

Gioco stancante e pensare che è pensato per essere una versione short dei 18XX. Si rifà al celebre 1830 ma con una tendenza 'buonista' che fa si che le compagnie che si svalutino molto poco. Il tutto tende ad allungare troppo la partita che, nella parte finale, si trascina senza permettere tra l'altro rimonte improvvise. Da rivedere con qualche house rules, ma se vi piace 1830 giocate a quello.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

Ritratto di mario75
Voto gioco:
9

gioco coinvolgente anche per me che sono un neofita del genere

Voto gioco:
6

Gioco stancante. Si rifà al celebre 1830 ma con una tendenza 'buonista', compagnie che si svalutano più raramente. Il tutto tende ad allungare troppo la partita che nella parte finale si trascina senza permettere tra l'altro rimonte improvvise. - [Autore del commento: ottobre31]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare