Rank
375

Cranium

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,67 su 10 - Basato su 155 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1998 • Num. giocatori: 4-16 • Durata: 60 minuti
Sotto-categorie:
Party Games

Recensioni su Cranium Indice ↑

Articoli che parlano di Cranium Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Cranium Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Cranium: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Cranium Indice ↑

Video riguardanti Cranium Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Cranium: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
11269
Voti su BGG:
6777
Posizione in classifica BGG:
5502
Media voti su BGG:
5,70
Media bayesiana voti su BGG:
5,60

Voti e commenti per Cranium

4

Carino per circa 2-3 partite poi la noia si impadronisce dei giocatori......
Molto ben fatti gli accessori in dotazione ma come gioco è monotono ed eccessivamente facile.

7

Nessun commento

Willy

6

Party game in cui invece di rispondere alle solite domande ci si trova di fronte a quesiti più originali, anche se spesso abbastanza facili.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

8

Nessun commento

7

Nessun commento

6

carino d afare in compagnia, simpatici i disegni

4

Nessun commento

7

Nessun commento

Il nostro futuro dipende dai nostri figli, curare la loro educazione è curare la società futura. Il gioco fa parte dell' educazione del bambino e lo forma, quindi cambiando il tipo di giochi che creiamo e diamo ai nostri figli pilotiamo la loro crescita i

7

Molto divertente e vario, tanti argomenti e prove da affrontare lo rendono originale. Unico difetto è che se giocato con quattro squadre e particolarmente numerose, si perde molto lo spirito del gioco e l'attenzione.

5

Nessun commento

8

Nessun commento

6

Nessun commento

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

7

perfetto per passare una bella serata con gente che non ama i giochi di società.

2

Uno dei meno originali Party Game degli ultimi anni. Il mazzo rosso è di una facilità disarmante. Per essere un Party game, la fortuna ha un peso notevole...

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

6

Nessun commento

6

Un mix dei più popolari giochi.
Molto divertente alla prima partina, ma già dalla seconda perde molto.
Ripetitivo.
Voto 5,5, 6 per la fiducia!!!

7

Ci e' piaciuto giocarci: interattivo, divertente, molto carini i personaggi delle varie caratteristiche. Anche se ha uno scopo molto semplice e' comunque piacevole da giocare.

7

Simpatico quando si è in tanti. Adatto a tutte le età. Facile giocabilità.

Flavio

6

Nessun commento

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Molto bello soprattutto se si gioca in tanti. bella scoperta

2

in un'unico gioco sono racchiusi: pictionarity, mimic e trivial.
Gioco per squadre di minimo 4 giocatori altrimenti è un po' noioso.

8

Nessun commento

7

Nessun commento

5

Un gioco riciclato da altre duemila idee.
Inutile negarne il divertimento caotico al primo appuntamento, superfluo evidenziarne la banale ripetitività al secondo approccio.
Le carte sono sempre le stesse ed inoltre rosse e gialle risultano estremamente semplici da portare a compimento: domande banali e parole da ripetere al contrario che non risulterebbero difficili neanche ad un bambino di tre mesi. Le imitazioni con l'ausilio vocale vengono risolte in termini di nanosecondi e le risse da osteria, sicuramente createsi in seguito a risposte all'unisono, portano quasi sempre alla gogna per qualche poveraccio, inevitabilmente poco convinto anche dopo la crocifissione.
Si può scongelare ogni tre anni, con compagnie sempre differenti.

Confusionario e poco longevo.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

8

Bellissimo!Ce l'ha la mia amica ed ha tutto...ci sono le carte con gli indovinelli, quella per modellare il pongo o di segnare, quelle per canticchiare o mimare e quelle per i giochi di parole!

6

Certamente non si tratta di un gioco originale. Di base è un Trivial commistionato ad altri giochi simili. Ciò ha reso abbastanza divertente la mia prima partita nonostante non ami questo tipo di giochi. Cercherò di evitare di giocarci una seconda volta.

Longevità:1
Regolamento:1 1/2
Divertimento:1 1/2
Materiali:1 1/2
Originalità:1/2

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

7

Nonostante sia la quintessenza del gioco "da supermercato", Cranium è un titolo molto vario e divertente. Ideale quando si è in una folta compagnia di amici non-hardgamer e/o quando si è troppo stanchi per spremersi eccessivamente il cervello.

4

Nessun commento

8

Quattro o più giochi in uno.Io lo adoro ha tutto.

8

Sicuramente il miglior party game in circolazione.

7

non sarà originalissimo ma l'ho giocato una volta ed è stato molto divertente... se si è in tanti, questo gioco può rendere una serata davvero piacevole

Regola delle 11 "P": Pensare Prima, Parlare Poi, Perchè Parole Poco Pensate Portano Presto Pentimento (in memoria di Carlo Madella, un mio vecchio prof di fisica)

7

Un simpatico risolvi-serate

ZIGGURATH! LLLA'!

5

Assoluta mancanza di originalita'...
[FAIR-VOTE] Commento basato su 1 sola partita

7

Nessun commento

6

Nessun commento

"Il carattere delle persone non si rivela mai così chiaramente come nel gioco." L. Tolstoj

Per tutti gli appassionati giocatori di Firenze e dintorni, date un'occhiata al sito http://www.giocozona.org

5

L'idea non è male di riunire diverti tipi di giochi insieme, ma il fattore fortuna è troppo elevato, alla fine la bravura conta solo una minima parte del gioco, se il dado mi dà una combinazione di viola ho già vinto!!

8

un buon mix di più generi è quello che ci vuole quando intorno al tavolo ci sono una decina di persone (percio per la teoria di più si è meglio è) molto avvincente anche se la fortuna la fa da padrona .. le domanda sono arrivabili un po per tuti e questo lo rendono un buon gioco

benvenuti nel mondo del domani

6

PRO:
Veramente vario e interessante
Le attività spaziono su più fronti, dalle domande culturali alle imitazioni di persone famose fino al classico disegno ecc..
Si ride davvero

CONTRO:
Prima o poi le carte finiranno e le espansioni in italia non ci sono

//www.pisacon.it/images/Loghi/ProssimaEdizione.png)

6

Carino. Buona alternativa quando si è indecisi tra Taboo, Trivial ed altri family game. Mal calibrato però nelle prove: alcune sono banalissime, altre difficili.

9

Nella sua categoria (party game) è un gioco sui generis. Mostra qualche attività da compiere in comune con i giochi della sua stessa specie; ma non s'era mai visto che qualcuno dovesse canticchiare a bocca chiusa una canzone o comporre con la plastilina un "pizza" o mimare la "raccolta differenziata" ai suoi compagni.
Le risate sono garantite: lo ripeto, garantite!

7

Nessun commento

7

peccato che nn ci sono espansioni in italia

8

Nessun commento

5

Un mix non particolarmente originale di vari party game.

7

Nessun commento

Sois grand avant d'etre gras (Paul Eluard)
//www.triware.it/ebay/richard/100stazioni.png)

7

party game simpatico, un alternativa al solito taboo. Forse non adatto ai timidoni...

5

Nessun commento

"maledetta argilla..chi mi dona un'argilla per un legno? per una pecora? per un grano? maledetti...maledetti coloni della malora..."

8

una valida alternativa al Trivial Pursuit.. porta assieme diversi giochi-quiz come pictionary, tabu e molto altro.

7

Nessun commento

10

cresdo che sia un eccellente party game, provatelo ! , ah, cambiate la plastilina che invecchiando appiccica

Nel dubbo è sempre meglio una mazza ferrata

7

Buon gioco,
molto divertente se giocato in tanti,possono verificarsi situazioni veramente da ridere.Da giocare almeno in 6 altrimenti può diventare noioso,per una festa è l'ideale!!!!!

"A volte dorme più lo sveglio che il dormiente!"

7

Nessun commento

7

Copia un po' a destra e a manca, ma lo fa bene. Ideale per una serata con molti amici, noiso se si è meno di 8 persone.

9

molto molto divertente
l'ideale per una serata con tanti amici. ingloba tanti "sottogiochi" e quindi acontenta tutti.

6

Nessun commento

6

Party game senza troppe pretese con alcune domande veramente troppo facili

7

bello, vario, divertente

7

Party game molto vario e divertente, un po' troppo facile però.

I was touched by His Noodly Appendage!

- PASTAFARIAN AND PROUD -

7

un buon gioco se si è in tanti,però alla lunga dopo un po' stufa!

So say we all!!
Cosi diciamo tutti!

8

La componentistica, va detto, è eccezionale (a parte la plastilina che è meglio sostituirla subito, perché tanto si rovina presto): i personaggi sono davvero simpatici, così come il tabellone eccetera eccetera.
E' un gioco che può piacere un po' a tutti, soprattutto a chi non è un giocatore accanito. Uno dei pochi giochi che sono riuscito a giocare anche con molte amiche e amiche di amici alla spiaggia, lì per lì. Carino perché i 4 personaggi spaziano molto tra le "skill" dei giocatori, e quindi uno prima o poi si trova a fare qualcosa in cui è capace o che comunque lo diverte molto.
Il voto sarebbe un 7 e mezzo, ma lo premio con un 8 per alzargli la media.

//www.fiffo.net/immagini/firmatdg.gif)

8

Nessun commento

A volte si aprono nuove porte e portoni solo tirando un dado e giocando due carte...

6

Nessun commento

L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!

6

Nessun commento

L'importante non è vincere ma far divertire gli altri

7

Che dire... spassoso e consigliato per le serate tra amici, soprattutto quando si è in tanti (15-25 persone).
Ha tempi di setup praticamente nulli, spiegazione immediata.
Inoltre, raccorpando molti giochi, non rischia di diventare noioso come un Trivial o un Pictionary.

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi, ma si diventa vecchi perché si smette di giocare.

8

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Buon party game in cui prima o poi ti capita di fare qualcosa che non sai fare e prima o poi ti capita di fare qualcosa che sai fare bene

6

Provato alla Play da solo e con mio figlio.
Gioco simpatico e divertente.
Un'alternativa al restare seduti a muovere le pedine.
Giocabile principalmente all'aperto

MECCANICA 1,9
STRATEGIA 0,9
AMBIENTAZIONE 0,7
COMPONENTI 1,1
LONGEVITA' 1,1

7

Uno dei miei party game preferiti, divertente l'idea di inserire anche la plastilina.

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

4

Nessun commento

8

Nessun commento

5

Va giocato in modo spensierato e senza aspettarsi troppo da un party game piuttosto squilibrato in termini di difficoltà nelle sue caratteristiche: le parti da disegnare o mimare sono certe volte troppo difficili, mentre anagrammi e domande di cultura generale spesso sono risolvibili in un attimo da chi dispone di un minimo di conoscenze (ma proprio minimo).

L'insufficienza è pesantemente viziata dalla scarsissima longevità (dopo 2 partite, più nessuno vorrà giocarci).

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare