Axis & Allies: 1942

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,83 su 10 - Basato su 48 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 240 minuti
Sotto-categorie:
Wargames
Famiglie:
Axis & Allies

Recensioni su Axis & Allies: 1942 Indice ↑

Articoli che parlano di Axis & Allies: 1942 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Axis & Allies: 1942 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Axis & Allies: 1942: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Axis & Allies: 1942 Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Axis & Allies: 1942 in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Vendo/Scambio Axies & Allies 1942 Offro gioco singolo €20.00 Consegna a mano alebonaventura 30/11/2017
Axis and Allies 42 prima edizione Offro gioco singolo €15.00 No Consegna a mano darthMax 30/10/2017

Video riguardanti Axis & Allies: 1942 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Axis & Allies: 1942: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3648
Voti su BGG:
1602
Posizione in classifica BGG:
1226
Media voti su BGG:
6,96
Media bayesiana voti su BGG:
6,28

Voti e commenti per Axis & Allies: 1942

5

Praticamente tutto è peggiorato rispetto alla Revised.........francamente non capisco il motivo di esistere di questa edizione.....

4

Vado giù duro su una serie che ho amato profondamente il quale picco è A&A Anniversary.

Questa edizione è anni luce dietro a A&A Anniversary e addirittura inferiore a A&A Revised.
Un gioco concepito in sottrazione, neanche riduzione, rispetto ai predecessori. Manca l'Italia, ok (anche se era un valore aggiunto specie con la house rule di sostituire Ottawa come Città Vittoria -assurda per l'Asse!- con Il Cairo o il Canale di Suez per dare spinta alla campagna italica e aderenza storica alla campagna d'Africa). Mancano gli obbiettivi Nazionali (la ghiotta novità dell'Anniversary) il che è grave. Manca lo sviluppo tecnologico, perfettamente evoluto in Anniversary: triste.
C'è l'incorciatore in più (come Anniversary e in più rispetto a Revised) ma mancano i soldi (mai visto nelle edizioni precedenti): ci vuole carta e penna, pessimo.

Il voto non può non risentire dei paragoni, doverosi. Quindi siamo di fronte a una involuzione pessima per non dire offensiva verso i giocatori. Sarà la crisi ma un mazzo di banconote in meno non salveranno le casse della vessatoria Hasbro dal fare una pessima figura. Inoltre ribadisco che non costava niente implementare almeno un regolamento pensato con tutte le migliorie dei predecessori
(tecnologia, obbiettivi nazionali).

A dirla tutta poi per i non amanti del genere A&A questo gioco soffre dei soliti difetti di sempre: durata e annesso tempo di attesa anche biblico nonché tipo di aperture fisse. Il che implica che per i non fan del genere sia la longevità che il divertimento scendono di 2 punti. Voto 2 quindi se riferito a chi A&A non l'ha mai digerito.

Non ho pudori a chiedere di boicottare un simile prodotto per rispetto verso la gloriosa Avalon Hill violentata da politiche meno che mercantilistiche della Hasbro.

Longevità: 2
Regolamento: 0
Divertimento: 2
Materiali: 0
Originalità: 0

7

Questa edizione è piuttosto povera, piuttosto preferisco la versione "Revised" che qualche anno fa, almeno, ha avuto il merito ed il coraggio di far fare ad A&A un bel passo avanti.
Fra tutte le varie riedizioni di A&A, che ho voluto sempre includere nella mia collezione, questa è quella che meno mi piace perchè -infondo- non ha apportato grandi novità (le più importanti ci sono già nella "Anniversary Edition") mentre la delusione più grande è che sono sparite dalla scatola le unità italiane. Delusione anche per il tabellone (troppo piccolo) e per la mancanza delle banconote-CPI (perchè il conto degli stessi lo si tiene sulla tabella).
Un gioco povero, quindi, non tanto per le sua carattaristiche ormai consolidate (e per le quali ho già espresso il mio massimo elogio) bensì per una scelta di commerciale che, a mio parere, ha impoverito l'edizione in sè stessa.
Gli assegno un sette e mezzo. - [Autore del commento: mpac]

5

Per chi ha comprato l'anniversary o il revised risulta molto più povero e brutto

6

Il primo difetto che salta all'occhio sono le dimensioni del tabellone troppo ridotte, i cpu non sono un grande problema in quanto si può tranquillamente sopperire con delle fiche per il poker. Rispetto all'anniversary è indubbiamente un gioco minore, ma comunque è sempre a&a.

9

Bellissimo, da avere.
Nota negativa per il tabellone, troppo piccolo.

4

Niente da aggiungere a quanto detto nei primissimi commenti...

L' inutile stupro di un gioco glorioso ed epico, un' edizione scandalosa, una deprecabile operazione commerciale mal riuscita.

Brutto esempio di sfruttamento del brand famoso e dei suoi appassionati fans.

Pessimo...

Non vergognarti di dimostrare la tua ignoranza,ma vergognati di insistere in una sciocca discussione che la rivela. Jocelyn Eliz

4

Axis & Allies è sempre stato un gioco che mi è piaciuto e devo dire che le sue evoluzioni più recenti lo hanno migliorato. Devo dire però che questa edizione che costa solo 30 euro è una grande delusione per il suo contenuto. Le miniature sono di vario tipo ma assolutamente insufficienti per giocare, quindi uno potrebbe ricorrere ai segnalini a dischetto ma aihmè grande sorpresa sono pochissimi anche quelli ! La mappa poi è molto più piccola rispetto alle altre edizioni. Insomma, è una edizione al risparmio che può ingolosire per il prezzo ma la sconsiglio fortemente a tutti specialmente a chi ha già giocato alle altre edizioni che rimarrà impietrito dalla povertà di materiali.

1

La Hasbro è una grandissima multinazionale. E' ovunque. A suo tempo entro nel mondo dei videogiochi acquistando la MicroProse, già produttrice di molti dei più grandi titoli strategici della storia dei videogiochi (Civilization, Universal Military simulator, Railroad Tycoon, Pirates, Rollercoaster Tycoon, Master of Orion II...).
La fece fallire.
Poi acquistò la Subbuteo, punto di riferimento della mia adolescenza. La trasformò in una autentica cagata (scusate il termine forte!) con gli omini di carta bidimensionali e poi, visto il prevedibile successone, disintegrò il brand.
Poi acquistò la Avalon Hill, uso il suo marchio per stampare qualche cavolata e, al massimo, per ristampare qualche vecchia gloria.
La nostalgia per la vecchia AH penso attanagli tutti noi.
Ma qualcosa di buono resisteva: Axis & Allies Anniversary Edition finalmente sembra un progresso! Finalmente qualcosa di buono!
E questi qui che fanno? Non la ristampano più nonostante il sold-out a tempi record e al suo posto producono stà ciofeca!

Io spero che falliscano il prima possibile. Voi?

8

Nessun commento

6

Troppo lungo per la profondità che offre, ne avrei apprezzato molto una versione "libera", cioè senza setup fisso e tutti contro tutti, ne sarebbe venuto fuori un risiko migliorato e giocabile (non sarebbe stato difficile studiarne una variante, magari proverò a strudiarmente una io quando avrò un pò di tempo).

7

Povero e un pò deludente rispetto alle altre edizioni. Forse una buona possibilità per avvicinarsi a A&A senza impattare su tutto subito.

Dado al suolo, non si tiene.

6

Non va.
Tabellone MICROSCOPICO e solo per quello meriterebbe un 4 gli do 6 solo perchè è axis and allies ed io lo amo...

Vi consiglio l'acquisto solo se vi servono delle miniature aggiuntive che in pratica è l'utilizzo che ne faccio io.

7

Nessun commento

Il merlo dice al corvo."Quanto sei nero."

7

Un tipo di unità in più e grafica del tabellone migliorata...
ma il tabellone è piccolo, il segna soldi scomodo e il numero di unità esigue.
Poteva esser fatto meglio. Comunque ottimo gioco.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Nessun commento

6

Secondo il mio modesto parere, questa versione "economica e povera" é la peggiore di tutta la serie di Axis and Allies.
Ed infatti io la conservo sugli scaffali solo per collezione.
Quali sono i difetti? Tabellone piccolo, pezzi insufficienti, banconote assenti..... e nessuna vera innovazione di gioco.
Perché il mio voto é un 6? E' pura sufficienza, un voto che mi sembra giusto dare perché questo titolo "vive di rendita" solo perché ha un illustre "progenitore". Ma non ha niente a che spartire con la stupenda versione "Anniversary Edition".

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

8

Gioco splendido!! Ho fatto anche fare una gigantografia del tabellone per giocare meglio senza avere problemi nel posizionamento delle miniature... Consigliato giocarci con chi è veramente appassionato dei giochi lunghi, assolutamente sconsigliato per chi ama solo giochi veloci... Per me un gran bel gioco!

7

Nessun commento

7

prima impressione

7,5

Sarebbe un 7, ma aggiungo mezzo punto per il prezzo contenuto. A parte l'anniversary edition è la versione di A&A più aggiornata, con regolamento nuovo (escludo ovviamente le edizioni global, che per me sono un'altro gioco) Tabellone troppo piccolo, infastidisce soprattutto nei primi turni nel centro europa, il layout è bello ma i confini dei territori non sono ben marcati. Per i cpi mancanti direi che non sono un grosso problema, basta annotare i soldini turno per turno con carta e penna Durata più contenuta rispetto ad AA50, una nazione in meno; bello da giocare con le persone giuste

5

Abbastanza deludente; sebbene asciutto dal punto di vista tattico dopo poche partite tende ad essere già pre-impostato e ridondante. A questo si aggiunge la scarsa qualità dei materiali (in particolar modo la mappa piccolissima).

//i.imgur.com/F884n5h.jpg)

8

Nessun commento

7

i pregi sono quelli di A&A in tutte le sue forme: una serie che mi appassiona molto

difetti dell edizione 1942: tabellone ridicolo...un accozzaglia di pezzettini (che di solito non bastano). capisco l economicità dell' edizione ma 5E di più li avrei spesi volentieri.

difetti in generale: complessità delle regole...ogni volta che arriva qualche giocatore nuovo è una tragedia!

10

Nessun commento

8

Continuo a rigiocarlo e a documentarmi sulle battaglie della 2^ guerra mondiale ... non vedo l'ora che ne esca una versione che sia una mediazione equilibrata tra questa e l'immenso "Global" 1940 ... è uscita! Sto provando la seconda edizione!

9

Ottima componentistica e riproduzione impeccabile della seconda guerra mondiale! Completo sia nella meccanica che nelle miniature. Le pecche sono: la plancia troppo piccola per la mole di armare e la preparazione (almeno 30 minuti), resta cmq uno dei migliori wargame mai fatti!
Ottimo rapporto qualità prezzo!

7

Nessun commento

7

Il gioco è bello ed entusiasmante, vorrei dargli un voto + alto ma tuttavia credo che abbia due pecche:
I materiali: la mappa del mondo è piccola, a tal punto da rendere il gioco quasi ingiocabile; mentre le miniature sono poche. Aspettare due settimane perché mi consegnassero il gioco, per poi scoprire di dover far ristampare il tabellone di gioco e di aver bisogno di altre miniature... è molto deludente.
Il setup di partenza, ed il susseguirsi sempre delle stesse nazioni può creare una certa "rigidità" nelle mosse iniziali

7

bello ma mappa troppo piccola. e poche miniature

6

Gli darei un 7 se una partita durasse di meno.
Di sicuro non è un gioco entry-level.
L'ambientazione, i mezzi, le truppe, ecc..sono ben fatte e rispecchiano la situazione del '42. L'alea c'è ma quello che conta veramente è un'ottima strategia e il saper prevedere le mosse dell'avversario.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=domnik&numitems=10&text=none&images=small-fixed&show=recentplays&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Nessun commento

6

Durata abnorme, regolamento lungo e di difficile comprensione, edizione che mi sembra monca, dato che mancano i soldi e i diversi segnalini. Alcune cose mi piacciono, molte non mi piacciono, metto un 6 di stima anche se sarebbe un 5.5.

8

Nessun commento

6

Versione base della nuova edizione di A&A: Ottima per chi non conosce il gioco, sacrificata per i veri nerd.

7

Nessun commento

W la metanoia!!!!

8

un gioco bello tosto, molto lungo ma che regala belle soddisfazioni. se anche solo uno dei giocatori soffre della temibile analysis paralysis una partita può tranquillamente arrivare a 10-12 ore

La calma è la virtù dei morti...i forti in genere perdono la pazienza e ti picchiano

8

Rispetto alle edizioni precedenti meno costosa ma con materiale più scarso. Il gioco è bellissimo un salto enorme dal semplice risiko. Peccato servano un paio di giorni di ferie per finire una partita e che tra un turno e l'altro si possa fare un salto al bar senza paura di perdere tempo-gioco

7

Tanto bello e realistico quanto LUNGO..... Sarebbe da 10, altrimenti. Giocato quasi una partita con il mio gruppo, prima che due di loro alzassero bandiera bianca... Bello, comunque, e bella anche la grafica e la componentistica (ho la seconda edizione)

8

Nessun commento

7

Da non fanatico di wargames devo ammettere che funziona, è coinvolgente abbastanza da tenerti concentrato. Il problema è che il gioco è un po' sacrificato rispetto ad altre edizioni, e come al solito le strategie tendono a ripetersi con l'uso.

5

Nessun commento

7

Nessun commento - [Autore del commento: lucheman88]

8

Bel gioco anche se alla lunga le mosse di apertura sono sempre quelle. - [Autore del commento: Marcomaria]

7

Complicato, regolamento solo in inglese, estremamente lungo, alla lunga ripetitivo e con una quantità di elementi che può rivelarsi insufficiente, specie se i giocatori attaccano poco spesso.
Premesso questo, il gioco si basa sulla strategia e sull'abilità nell'usare le varie unità che compongono gli eserciti. Suddette unità (fanteria, artiglieria, carri armati, contraerea, caccia, bombardieri, sottomarini, incrociatori, corazzate, cacciatorpedinieri, portaerei, navi da trasporto) hanno peculiarità, movimento e costi differenti, e il successo dipende molto dall'interazione tra loro. Non aspettatevi un wargame semplice come Risiko!
Un gioco adatto solo agli appassionati con lunghi pomeriggi liberi. - [Autore del commento: leleee]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare