Rank
376

Confrontation

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,65 su 10 - Basato su 78 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1991 • Num. giocatori: 2-3 • Durata: 60 minuti
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Confrontation Indice ↑

Articoli che parlano di Confrontation Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Confrontation Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Confrontation Indice ↑

Video riguardanti Confrontation Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Confrontation: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
18
Voti su BGG:
6
Media voti su BGG:
4,67
Media bayesiana voti su BGG:
0,00

Voti e commenti per Confrontation

7

Temo che il mio voto sia inluenzato più dalla delusione che da una oggetiva valutazione. Ho 4 eserciti e sono anni (fui tra i primi ad acquistare i wolfen mi ricordo ancora erano i primi guerrieri....) che gioco partecipo e vivo confrontation. Purtroppo ne ho viste tante troppe perché questo gioco mi dia ancora emozioni. Molto entusiasmo di tanti rovinato da una cattiva gestione in francia nei confronti dell'estero e una cattivissima gestione in italia e di chi in italia distrubisce. Si è lottato spesso per ottenere che il gioco migliorasse e il lavoro che doveva fare chi distribuiva in italia spesso è stata una conquista di noi giocatori. Ora è tutto sempre più smorto. E io neanche più riesco a tenere il passo con le uscite sempre più costose e più veloci. Poi c'è anche il fatto che i nuovi pezzi dei singoli eserciti sono sempre più forti questo per spingere a un'acquisto selvaggio e onerosissimo. Il sistema di gioco è molto buono e originale. Le miniature favolose (meglio le prime, ora lo standard è sceso un po). Ma il mecanismo di torneo e di competizione avulsi da missione (come nei tornei o nellla maggior parte delle partite fra amici) è davvero scanadaloso. Il gioco non è fatto per essere giocato alla warhammer, semplicemente è uno skirmish che deve essere gicoato da skirmish. Problemi anche nel bilanciamento dei pezzi che sono stati ideati per due giochi differenti, Confrontation e Ragnarok. La Rackham punta più su Ragnarok (più reddittizio come sistema) e quindi i pezzi di ultima generazione oltre ad essere quasi ingiocabili a pochi punti (quindi non per piccoli eserciti tipico dello skirmish) sono calibrati e equi nel loro costo per Ragnarok ma non per confrontation, creando confusione e avversione. Peccato era un bel gioco.

Una postilla poi sul prezzo... costa meno di warhammer nel suo complesso,ma non di molto. Se si compra tutto quanto necessario per una partita a soli 400 punti ok siamo sui 100 euro (ma avverto sicuramente il prossimo pezzo dell'esercito che uscirà sarà così potente e imperdibile che non potrete fare altro che comprarlo, pena la sconfitta categorica e metodica), ma se si va oltre (un paio di eserciti, o peggio tutti i pezzi di un esercito....) siete rovinati. Per non parlare di Ragnarok.....

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

6

Nessun commento

2

Uno dei migliori giochi di miniature... Splendide le miniature stesse...

Peccato che la ditta che le produce abbia deciso di "suicidarsi" gettando alle ortiche il discreto lavoro iniziale per "trasformare" un gioco skirmish in uno campale (stile Warhammer)...
100 (!!!) pagine di errata non sono una cosa sensata...
E in più hanno deciso di non risolvere mai il vero problema del gioco, la schiacciante forza della superiorità numerica...

3-4 anni fa avrei dato 8/9 a questo gioco di miniature... ora non vale nemmeno perdere il proprio tempo a togliere le miniature dalle scatole (o vetrinette)...
una delusione completa!!!

Win if you can, lose if you must, but always... CHEAT! - Jesse "The Body" Ventura

5

Giochetto caruccio con gran belle miniature, ma devastato dai fattori superiorità numerica, fortuna e recenti problematiche di regole.
Il problema principale risulta comunque legato ad alcune meccaniche di gioco. Le normali "battaglie", se sprovviste di obbiettivi aggiuntivi, si risolvono in mischioni a centrocampo dove la forza più numerosa cerca di ottenere più doppi possibili per schiantare le elite avversarie. Non entusiasmante.
Migliora un minimo con varie limitazioni sul numero dei pezzi schierabili ed inserendo obiettivi, che però sanno molto di "stampella".
La magia è assai potente e non sempre i costi in punti sembrano bilanciati.
E' comunque interessante come gioco introduttivo per chi ha/vuole pochi pezzi belli a vedersi.
Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento

Amo cancellare i post ;-)

5

Il gioco è ormai al tramonto. Miniature belllissime me non così economiche se prese singolarmente (è ovvio che costa meno di un gioco che utilizza miniature 10 volte più numerose!), sicuramente un regolamento pessimo e deludente se paragonato ad altri skirmish...peccato, un'occasione persa!
Per quello che mi riguarda, da tempo ho venduto tutto...non lo consiglio a nessuno!

8

eh eh! sono un grande fan di confrontation e nella mia città (forlì) il gioco ha numerosi estimatori da ormai 4 o 5 anni. Con la mia associazione organizziamo tornei e siamo riusciti a fare un torneo da 60 partecipanti, mi sembra un po troppo dichiararlo "gia tramontato!"

belle miniature, molto meglio di quelle GW. Regolamento snello e dispendio economico non eccessivo.
Il gioco ha le sequenze di combattimento molto dinamiche e non si riduce a due grosse unità che si fronteggiano rimanendo inquadrate e "tinche".

Oltre a tutto proprio a settembre 2005 arriva in italia il regolamento nuovo, in una lussuosa edizione riveduto e corretto!
Che war-hammer abbia finalmente trovato un degno rivale!? Posso dire proprio di si! ;)

5

Confrontation ha il grande merito di avere dato una smossa al colosso Games Workshop.
Le miniature sono molto belle, ma il sistema di gioco è davvero carente, a mio avviso.
Le partite si risolvono spesso con una mischia al centro della mappa.
Gestire delle partite con molte miniature diventa spesso un'impresa complicata e stressante.
Pochissime le uscite di nuove miniature, se paragonate ad altri giochi 3d come Warhammer e Flames of War.
Concordo sul fatto che sia un gioco giunto al tramonto...

4

Bellissime miniature, alcune potrebbero da sole valere l'acquisto, ma qua stiamo considerando un gioco, che ha sicuramente portato una ventata di novità nel mondo dei giochi di miniature, ma che ha anche molte pecche.
Purtroppo il sistema é pesantemente viziato dal fattore fortuna e come altri hanno detto molto spesso si risolve in un mischione a centrocampo.
Da un voto ottimo con l'andare del tempo é sicuramente sceso di qualità, in particolare in merito alle regole dove sono state una marea le carte cambiate, modificate, ristampate, valide per questo, ma non per quello, senza un'adeguata informazione verso i giocatori.
Ora ha visto la luce il nuovo regolamento, che viene fatto pagar caro, come mai visto che le precedenti versioni erano comprese nei blister?) non sò come sia e non credo lo comprerò, mi auguro risolva quanto promette, l'unica cosa certa é che ha eliminato praticamente tutte le carte dei pack aggiuntivi.
Decisamente un'ottima operazione commerciale.

-E sara' chiamato, il flagello di Dio... Attila. -Attila, il fratello di Dio! -Il flagello di Dio. -Va be' é i stess, flagello per... motto amico di...

8

Nessun commento

8

Bellissimo gioco di schermaglie, possiede le miniature più belle sin'ora prodotte.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

7

Fin dalla prima edizione, con tutti i limiti al regolamento, l'ho trovato il gioco di miniature più "immediato"... le minuature sono fantastiche... poi si è evoluto e... è diventato troppo ampio per i miei gusti.

6

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

8

Splendido gioco per non spendere troppo dovendosi fare mega armate!
Pochi pezzi, belli, grandi... Pecca solo nella sistematica degli scontri, un pò dura da digerire...

Tria Lunae Krynn voster itinerim dirigant

8

Nessun commento

7

IL wargame - skirmish di miniature fnatsy creato dalla Rakha. Trovo che sia un ottimo gioco pieno di miniature di grandissima qualità

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

6

Nessun commento

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Nessun commento

5

Nessun commento

Tolle

7

miniature splendide, capolavori, gioco mh

5

Ho alcune miniature ed ho giocato col regolamento prima versione(quello nei libercolini) e poi con quello seconda versione.
Bellissime le miniature, scandaloso il sistema sia il primo che il secondo.
Mi dicono che ora con la terza versione del regolamento ora assume la condizione di gioco decente. Non l'ho ancora provato.

8

molto ben fatte le miniature e i manuali, compreso quello del background che c'è nella scatola base.

6

Nessun commento

Una mappa è molto più di un semplice strumento:
è un'antica incisione, una pagina di storia, a volte un'avventura

6

Divertente, variabile.. molto meglio di altri wargame. Come tutti questi, molto molto costoso. Non adatto alle vere competizioni ^^

6

Nessun commento

*/\|\|\|/\*

7

Nessun commento

6

Nessun commento

9

fantastiche le miniature,molto buono il regolamento.
peccato che gli autori siano impazziti(un po come la games workshop) e abbiano deciso di puntare piu sui soldi che sul gioco
miniature 10
regole 8
dirigenti 2

6

Nessun commento

L'obiettivo del giocatore è vincere
ma lo scopo del gioco è DIVERTIRSI

4

Gli do 4 solo perchè ha le più belle miniature sul mercato, ma i pregi finiscono qui..

Il gioco è sbilanciato, ha troppe uscite, le carte giocabili fioccano dappertutto rendendolo dispersivo, le nuove regole sfiorano l'assurdo in taluni casi, la Federazione Italiana è costretta a limitare l'uso dei pezzi in torneo per renderlo giocabile!!!
Analizzare a fondo questo gioco significherebbe sviscerare tutti i suoi difetti, mi sembra inutile tediarvi con un elenco che potrebbe occupare diverse centinaia di righe di testo.
Fidatevi, se vi servono miniature per un qualunque utilizzo con Rackham andate sul sicuro, ma non prendete in considerazione l'idea di giocarci, ne avrete solo delusioni.

Questo gioco aveva senso forse alla seconda edizione, un fascicoletto senza pretese incluso nei blister, che pur comprendeva regole di interazione con lo scenario eliminate nell'ultima edizione cartonata, ora è un inutile aggiunta nel panorama già bruttino dei regolamenti tridimensionali.

ultimamente mi ha intrippato ferocemente Mouse Guard, non dirò più "che vita da cani" ma "che vita da topi"...

9

Nessun commento

Se io zpakka tua faccia tu smettere di parlare??

4

Ha solo bellissime miniature, se cercate un wargame andate altrove, che su quel lato è un pianto greco.
Regolamento assurdo soprattutto a causa dell'evoluzioni degli ultimi mesi, armate sbilanciate e via così per molte altre magagne.

Consigliato solo ai modellisti che non hanno intenzione di giocarci con le miniature ma solo dipingerle, e allora resteranno soddisfatti!

6

Nessun commento

5

molto, molto belle le miniature, viste a una fiera. Provato a giocarci non ci e' piaciuto piu' di tanto, troppe regole e mal spiegate dai dimostratori.

6

Nessun commento

9

Gran gioco. Miniature tra le piu ben prodotte che io abbia mai visto. Ottima la caratterizzazione delle varie razze. Unico neo, il regolamento bello incasinato dalle decine e decine di abilità particolari di razze e personaggi. Cmq se vi piacciono le schermaglie da pochi modelli (sempre che Ovviamente non usiate la Feccia Goblin) prendetelo

8

è un buon gioco le miature sono bellissime (soprattutto i nani di Mid-Nor) anche se all'inizio è complicato ci si fa quasi subito l'abitudine alle regole e le partite possono essere sia corte (schermaglie) o lunghe con l'espanzione Ragnarock che lo rende più simile a warhammer

"E in quel tempo il beffardo dio della guerra inviò un capo a guidare i selvaggi"
Da Il Libro della Guerra

Frasi storiche della Guardia Imperiale:
“Oh, al diavolo!” *Suono di un fucile laser gettato al suolo* “Avanti, ragazzi! PER KHORNE!!!

7

6.5 Miniature spettacolari

8

Ottimo gioco di schermaglie, coinvolgente e dalle meccaniche alquanto semplici da comprendere e applicare; dispendioso come la maggior parte dei giochi di miniature (anche se meno di altri come Warhammer).
La qualità dei materiali alza il voto da 7 a 8.

8

Forse il migliore come miniature, non mi esprimo sulle regole di gioco ma se uno dovesse scegliere tra Confrontation e i prodotti della GW gli consiglierei questo

5

Nessun commento

6

Il gioco è divertente e le miniature sono le migliori in circolazione, ma questo non basta per farne un buon gioco:

Il regolamento (30€) è penoso, non è chiaro e non spiega dettagliatamente passo per passo quello che si deve fare durante una partita, da per scontato molte cose che dovrebbero essere ribadite a scapito di equivoci; un neofito lasciarebbe perdere dopo 10 minuti o giocherebbe con regole tutte sue.
Le miniature sono dipinte in maniera impeccabile, ma mi chiedo è realmente possibile dipingere con questa qualità di sfumature??
Secondo nelle le foto degli scatoli le miniature dipinte dalle macchine.
Ultima pecca, il costo è esorbitante, se Warhammer vi sembrava costoso, Confrontatio vi dissanguerà!

Secondo me non regge il confronto con Warhammer 40k o con gli altri colossi di casa Games Workshop

4

La lega delle miniature è scarsa (dato oggettivo) e lo stile non mi ha esaltato (dato soggettivo che fa riflettere sul perchè ne abbia acquistato un buon quantitativo).
Il regolamento non è un granchè...inoltre per una partita skirmish impiegare 2 ore mi sembra veramente troppo...

La porta meglio chiusa, è quella che si può lasciare aperta - proverbio cinese

8

Il gioco ha vissuto diverse edizioni. Ora ufficilamente si è trasformato in un gioco di battaglie campali (mal riuscito), abbandonando lo skirmish che lo aveva sempre contraddistinto.
Di fatto, rimangono le vecchie miniature in piombo più belle che il mercato potesse offrire e un nuovo gioco home-made su scala Nazionale (tale "C4 Italian Revolution"), che è ben gestito e rivisto nei bilanciamenti.
A me piace moltissimo e ritengo meriti davvero.
Provare per credere.

Materiali: 2
Originalità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 2
Longevità: 2

"Quando il culo ragion contrasta, vince il culo, ragion non basta!"

6

Nessun commento

se il nan0 è vivo...
ammazza il nan0!

7

Nessun commento

9

Per me è il massimo, come gioco di miniature, non mi stanca mai.
Gioco alla versione Confrontation 4 Italiana è resto veramente bello, le miniature sono fantastiche!!!

Tana dei Goblin Rimini
Zuga Remni

8

ottime miniature, regole un po' approssimate... , cmqe il migliore skirmish provato

6

Nessun commento

10

Nessun commento

6

grossi mischioni a centrocampo.
uno skirmish che non mi ha concinto

7

Nessun commento

7

Miniature superbe...un tempo le migliori sul mercato.
Il gioco ha sempre avuto delle regole promettenti ma sempre sbilanciate e piene, pienissime di bug.

5

Nessun commento

6

miniture superbe ma prezzi elevati

"Datemi cento space marine. Se non potete, datemi mille soldati di un altro tipo."

8

bei ricordi del periodo universitario :) Non gioco ci più da una vita, peccato

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

8

Uno dei più bei giochi di miniature che conosca, non sono un super esperto, ma ne ho giocati un po'. L'edizione 3 era sicuramente la migliore, non ho mai capito perché la Rackham ha deciso di cambiare le regole e miniature. Le regole non erano proprie immediate, esigevano studio e attenzione, soprattutto per le liste degli eserciti.
Speriamo che un giorno ritorni. :-))

7

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

7

Nessun commento

8

Nessun commento

5

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Provato grazie a degli amici qualche anno fa: gradevole regolamento di schermaglie, agile e flessibile; molto belli e ben scolpiti i modelli (sebbene a volte un po' troppo "high fantasy" nella sontuosità delle armature); innovativa per l'anno d'uscita, il 1999, l'idea di accludere nella confezione di ogni miniatura, la relativa carta coi punteggi.
Peccato per la travagliata storia a livello editoriale.. -.-
edit: che però ora sembra aver trovato una qualche prosecuzione. ^^

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

6

Nessun commento

5

Il gioco ERA bello, era perchè la casa editrice del gioco è fallita.
ERA bello perchè si poteva giocare anche con una miniatura sola e il regolamento era tutto nel blister della miniatura (8 €).
ERA bello finchè la casa editrice non è impazzita, facendo errori madornali uno dietro l'altro.
Tra i tanti: fa uscire il set di colori ufficiali e il mese dopo decide che le miniature sarebbero state vendute già dipinte!!!
Un gioco molto promettente che è stato completamente stravolto e gestito malissimo. Ormai è solo un triste ricordo.

6

Per molti anni questo gioco è stato il più accreditato concorrente di warhammer fantasy.
Gioco molto bello, con delle novità molto interessanti a livello regolamentare e miniature fantastiche.
Purtroppo rovinato da scelte della casa produttrice illogiche che hanno rovinato il regolamento e le army list, introducento bug e sbilanciamenti.
Per il gioco in sè meriterebbe un otto, ma per tutti i suoi problemi "tecnici" si meriterebbe un bel cinque e quindi lo valuto con un sei finale.

Nonostante sia fuori produzione, le miniature si trovano ancora ed è tuttora giocato, grazie a una community nazionale che ha operato per risolvere i bug regolamentari e eliminare tutti gli squilibri.

6

Nessun commento

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

7

se dovessi votare solo la qualità e il design delle miniature, il voto sarebbe 9!

8

Buono:
Piacelove ambientazione, belle miniature

Cattivo:
Regolamento ostico all'inizzio

Meglio un pollo oggi o un tacchino domani?

7

Nessun commento

8

Miniature stupende, soprattutto se colorate con cura. Regolamento abbastanza agevole. Peccato solo che, come i migliori giochi di carte, si debba continuamente comprare pezzi aggiornati per non subire gli avversari. Periodicamente poi alcuni eserciti venivano "pompati" e resi di fatto invincibili (a meno di non avere una fortuna esagerata o trovarsi di fronte un giocatore inesperto). Molto condizionato dalla fortuna, ma sicuramente molto piacevole da giocare.

5

Nessun commento

6

Nessun commento - [Autore del commento: denisquaglia]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare