Rank
606

Abalone

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,01 su 10 - Basato su 138 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1987 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 30 minuti
Categorie gioco:
Abstract Strategy
Sotto-categorie:
Abstract Games
Meccaniche:
Grid Movement

Recensioni su Abalone Indice ↑

Articoli che parlano di Abalone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Abalone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Abalone: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Abalone Indice ↑

Video riguardanti Abalone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Abalone: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6715
Voti su BGG:
4569
Posizione in classifica BGG:
1322
Media voti su BGG:
6,43
Media bayesiana voti su BGG:
6,23

Voti e commenti per Abalone

9

Attenzione! Abalone è un gran gioco (e come vedete gli assegno un voto alto), ma ha un difetto, peraltro facilmente risolvibile.

Utilizzando la disposizione iniziale delle biglie proposta dal regolamento standard, la partita fra giocatori bravi diventa uno stallo insormontabile, rendendo il gioco fermo e noioso.

Per ovviare a ciò, il consiglio è di utilizzare una disposizione iniziale alternativa, con le biglie dello stesso colore meno concentrate; sul sito ufficiale di Abalone se ne possono vedere alcune, la migliore (utilizzata nei tornei) è quella chiamata "marguerites".

10

Io esagero ed assegno un bel 10!
Trovo Abalone un gioco assai profondo; uno di quei giochi "finiti" (tipo otello) dove dopo poche partite giocate si aumentano molto la propria capacita' e visione di gioco: ma prima di diventare davvero bravi ce ne vuole!!!
Se uno ama i giochi astratti non puo' non averlo.

Quando Chuck Norris vince una mano a poker, l'appende grondante sangue al retrovisore del suo pick-up.

Se perdere insegna a vivere, Pier è un maestro di vita.

7

Il mio commento è praticamente uguale a quello di Janus, per cui non lo ripeterò. Le conseguenze sul voto sono, però, un pò più gravi. Di certo Abalone piace moltissimo ai non-gamers che rimangono affascinati dal meccanismo e dalla bellezza estetica del gioco. Consigliatissimo nei panchetti dimostrativi.

Ritratto di SdP
0

Un gioco astratto molto interessante. Regole semplici ma che implicano una strategia complessa.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

7

E' un buon gioco astratto, di piacevole meccanica e degna profondità.....
peccato che se i giocatori diventano bravi cominciano a fare un numero esagerato di partite infinite....
muovo avanti muovo indietro, perchè chi attacca perde!
Mancano meccanismi irreversibili.
Migliora con la partenza da torneo.

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

5

La sua astrattezza non può giustificare l'enorme freddezza di questo gioco. Discretamente profondo e appena appena tattico-strategico; ma piatto, inerme, statico e glaciale. A volte non dà soddisfazione nemmeno se si stravince...lontano anni luce dai migliori del suo genere.

7

Da giocarsi con cura. Anche solo per il rumore delle biglie, come dice qualcuno, che distende. Dopo un po' di partite distende troppo, però.
Nemo NemoN (il mio parametro per i giochi è nascondino, cui dò 10. Per i giochi da tavola è Puerto Rico, 8)

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

6

idea brillante dopo qualche partita forse ripetitivo

7

ottimo gioco gioco da tavoliere

:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett

7

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Un bell'astratto con un meccanismo di gioco carino. Il fatto di dover ragionare su varie direzioni lo rende interessante

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

7

Gioco di scacchiere interessante che consiste nel cercare di butatre fuori dallo scacchiere le palline avversarie.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

8

Uno dei migliori giochi astratti, adatto anche ai principianti.

L'uomo non smette di giocare quando invecchia ma invecchia quando smette di giocare

The family GOBLIN!!!

7

Astratto, ma divertente

7

abbastanza divertente, ma ho dei seri dubbi sulla rigiocabilità!

"...vince chi fa più punti vittoria..."

7

astratto e quindi non per tutti i palati, ma la strategia è interessante.

7

bel gioco di strategia molto semplice e divertente

8

Un gran bel gioco. Mi piace anche l'effetto sonoro delle biglie che si spostano!

7

Nessun commento

6

Un Classico... in associazione lo usiamo anche come riempitivo aspettando che arrivino tutti i partecipanti per far partire altri eventi o quando si è solo in due in attesa che arrivino gli altri giocatori. Aiuta a tenere acceso il cervello.

7

giocato una sola volta, non male, ha il suo fascino freddo e geometrico

7

semplice ma interessante, al pari di altri giochi del genere

7

Nessun commento

Dividi et Impera

7

a me non piace la dama ma questo gioco che ne ricalca lo stile mi piace, strategico ma non troppo, veloce da imparare gradevole al tatto e alla vista. forse un piccolo difetto è che portebbe diventare un po' ripetitivo nelle mosse per cercare una via di uscita dalla sconfitta.

Frankie_3frk99

7

Per chi ama spremersi le meningi!
Penso che possa piacere agli appasionati di scacchi, molto tattico! I materiali sono eccellenti!

Il caffè é un piacere! Se non é buono, che piacere é?

7

strategia non troppo complessa ma molto geniale.
semplice da giocare e da spiegare, non ha bisogno di preparazione.

6

Gioco molto elegante sia da vedere che da giocare, indicato per chi ama gli astratti, non e' il mio genere anche se lo apprezzo.

7

Gioco apparentemente semplice, di grandevole impatto visivo.

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

7

Nessun commento

7

adatto per chi piaciono i giochi astratti, simpatico per iniziare-....

The small girl GOBLIN !!!
...but it's not easy to play with me...

8

Perfetto tappabuchi per passare un'oretta. Strategico quel che basta, veloce e longevo

5

Non mi ha mai davvero convinto...

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

7

Non mi piacciono molto i giochi da scacchiera di questo genere. Però mi sembra valido e comunque molto di concentrazione.

8

Nessun commento

guandalf

6

Nessun commento

7

Ho giocato diverse partite in ludoteca e l'ho trovato discretamente divertente...è semplice e piacevole.
...da giocare sorseggiando una birra, tra una chiacchiera e l'altra...
I componenti sono di ottima qualità...bellissime le biglie!

La vita è un balocco!

7

Divertente il gioco, ottimi i materiali. Una partita ogni tanto è piacevole.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

7

Come astratto, a mio avviso, è solo discreto niente di trascendentale, però i materiali sono ottimi e la breve durata del match sono degli aspetti positivi.
Longevità 1
Regolamento 2
Divertimento 1
Materiali 2
Originalità 1

Fantasy Blog: news e approfondimenti dal mondo del fantastico

6

Gioco astratto dalla meccanica semplice e intuitiva, simpatico alle prime partite e se giocato con persone diverse. Alla lunga può diventare ripetitivo e giocato con le stesse persone perde ogni fascino.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

5

Un gioco (come la maggior parte degli astratti) che non mi dice nulla.

7

ottima alternativa a gli scacchi e dama, molto bella la fisicità delle sfere.

saluti
Dom

8

bello, strategico al punto giusto, sanche se la lunghezza è alta per un astratto. un voto in più dato solo per la bellezza delle biglie.

8

Astratto di una immediatezza sbalorditiva: regole semplicissime e rigiocabilità alta. E' di grande originalità ed eleganza, sia l'estetica che la meccanica: un'opera di design. E la versione da viaggio (quella che ho io) non perde assolutamente nulla (è anche provvista di un coperchietto trasparente che permette di bloccare le palline nelle loro posizioni e trasportare il tutto mantenendo intatta la partita in corso).
Nel suo genere, un piccolo capolavoro.

//www.goblins.net/images/tdg_modules/tdgorg/affiliate/tdg_pescara_logo310.gif)

7

Nessun commento

Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile deve essere la verità. - S.H.

8

Molto bello, originale, scacchistico. Esiste anche per 4 giocatori.

8

Giocato una decina di partite . Un bell'astratto di immediato apprendimento ma tutt'altro che banale. Se posso dare un consiglio personale, non prendete la versione travel. La plancia e le sfere diquest'ultima non sono per nulla funzionali e fanno venire un gran nervoso perché le spere quando si spingono vanno in tutte le direzioni. Quindi se ovlete fare l'acquisto, prendete la versione standard- :-)

6

Nessun commento

6

Nessun commento

5

Nessun commento - [Autore del commento: Chromaline]

6

Nessun commento

9

Un ottimo gioco di strategia e con l'esito mai scontato, con una buona giocata di mosse chi è in svantaggio può ribaltare tranquillamente la partita.

7

Nessun commento

..no bimba, ha detto : " ..è tutto un paradosso"

7

non è il mio tipo ma non è brutto
voto: 7

8

bel gioco che anche dopo averlo acquistato 20 anni fa mi trova sempre ben disponibile a giocare. da provare la variabile sulle posizioni di partenza a doppia rosetta (utilizzata nei tornei)

5

Nessun commento

9

Abalone è un gioco astratto che mi ha preso tantissimo. Si basa essenzialmente sulla spinta che puoi dare e ci vuole molta testa per vincere.
Il gioco di per se è semplice e si imparano in fretta tutti i meccanismi. Però le tattiche che si possono fare sono tante e ciò rende il gioco molto coinvolgente.
Veramente un piccolo gioiellino.
Il voto finale sarebbe 9,5

9

Bellissimo gioco astratto. La meccanica dello scorrimento delle palline è un assoluto capolavoro.

10

Genio allo stato solido. bello il gioco GENIALI materiali ed ingenierizzazione

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

La vita é troppo preziosa per abbandonarla nelle mani del proprio destino.

7

Tra gli astratti a due giocatori è uno dei miei preferiti. Facile ma mai banale, adatto a tutte le età. Vince il più "cattivo" (dovendo buttare fuori l'altro) in un'interazione continua.
E poi fa arredamento quando non lo giochi!!!

Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare