Catan Histories: Struggle for Rome

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,50 su 10 - Basato su 40 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2006 • Num. giocatori: 3-4 • Durata: 120 minuti
Autori:
Klaus Teuber
Categorie gioco:
AncientCivilization
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Catan Histories: Struggle for Rome Indice ↑

Articoli che parlano di Catan Histories: Struggle for Rome Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Catan Histories: Struggle for Rome Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Catan Histories: Struggle for Rome: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Catan Histories: Struggle for Rome Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Catan Histories: Struggle for Rome in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Video riguardanti Catan Histories: Struggle for Rome Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Catan Histories: Struggle for Rome: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2041
Voti su BGG:
1219
Posizione in classifica BGG:
1845
Media voti su BGG:
6,47
Media bayesiana voti su BGG:
6,04

Voti e commenti per Catan Histories: Struggle for Rome

4

Pesante, noioso, troppo lungo, inutilmente macchinoso in alcune fasi.
In una parola : inutile.

The Eagle Goblin

8

Per gli amanti di Coloni. Aggiunge un pizzico di strategia in più. Da giocare almeno due o tre volte per essere capito bene. Unico difetto: se i dadi non girano, le tue tribù vagano inutilmente senza meta.

6

Alla lunga sopravvalutato.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 1
Divertimento: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

6

Nessun commento

Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile deve essere la verità. - S.H.

7

Nessun commento

Un maestro dell'arte di vivere non distingue tra il lavoro e il gioco

7

Il voto reale è 7 e mezzo!
Incrocio tra i Coloni di Catan base e un gioco di strategia, quindi piacerà sicuramente di più del base ai giocatori che amano quest'ultimi.
La fortuna incide, però meno rispetto ai Coloni base, dato che vengono tirati 4 dadi a turno e nn possono uscire risultati uguali.
I componenti sono ottimi: plancia di gioco molto grande, monete stile romano fantastiche, buona la grafica.
Partite che durano almeno un paio d'ore...
In conclusione un bel gioco di strategia da molti sottovalutato o snobbato ingenerosamente!

6

Nessun commento

8

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

8

Nessun commento

6

Nessun commento

"Non si smette di giocare perchè si diventa vecchi,si invecchia quando si smette di giocare"

5

Il voto sarebbe 5.5 anche per me...
Una versione di Catan troppo lunga e lenta anche se, in effetti, la regola che impedisce di far uscire consecutivamente gli stessi numeri ai dadi tende a limitare l'influenza dei dadi stessi...
...lascia poco desiderio di rigiocarlo... quando ho voglia, preferisco farmi un Catan base!

5

Una versione sulla Roma Antica degli inossidabili Coloni di Catan.
Nello specifico anche divertente, ma per essere governato dal lancio dei dadi come Catan un pochino troppo lunghetta.

MECCANICA 1,2
STRATEGIA 1,4
AMBIENTAZIONE 1,1
COMPONENTI 1,1
LONGEVITA' 0,6

5

Inutilmente lungo; come già detto da altri, è meglio il Catan "base"

L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Possiedo:
Monopoli
Hotel
Trivial Pursuit Ed.Genus
La ruota della fortuna
Hero Quest
Risiko Più
Cluedo

5

Una delusione: dato il periodo storico di riferimento, mi aspettavo di più. veramente si sente poco l'ambientazione, poteva benissimo essere inserito nella seconda guerra mondiale, non cambiava niente. pedine che stanno lì per farsi vedere, ma senza utilità, alla fine non c'è differenza tra cavalieri e guerrieri e il legionario è il solito brigante senza particolari funzioni. non c'è nemmeno longevità perchè ha i numeri fissi e fisse sono le posizioni di partenza. davvero non credo di rigiocarlo più. di ottima fattura però i materiali, stupendi i soldini stile vecchio impero e le carte sono ottimamente plasticate, resistenti e belle grandi.

Longevità 0
Regolamento 2
Divertimento 1
Materiali 2
Originalità 0
Voto finale 5
Materiali 2

7

Carino ma non hai livelli dell'originale.

7

Nessun commento

Spazio lasciato intenzionalmente vuoto

6

Longevità: 0,3
Regolamento: 0,7
Divertimento: 0,3
Materiali: 0,5
Originalità: 0,6

A parte il fatto che non regge il confronto con Catan e le sue espansioni ed è quindi stato ingiustamente spacciato per ciò che non è. mi ha molto delusa!
Innanzitutto i materiali, che a parte il trabellone e i soldi (bellissimi) è davvero scadente vista la media oggi giorno.
Divertimento insomma, devo ammettere che avendo fatto una sola partita forse è prematuro, ma direi che essendo lunghissimo e poco appassionante mki ha un pò annoiata.

"Qualche volta fare la carogna è la sola cosa che resta a una donna"

7

Nessun commento

7

Voto preliminare dopo poche partite.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

La conoscenza è malattia, l'ignoranza è sanità. Per poter guarire è necessario ammalarsi.

7

Nessun commento

7

molte spanne sotto il gioco base, giocato una volta e purtroppo abbandonato...

6

Nessun commento

6

Mi diverte di più il gioco base, dove si possono aggiungere le espansioni - [Autore del commento: ottobre31]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare