Recensioni su Azul: Queen's Garden Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Azul: Queen's Garden Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Azul: Queen's Garden Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Azul: Queen's Garden: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Azul: Queen's Garden Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Azul: Queen's Garden: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
10169
Voti su BGG:
4530
Posizione in classifica BGG:
670
Media voti su BGG:
7,50
Media bayesiana voti su BGG:
6,82

Voti e commenti per Azul: Queen's Garden

7,3

Forse la migliore versione di Azul che si piazza soltanto alle spalle dell'originale primo titolo. Le dinamiche di gioco sono molto diverse rispetto all'originale, viene aggiunta complessità sia nell'interazione che nel numero di operazioni da tenere in considerazione e al calcolo strategico delle combinazioni. Piacevole anche l'ambientazione.

4

Noiosissimo, evitabile, troppi calcoli da fare. Mungitura come ha scritto qualcuno pure inutile.

7

Quarto capitolo della serie di Azul, con una scelta di design molto rischiosa: aumenta decisamente la complessità aumentando decisamente anche la componente aleatoria. Funziona? Sì, perché lo salvano una grande profondità tattica e l'originalità (è molto diverso dai primi tre); ha però alcuni difetti (i bonus di fine round sono mal integrati nella partita), perciò è complessivamente meno riuscito non solo del primo, ma anche di Summer Pavilion (che in teoria sembrava quasi destinato a rimpiazzare) e persino di Sintra.

6

Continua l'operazione di mungitura sfruttando il nome Azul. Meglio di altre versioni ma ancora lontanissimo dalle vette del gioco originale.

7,7

Il primo resta irraggiungibile per eleganza e semplicità , questo capitolo risulta un pò più ostico e complesso ma molto appagante se approfondito. 

6

Un'ennesima nuova versione di Azul che aggiunge altra carne sul fuoco, e ottiene l'unico risultato di renderlo meno elegante, più macchinoso e soggetto a paralisi (oltre che lungo).
In questo caso un mix tra il Azul Pavilion e  Calico. 
Fatte solo un paio di partite, e la voglia di farne altre ancora non è arrivata.

8

Avendo migliorato e reso più profondo il papà ho dato mezzo voto in più. Un bell'astratto.

6,5

Con i precedenti Azul non c'entra quasi nulla (e già quelli non mi facevano impazzire). Il focus si sposta dal pescare le tessere nel mezzo al piazzarle sul proprio tabellone. Ricorda più un Calico.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare