Rank
450

Anima: Shadow of Omega

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,09 su 10 - Basato su 71 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2006 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 60 minuti
Autori:
Anima Studio
Categorie gioco:
AdventureCard GameFantasy
Sotto-categorie:
Thematic Games

Recensioni su Anima: Shadow of Omega Indice ↑

Articoli che parlano di Anima: Shadow of Omega Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Anima: Shadow of Omega Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Anima: Shadow of Omega: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Anima: Shadow of Omega Indice ↑

Video riguardanti Anima: Shadow of Omega Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Anima: Shadow of Omega: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2082
Voti su BGG:
1096
Posizione in classifica BGG:
4486
Media voti su BGG:
5,88
Media bayesiana voti su BGG:
5,66

Voti e commenti per Anima: Shadow of Omega

6

Anke io lo trovo un pò troppo lungo proprio x gli stessi motivi indicati dal recensore.
grafica molto bella...peccato per questa lungaggine x me molto fastidiosa che lo rovina e lo rende uno stallo:infatti ci ho giocato una volta e non mi va di rigiocarci in futuro.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

Carino, semplice e senza pretese. Forse un po' troppo lungo per quello che è, anche se io non ho riscontrato partite eccessivamente lunghe. Lo stile di gioco ricorda molto Dungeoneer, anche se in Anima è più semplificato. Concordo con il recensore riguardo ai dubbi sul regolamento; molto buono l'artwork.

Non Cogito, Ergo Digito.

5

Purtroppo il voto è stato questo, attenendomi alle regole.
Le partite sono lunghe, più di quello che ci si aspetta da un gioco di carte, a mio parere. E l'ho provato sia in due che in cinque, ed il tempo è lo stesso più o meno.
Purtroppo alla fine anche il divertimento rischia di venir meno, dopotutto il gioco tende ad essere ripetitivo, anche perchè il regolamento nella sua lineare semplicità non da troppe varianti.
La variante esposta nel gioco dello schema ad albero allunga ancora di più il gioco, se possibile.

La possibilità di interagire spesso e volentieri con altri giocatori da' varietà al gioco, e permette come ha detto il recensore una dose notevole di bastardate.

La cosa che merita di più sono le illustrazioni delle carte. Quelle son veramente belle.

"Better To Reign In Hell,
Than To Serve In Heaven!"

Paradise Lost, Milton. v. 261.

4

Un tipico gioco alla munchkin, molto fortunoso (dadi e carte in continuazione) e con un'interazione bastarda. Se si cerca di essere un po' agili ed il gioco riuscisse ad essere più veloce sarebbe quasi giocabile. E questa è la pecca maggiore: può risultare tanto lungo da diventare estenuante. Un'altra cosa sono le immagini in stile manga: nel fantasy non riesce a convincermi proprio; le donne sembrano prostitute e le armature degli uomini sembrano pezzi di robot... tristezza. :-(

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

5

gioco piuttosto semplice, sia come meccaniche che come regole.
Lo metto sul piano di Munckin, anche se in versione + "seria" e + complicato.
Bellissimi i disegni dei luoghi da esplorare, potete perdere 5 minuti ad ammirarli in tutti i particolari. Belli i disegni dei PG (non tutti) e in genere belle le illustrazioni.
Una nota negativa per le "scritte" sulle carte, alcune talmente piccole che ti tocca prendere la carta in mano ed avvicinarla a gli occhi per leggerla.
Interazione frà i PG, limitata alle bastardate e poco +.
Dal punto di vista della longevità, secondo me, delude abbastanza. Quando avrete fatto la 3° partita e avrete visto tutte le carte, tutti i PG, tutti i luoghi... il 50% del gioco sarà andato.
Altra nota negativa per le missioni finali. Per giocare e finire il gioco entro le 2 ore, bisogna eliminare una missione finale che rende il tutto "MOOOOOOOLTO" lungo...
in sintesi:
LONGEVITA':0 (3 partite e poi noia e dejavu)
REGOLAMENTO: 1 (chiaro... non ha grossi problemi. Le meccaniche non sono nulla di nuovo)
DIVERTIMENTO: 1 (non vi strapperete di sicuro i capelli dal ridere)
MATERIALI: 2 (le carte sono in purostie FinalFantasy. le ruotine di legno colorate abbastanza squallide)
ORIGINALITA': 1 (la trama è pari pari quella di FFVII. il sistema di gioco prende a pizzichi da altri sistemi pluiroccaudati)

Voto finale leggermente inferiore al 5

5

Molto bella la grafica, per il resto gioco confuso ed in definitiva noioso.

6

Ho fatto solo una prova in 2 limitando le bastardate all'altro giocatore (che secondo me saranno il meglio del gioco) per non tirarla troppo per le lunghe, diciamo che l'abbiamo giocato quasi collaborativo per vederne bene le meccaniche. Non mi è dispiaciuto anche se in effetti il fattore fortuna e ripetitività mi sembra abbastanza marcato.
Molto valida l'idea di reclutare personaggi e poterne tenere in campo fino a 4 e quella dell'indice di pericolosità dei luoghi. Quante volte abbiamo maledetto un gioco di carte per avere pescato un incontro impossibile da superare dicendo parolaccie di ogni tipo?

Nel complesso non un giocone ma tutto somma 20€ lo si può pagare, considerato anche le bellissime illustrazioni e la scatola esterna da esposizione, fa un figurone davvero sullo scaffale quando non giochi!

6

Le componenti son fantastiche, il gioco anche se un po' ripetitivo, mi piace.
E' sicuramente un 6.5, ma non esistendo i mezzi voti, 6.

The angel that deserves to die

5

Anima è un tipico gioco di carte che ricalca molto le meccaniche già esplorate da altri. Sicuramente per gli appassionati di Fantasy/Manga è un titolo che attira data la grafica e non nego che le prime partite (seppur infinite) siano carine, ma dopo viene inevitabilmente la noia e la ripetitività.
Inoltre, nonostante le indicazioni, è assolutamente impossibile giocarlo in più di 3 data la scarsezza delle carte presenti e la lunghezza del gioco che raggiunge tempi improponibili.
I disegni sono sicuramente bellissimi (molto korean style), ma come ho detto altrove non è un libro illustrato ma un gioco e così com'è è carino solo giocato in 2-3 una volta ogni tanto.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

7

A me è piaciuto.
Lo abbiamo presto anche per il nostro GL e un po' tutti ci stiamo appassionati al mondo Anima.
Una grafica eccellente (anche l'occhio vuole la sua parte), un regolamento chiaro (che come in ogni gioco può creare delle lacune in alcune situazioni di gioco non chiarissime), un gioco in cui si può giocare al massimo in 3-4.
Anche in 2 non è male.. e visto le tipologie che ci sono per i giochi per due persone, questo lo reputo un gradino sopra gli altri.
Con l'andare delle partite se ci si gioca spesso, tende a non essere particolarmente invogliante per i giocatori perchè ormai si è visto il funzionamento di tutte le carte.. ma.. quale gioco non fa scaturire lo stesso effetto alla lunga?
Per la durata invece.. mah.. non è certo un gioco da 5 minuti.. ma è gestibile.
Un buon gioco.

Imbusta anche tu le carte dei tuoi giochi e proteggile da chi non le ama!

6

Il gioco ha una grafica eccezionale ma risulta semplice e poco profondo nelle meccaniche.

Paolor meglio conosciuto come P.Ruffo.

7

E' molto semplice e non c'è assolutamente bisogno di pensare troppo per giocare, ma invece che una critica la considero una nota positiva: un gioco deve divertire.

Molto bella la veste grafica e l'impianto di gioco basato sulla creazione dei party degl'avventurieri.

Unica pecca; alcune volte ci mette del tempo a partire il gioco e quindi rischi di fare partite semi-infinite da 2-3 ore.

4

Aggiornato al 21/4/2010

Commento basato su poche (meno di 5) partite

Le illustrazioni sono molto belle, le carte resistenti, ma purtroppo i lati positivi finiscono qui.
L'ho trovato noioso e - soprattutto - aleatorio ai limiti della nausea.
Non sei tu che giochi, ma le carte che peschi. Stanca da subito.
In molti giochi le illustrazioni gradevoli sono un piacevole "in più", qui sono una goccia nel mare che non evita ad Anima di naufragare in un abisso di noia.

6

A due giocatori la giocabilità è ottima. A 3 rimane apprezzabile. Da 4 in poi è impossibile da giocare, siamo andati avanti per oltre 3 ore finché non abbiamo smesso per noia in quanto le stesse carte si ripresentano in maniera troppo frequente. Benché la confezione riporta che si può giocare fino a 5 giocatori, ritengo che il numero massimo per poter giocare decentemente sia 3; magari un'eventuale espansione renderebbe questo gioco migliore, incrementando almeno le carte Vantaggio, Incontro e Personaggi che ritengo siano troppo poche per poter giocare in 4 o più.
Ottima la grafica ed i disegni.

6

bello....dopo tre turni il gioco si stabilizza e non cambia piu...MAI piu

//digilander.libero.it/exilium/exigob.jpg)

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...

6

Gioco adatto per giocatori e non, piuttosto semplice ma purtroppo decisamente ripetitivo. Anche se teoricamente ogni giocatore può personalizzare un proprio gruppo di eroi, si scopre ben presto che questi non differiscono molto gli uni dagli altri. Se poi si gioca in 4 o 5 dopo pochi turni ci si ritrova immancabilmente tutti nelle stesse condizioni e difficilmente un giocatore riuscirà a resistere per due turni consecutivi (necessari per finire il gioco) contro gli attacchi degli altri 4. In pratica, anche se dopo mezz'ora un giocatore esperto è in condizione di vincere la partita, difficilmente riuscirà a farlo a causa del disturbo degli altri. Infine, a parità di strategia (che non è così complessa), la fortuna gioca un ruolo decisivo. D'altra parte i pregi di questo gioco sono senza dubbio i bei disegni (per chi ama il mondo dei manga) e la velocità di preparazione. In 3 giocatori le partite sono decisamente più giocabili, mentre non ho mai provato in 2.

All we can decide is what we chose to do with the time given to us.

9

è stato il primo gioco( di una lunga serie) di carte che abbiamo comprato io e il mio ragazzo e ci ha subito appassionato!!!!grafica stupenda, regole semplici... insomma molto bello! unica pecca: le carte per la missione finale sn solo 3 e a volte capita di pescare sempre la stessa.

HelloPulce

5

Il gioco ha una grafica spettacolare, le carte sono disegnate magnificamente, peccato per il sistema di gioco che non e' granche' e tra l'altro puo' portare un giocatore allo stallo quasi totale. Veramente peccato.

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

6

Nessun commento

6

Per me questo gioco è davvero carino. Graficamente appagabile e forse anche più, epico e semplice. Due difetti: primo la durata nelle partite a più giocatori che raggiunge anche l'ora e mezza, e alcune carte che uccidono proprio il gioco. Io credo che siano state messe per bilanciare la fortuna ma è ovvio che uscendo random colpiscono anche chi è rimasto indietro (anche se è più difficile)... se non ci fossero il gioco acquisterebbe velocità e ne guadagnerebbe in giocabilità.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Grafica molto curata, ma non si puo' dire altrettanto del regolamento...
Il sistema di gioco é interessante, ma ha qualche buco nelle regole e diventa ben presto ripetitivo, si tende ad usare sempre la stessa strategia. Sufficiente.

7

simpatico divertente ma con qualche piccolo problema

5

Belle le immagini. è quanto di positivo posso dire di questo gioco, per il resto c'è poco, ma è la lunghezza a farlo diventare noioso.

..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it

5

buono in 2 giocatori, in 4 pesante e ripetitivo

Se non vuoi vincere, non giocare.

3

Belle le illustrazioni anche se il materiale messo a disposizione è veramente scarno.
Monotono e frustrante per chi gia dall'inizio non riesce a tenere il passo con gli altri giocatori.
Proprio brutto.

7

Un gioco di carte non collezionabile molto carino.
Permette di trascorrere una serata piacevole con gli amici

5

Il gioco è veramente troppo lungo (anche 5 ore giocando in3-4) e i bug nelle regole anche se pochi sono fastidiosi...e più ci si gioca più se ne trovano.

7

Il gioco è molto carino e divertente. Lo raccomando a coloro che vogliono divertirsi senza dannarsi l'anima per le regole. Due sole note dolenti: le traduzioni fanno pena anche perchè ci sono parecchie discordanze tra la versione orginale e quella italiana e inoltre alcune volte le carte e il regolamento non sono molto chiari.

7

Il gioco è carino ma forse necessiterebbe di una espansione (che magari già esiste ma io non ne so niente) dato che non è breve e bisogna perciò rimescolare i mazzi più volte nell' arco di una partita

7

Regole complete, magari scritte in più punti ma non manca nulla e i dubbi sono facilmente risolvibili. Buone le dinamiche e la dipendenza dalla fortuna c'è, ma dopo un certo livello è moderata.
Uniche pecche poche le missioni, i personaggi, i poteri, insomma andrebbe espanso per aumentare la longevità, che già c'è perchè nessuna partita è uguale. Anche perchè la partita è un po' lunghetta!

Redips.

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Joker74

6

Nessun commento

5

Sembra un pò la brutta copia di Dungeoneer. Niente di originale, macchinoso e lunghissimo.

8

Nessun commento

2

Gioco noiosissimo esclusivamente basato sulla fortuna. Solo la grafica delle carte tira un pò su il voto.

6

Sufficiente gioco, belle le illustrazioni, buona dose di fortuna.

6

Molto bella la grafica e l'ambientazione. Il regolamento è semplice e chiaro. In due manca l'interazione, in molti diventa lungo per nulla. Forse ottimo in tre. Dopo le prime partite diventa ripetitivo... Carino.

La via [...] mi piaceva, ma mi era ancora spiacevole passare per le sue strettoie.
- S. Agostino, Le Confessioni -

5

Uno dei tanti giochi che si pregiano di una bella grafica, che serve solo a coprire le numerose carenze della meccanica. Noioso.
EDIT: ci ho rigiocato dopo tempo. non ricordavo le regole ed è risultato troppo complesso e lungo per il tipo di gioco che uno si aspetta. Però mi ha fatto un'impressione migliore. Alzo il voto da 4 a 5.

6

Gioco carino le prime 2-3 volte, poi comincia a diventare noioso, visto che la tattica è sempre la solita:
Forma il giusto party
Porta a casa le missioni

6

Nessun commento

"Tutto accade per il migliore dei mondi possibili!"

7

Bel gioco, abbastanza veloce, regole semplici, la grafica delle carte è molto bella, buon rapporto qualità prezzo.

7

Longevità 1
Regolamento 2
Divertimento 1
Materiali 2
Originalità 1

Gioco che mi ha regalato molte ore di divertimento, ma che alla lunga può stancare. Si sente il bisogno da tempo di un'espansione, che è stata pure annunciata ma ancora non si vede...

Giocatrice compulsiva

6

Nessun commento

7

Nessun commento

Draconian

6

Gioco di carte inizialmente simpatico, che ha volte richiede tempi troppo lunghi per considerarlo un filler. In due giocatori si rischia di arrivare all'ora di partita... non voglio immaginare a pieno regime che cosa accada! La media è la sufficienza ma... solo per i disegni.

Gioco: qualsiasi attività liberamente scelta a cui si dedichino, singolarmente o in gruppo, bambini o adulti senza altri fini immediati che la ricreazione e lo svago.. (vocabolario online Treccani)

6

Da tirare fuori ogni tantissimo... belle le carte

//imagizer.imageshack.us/v2/300x106q90/922/O4eaM8.jpg)

7

Un gioco divertente, con una buona interazione tra i giocatori ma forse un po' mortificato dal regolamento che rischia di farlo divenire ripetitivo e meccanico.

Straordinaria la grafica delle carte.

Non sarebbe male un'espansione che consentisse di giocare in solitaria.

- Quindi?
- Quindi sei morto.
- Di nuovo?

5

troppo complesso e legato al caso epr quello che offre, non capisco come si possa definire immediato (nel livello di difficoltà) tale gioco...
spenna il pollo è immediato, questo no...

5

Carino, ma nulla di originale...

7

Sarà "un giochino", sta di fatto che quando abbiamo voglia di fare una partita senza troppi sbattimenti, tiriamo fuori questo e i gioconi rimangono sullo scaffale.
Un gioco che trae palese ispirazione dai videogiochi e dai manga, e come tale va giocato con un minimo di interpretazione in 4 o 5 giocatori.
Solo così può dare il meglio di sè. In due non ha davvero senso.
Le illustrazioni sono bellissime, e l' ambientazione davvero evocativa. meccanica semplice ma avvincente.
Ovviamente alla fine si basa tutto su un tiro di dado, perciò chi odia la fortuna lo troverà un obbrobrio.
Consigliato a chi in un gioco non cerca solo competizione e strategia, ma una bella avventura da "vivere"
Può iniziare a stancare se giocato spesso consecutivamente, ed è un peccato che in italiano non siano disponibili le espansioni.

7

Non ho ancora provato la Revised (e le 2 espansioni inglesi); è simpatico, ma ha diverse regole che non funzionano; per questo è subito stato Hourse-Rulizzato per permettere un maggior divertimento. Alcune combo sono sgravi e la fortuna conta molto; però se vi piacciono gli esplorativi/quest di stampo manga/fantasy è veramente consigliato.

7

Nessun commento

6

Nessun commento

7

vale anche di + di 7 ma non ho esagerato per i difetti che purtroppo ci sono

il gioco è bello, molto interattivo, divertente e innovativo, facile ed immediato

dopo qualche partita si trovano i bug, servono decisamente altre carte, nuove varianti e MOLTE PIU' MISSIONI
così...è sprecato

Risiko sarebbe un gioco bellissimo...se non ci fossero i dadi

6

gioco di carte carino ma terribilmente ripetitivo. grafica da paura

6

Longevità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 1
Materiali: 2
Originalita: 1

4

Monotono, piatto e interminabile.

5

Un gioco abbastanza veloce e carino, ma non abbastanza da potersi guadagnare una sufficienza nella mia classifica.

Devo però dire che le illustrazioni sono molto curate e che personalmente lo stile grafico mi piace molto

7

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare