Ark

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 3-5 • Durata: 45 minuti
Categorie gioco:
AnimalsReligious

Recensioni su Ark Indice ↑

  • Ark
    Autore:
    liga

Articoli che parlano di Ark Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Ark Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Ark: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Ark Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Ark in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Frank's Ark Offro gioco singolo €10.00 Consegna a mano, Spedizione €4.00 Walter 02/01/2017

Video riguardanti Ark Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Ark: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1762
Voti su BGG:
1319
Posizione in classifica BGG:
2181
Media voti su BGG:
6,29
Media bayesiana voti su BGG:
5,95

Voti e commenti per Ark

7

Occhei, è uno spasso animale!
E' praticamente un puzzle, ha una giusta dose di cazzimma (ndt.: cattiveria bastarda gratuita), ma lo spasso deriva sprattuto dalle carte e dal concept del gioco.
Un gioco adatto a molti, anche perchè ci sono un sacco di regolette (non puoi piazzare l'animale perchè è onnivoro, timido e al momentogli girano) ma i disegnetti spassosi le bilanciano dal punto di vista dell'impegno nel gioco.

6

Simpatico giochino di carte. Divertenti le illustrazioni.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 1
Divertimento: 2
Originalità: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

E' un gioco original nel tema ma difficile da proporre: è troppo complicato incastrare tutte le necessità per proporlo a dei bambini (ed è veramente un peccato perchè le illustrazioni e il concetto di gioco sarebbe proprio adattissimo), mentre le scelte non sono poi così tante per soddisfare veramente un hardgamer (la maggior parte sono guidate dalle carte che ti capitano).

Malgrado ciò la grafica vale da sola l'acquisto (per quanto mi riguarda) e il concetto di gioco è originale e ben implementato. Forse sono quei maledetti animali timidi che bloccano la scorrevolezza di quello che da regolamento sembrava un ottimo gioco: non si riesce a ficcarli da nessuna parte!
O magari alla prossima partita cambierà tutto... vedrò e, nel caso, aggiornerò il commento.

Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".

6

Ark è un gioco che mi ha ispirato da subito per la bellissima grafica e l'idea di dover imbarcare sull'arca di Noè così tanti animali differenti in maniera compatibile che ho trovato spassosissima.

Se da una parte il gioco è anche ben concepito da un punto di vista delle meccaniche, ciò che emerge è una complicatezza estrema, almeno nella prima partita, che lo rende in qualche modo odioso: anche i giocatori esperti avranno qualche difficoltà a tenere presenti tutte le regole di compatibilità.

In conclusione un gioco che lodo per originalità ma molto poco per giocabilità. Come per tutti i titoli che propongono qualche idea nuova e simpatica consiglio almeno una partita.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

5

il gioco potrebbe essere fatto per i bambini, almeno questo si potrebbe capire dai disegni.... ATTENZIONE niente di più falso. Il gioco è complicatissimo, talmente pieno di regole e controregole da farlo diventare pesantissimo e anche lungo. Ogni volta si deve trovare la mossa "legale", troppi incastri e troppi limiti. Difficilissimo e assurdamente direi difficile. Ogni volta che si deve giocare una carta è un bagno di sangue e spesso ci si accorge solo dopo che non è possibile... idea carina e regole 8alcune) simpatiche, ma il gioco è troppo incatenato.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

5

Un gioco di maggioranza su area, complesso nelle regole e nella gestione. Troppe regolette da ricordare (anche se carine e concordi col tema del gioco), troppe cose da ricordare. Il gioco diventa un puzzle, e il divertimento scarseggia. Forse un po' troppo breve.

6

Gioco dalla grafica molto carina, che però spesso viene rallentato da regole sul posizionamento non sempre facilissime da digerire. Le prime partite si passa parecchio tempo a controllare che tutte le condizioni per mettere un animale nella cabina siano rispettate. Ovviamente basta qualche partita e tutto fila liscio.
Ok, noi giochiamo dandoci una mano a posizionare gli animali, è praticamente un collaborativo ^_^, ma ha riscosso un successo inaspettato ed è anche abbastanza veloce da permetterci di farci una partita ogni tanto.
Inoltre le immagini sono tutte molto belle e poi i segnalini in legno sono troppo carini ^_^
Il 6 (sarebbe un 6,5) è dovuto al fatto che non credo possa essere poi così longevo, anche se ho preso l'espansione che dovrebbe (con altri tre animali speciali ed un paio di piante carnivore) aumentarne la varietà. Mah, vedremo!

PREGI: Bella grafica, durata ragionevole.

DIFETTI: Longevità limitata, meccaniche non sempre scorrevoli.

(Commento basato su 5 partite)

Quando il gioco si fa duro, i duri estraggono i dadi.

7

complesso nelle regole , ma carino .

6

Nessun commento

Non c'erano piccoli uomini nudi seduti sulla vetta a dispensare saggezza, perche' la prima cosa che un uomo veramente saggio capisce e' che stare seduti nudi sulla cima di un monte fa venire non solo le emorroidi, ma le emorroidi con i geloni.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Una mappa è molto più di un semplice strumento:
è un'antica incisione, una pagina di storia, a volte un'avventura

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare