Alexander the Great

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 75 minuti
Categorie gioco:
AncientCity Building
Sotto-categorie:
Strategy Games
Famiglie:
Country: Greece

Recensioni su Alexander the Great Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Alexander the Great Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Alexander the Great Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Alexander the Great: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Alexander the Great Indice ↑

Video riguardanti Alexander the Great Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Alexander the Great: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
993
Voti su BGG:
480
Posizione in classifica BGG:
3863
Media voti su BGG:
6,11
Media bayesiana voti su BGG:
5,70

Voti e commenti per Alexander the Great

7

Carino con regole semplici. Forse alcuni turni si svolgono troppo velocemente. E' un misto di strategia e di scommesse. Anche la confezione è gradevole.

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

6

Nessun commento

Fortuna e Vittoria

7

Nessun commento

7

Gioco estremamente tattico, il cui svolgimento ripercorre il viaggio di Alessandro Magno nella conquista del suo impero e si divide per “campagne” (Asia Minore, Egitto, Mesopotamia, ecc.), che scandiscono i vari round di ogni partita. La componente fortuna è assolutamente assente e per ottenere un buon risultato si deve essere estremamente abili a distribuire equamente i cubetti di legno a disposizione per la determinazione dell’ordine di gioco, dell’entità delle milizie e della quantità di risorse per la costruzione di templi e città. Va pertanto classificato fra quel genere di giochi di “ragionamento puro” che non a tutti va molto a genio, perché lo possono trovare un po’ pesante e astratto (anche se l’ambientazione ellenistica è ben studiata). Purtroppo, però, ho individuato anche un difetto non da poco: chi si trova in vantaggio, da metà gara in poi ha la possibilità di “congelare” facilmente il gioco puntando a chiudere le campagne rimanenti nel più breve tempo possibile, impedendo, di fatto, agli altri giocatori, ogni e qualsiasi possibilità di rimonta. La meccanica del gioco, d’altronde, rende praticamente impossibile contrastare questa tattica e, a ben vedere, impedisce di godere appieno del gioco stesso, compromettendone in parte la (ri)giocabilità. Il giudizio globale, comunque, data l’originalità del gioco e il notevole acume tattico richiesto durante lo svolgimento delle partite, rimane ampiamente positivo (sarebbe 7,5)

7

Nessun commento - [Autore del commento: Chromaline]

5

Nessun commento

7

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

7

Nessun commento

7

il commento è per alexander the great della Phalanx...voto:7

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare