Canal Grande

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2002 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 45 minuti
Categorie gioco:
Card GameRenaissance
Meccaniche:
Set Collection

Recensioni su Canal GrandeIndice ↑

Articoli che parlano di Canal GrandeIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Canal GrandeIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Canal Grande: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Canal GrandeIndice ↑

Video riguardanti Canal GrandeIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Canal Grande: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
888
Voti su BGG:
532
Posizione in classifica BGG:
2662
Media voti su BGG:
6,41
Media bayesiana voti su BGG:
5,84

Voti e commenti per Canal Grande

Voto gioco:
8

Grandissimo gioco, davvero grandissimo. Semplice e affascinante. Non tanto per la fase di asta dove si giocano i quartieri (anche se la carta gondola da spessore anche a una fase così comune), bensì nella sua anima quella della spartizione. Geniale. Mi piace prorpio, ogni volta è una scelta ardua le possibilità sono molte e tutte valide i calcoli sono impegantivi sia per chi divide che per chi sceglie. La meccanica dei punti da non superare è ottimamente congeniata tanto da essere un addendo alle scelte da fare molto importante. Una partita è veloce anche se intensa.

Peccato sia solo per 2 giocatori (anche se con 2 mazzi si può giocare in 4 a coppie, altra meraviglia).

Ben fatto e ben amalgamato benché racchiuda più meccaniche e meccanismi.

Regole nella confezione in italiota piuttosto che in italiano tanto che è più semplice leggere quelle in tedesco......... ^_^

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

Voto gioco:
8

Davvero eccezionale! Il gioco è strategicamente profondo e comunque semplice e rapido. Il rapporto qualità prezzo lo pone secondo me tra gli acquisti consigliatissimi anche perchè difficilmente si trovano giochi per due giocatori così divertenti. Unico difetto: si ravvisa poca chiarezza qua e là nel regolamento ma in aspetti tutto sommato marginali.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

Voto gioco:
7

Bellissimo. Mi è piaciuto moltissimo. Uno dei migliori giochi di carte che posseggo; senza dubbio il migliore da due. Meccaniche molto interessanti, un pizzico di fortuna(a volte anche un pò di più) ma molta strategia; c'è anche una discreta componente di bluff e di divertimento sano.
Grande longevità: ci gioco in continuazione, appena ho un pò di tempo libero scatta una partita.
Un appunto è il materiale non eccelso, ma a me interessa poco; in casi come questi riesco anche a passare sopra ad una grafica insufficiente.
Per quanto riguarda il regolamento, esso è assolutamente lacunoso: più che di appunto bisognerebbe parlare di ramanzina vera e propria. Ma chi lo ha scritto?
Comprensibile a livello generale, ma ci sono tre-quattro dubbi abbastanza importanti che non vengono chiariti; fortunatamente girando per vari siti sono riuscito a trovare dei preziosi suggerimenti in spagnolo che mi hanno illuminato. Meno male.
Peccato perchè gli avrei dato volentieri un voto maggiore.
Molto bello.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

Voto gioco:
6

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
6

Nessun commento

cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
5

Giocato pochissimo, forse non ho ancora imparato ad apprezzarlo.

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
8

Geniale il meccanismo della spartizione delle carte...che tra l'altro si ispira ad una carta di "Magic" in voga qualche hanno fa nei mazzi blu...di cui adesso non ricordo il nome.
Gli unici nei sono:
- grafica non proprio esaltante;
- per giocare in 4 bisogna acquistare 2mazzi;
- se si fanno grosse cappellate nella fase di spartizione, si crea un distacco difficilmente colmabile tra i due giocatori...almeno per esperienza maturata dalle mie partite giocate.

Ritratto di Falcon
Voto gioco:
7

Scorrevole e veloce, non manca di una certa pianificazione e di strategia. Ottimo gioco per due, avrebbe potuto meritare un 8 se non fosse stato così glacialmente astratto.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Ritratto di biso
Voto gioco:
7

Piacevole e bello (non esteticamente perché le carte fanno schifo). Le meccaniche di gioco, come indicate nella recensione, sono veramente geniali: forse incide un po' la pesca delle gondole ma è bilanciata dal sistema della divisione delle carte. Consigliato

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

Voto gioco:
6

Nessun commento

BSW - specila

Voto gioco:
6

Meccanismo sicuramente originale, grafica non particolarmente piacevole. Non particolarmente accattivante!

Voto gioco:
7

Il gioco è molto simpatico e veloce. Molto bella la meccanica di gioco, partite sempre varie che danno ottima longevità al gioco. Unica pecca è che l'ambientazione non si sente per nulla.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

Voto gioco:
8

Il gioco di carte di San Marco perde qualcosa rispetto all’originale, e questo è in parte ovvio, visto che con le carte non si possono certo avere in pieno le stesse meccaniche del gioco da tavolo. D’altronde lo stesso accade anche per altri giochi (per esempio Puerto Rico – San Juan o El Grande – El Caballero), ma in questo caso il “peggioramento”, se così si può dire, è più marcato, e per almeno due motivi: innanzitutto il livello elevatissimo del “gioco madre”, per me uno dei più geniali fra quelli in circolazione, e poi il fatto che il gioco sia concepito per due soli concorrenti (anche se unendo insieme due mazzi si può giocare in quattro). Resta comunque, come in San Marco, il meccanismo, fantastico, della creazione dei mazzetti, che rappresenta il vero punto forte di tutto il gioco.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
6

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare