Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,33 su 10 - Basato su 131 voti
Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules Indice ↑

Articoli che parlano di Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules Indice ↑

Video riguardanti Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
289
Voti su BGG:
93
Posizione in classifica BGG:
545
Media voti su BGG:
7,09
Media bayesiana voti su BGG:
6,71

Voti e commenti per Dungeons & Dragons Set 4: Master Rules

7

Nessun commento - [Autore del commento: Alaric]

7

Un po quello detto per il set 1, 2 e 3. Visto che sono comunque tutti collegati
Voto dal cuore 10
Voto oggi 5
Mio voto finale 7.
Questo set l'ho sfruttato meno ma non cambia la sostanza!
Oramai altamente superato ma INDIMENTICABILE

6

Non credo sia stato giocatissimo visto che gestisce i livelli di esperienza più avanzati. Introduce numerose possibilità di caratterizzare i nostri eroi a livello di combattimento, ma non mi ha mai convinto. C'è l'ho ancora da qualche parte, ma non lo quasi mai applicato al gioco base, expert e companion.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

6

La parte più interessante a mio avviso è l'introduzione di un sistema (banalissimo) di abilità, di cui i precedenti set erano sprovvisti. Non si tratta comunque di un sistema funzionale, ed anzi è (o era, se vogliamo) addirittura poco funzionante, solo un debole tentativo di colmare una delle più grandi lacune del regolamento. Tutto il resto sostanzialmente pleonastico.

8

Il mio primo gioco di ruolo, certamente le house rules si sprecavano ma che divertimento..!!

Perigastus
Non c'è niente che un uomo non possa fare usando la sua immaginazione.Heinrich Schliemann (1822 - 1890)

7

Nulla in confronto all'Advanced.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

e' D&D!

con tutte le pecche che ha mi ha comunque fatto sognare per anni :-D

Aloa

Curte

-non è vero che morirete- disse il serpente

7

Nessun commento

9

Nessun commento

7

Nessun commento

Wolflord
the
Rule’s Master

7

I livelli epici, irraggiungibuili, come arrivare al famigerato 36esimo livello. Purtroppo la qualità scende in quanto il power platying diventa assurdo.

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

6

Più si avanza di livello, più inutili diventano le regole introdotte.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

9

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Nessun commento

8

Nessun commento

"Do or do not, there is no try" - Yoda

7

Nessun commento

8

a me sto set m'ha esaltato! bello

7

Nessun commento

7

Con questo set finisce il bel sogno di D&D, almeno verso la fine, perche' i personaggi di questo livello ormai quasi immortali, hanno ben poche sfide che li possano far sforzare un po'. Ciononostante, uno dei piu' bei moduli che abbia mai giocato e' proprio master, quindi almeno la sufficienza larga ci sta.

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

7

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Vecchi, da collezione! :D

IMPALER

Bleeding But Proud

8

Con questo si completa o quasi la serie.
Un po' troppa roba ce scotta e un po' generico.
Hai tanta di quala carne da cuocere che il master si può scottare come niente se nn è bravo a saper usare il manuale.

7

il POTERE nelle tua mani...ma già comincia la noia di essere super eroi

8

Bellissimo. L'avanzanento delle armi è il Top!
Per non parlare del Signore dei Draghi!

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

8

Pregi:
- regole sulla maestria nell'uso delle armi

Giocato dal 1992 al 1999, centinaia di sessioni di gioco

6

Nessun commento

The angel that deserves to die

6

Nessun commento

6

Diventare un immortale: il mito della mia adolescenza!!

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

10

Ho cominiciato a giocare con questi...quindi....

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

9

Nessun commento

visto che tutti i posti erano occupati, mi sono seduto dalla parte del torto.

7

Nessun commento

Giocare è una cosa seria...

6

Qui cominciamo a pisciare fuori dal vaso con qualche vaccata come le specializzazioni ed ulteriori capacità di classe. La classe del mistico è sicuramente sbilanciata sia nel bene che nel male.
Il regolamento per l'assedio e le macchine da guerra continua a non funzionare come quello per le battaglie campali proposto nel Companion.

8

L'ultimo set di D&D, ma quello con la variante sulle abilità con le armi che ha reso la gestione del personaggio e i combattimenti molto più interessanti. Il set preferito dal mio gruppo di gioco.

8

Nessun commento

Ciao!

7

Nessun commento

"Nach'araum shouldum Sinthoras seol'tharvel lomurell"

"Guardami la tua morte si chiama Sinthoras"

7

Nessun commento

Se non vuoi vincere, non giocare.

7

Nessun commento

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

9

Nessun commento

Il caffè é un piacere! Se non é buono, che piacere é?

8

Nessun commento

8

D&D....non ci sono parole

8

VOTO REALE: 7,8
Quarto ed ultimo modulo dedicato ai personaggi mortali di Dungeons & Dragons, serve a condurre il gioco fino al 36° livello, permettendo quindi al gioco di mantenere la propria utilizzabilità per altri 11 livelli.
Come i suoi predecessori, aggiunge altri mostri, gli ultimi incantesimi ed un nuovo tipo di oggetti magici, gli artefatti, e come i suoi predecessori (ai cui commenti rimando per semplicità), ne condivide in gran parte i soliti pregi e difetti. Con questo modulo, però, il sistema si arricchisce con una serie di nuove regole interessanti, come la possibilità di creare mostri incantatori, la guerra d’assedio e le regole per la padronanza con le armi, quest’ultime in particolare, volte ad una maggiore diversificazione dell’esperienza di gioco, seppur limitatamente al combattimento. E’ comunque un passo avanti.
Per il resto, i manuali sembrano ben fatti, sebbene sia un peccato che le illustrazioni latitino ancor di più rispetto ai moduli precedenti.
La scatola contiene anche una nuova scheda del personaggio, abbastanza più funzionale di quella presente nel modulo Base e che possa essere utilizzata tenendo conto delle nuove regole.

4

Nessun commento

Aspettare e Sperare!

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Fortuna e Vittoria

8

Nessun commento

6

Come sopra

Sono un Lord Comandante Militante, La mia guardia Imperiale guerreggia, nel nome dell'Imperatore, su centinaia di migliaia di mondi. Ma Dio salvi la Regina, è "meglio assai"!

7

Nessun commento

10

Nessun commento

7

Nessun commento

The Kryss

9

Voto non al manuale di per sè ma all'intera edizione: Old Dungeons & Dragons (OD&D). Che dire, il capostipite di tutto... all'inizio era D&D poi la sua "esplosione" ha generato migliaia e miagliaia di giochi di ruolo (sia professionali che amatoriali) dando a noi giocatori la possibilità di scegliere tra le vastissime opzioni che la rete e il mercato ci offrono. Un gioco cmq ottimo, molto meno cavilloso delle edizioni successive; era la fantasia a regnare, non le tabelle e le combo.

7

c'è voluta una vita per averlo in italiano, peccato si siano fermati a questo e non abbiano proseguito

\\//_ (lunga vita e prosperità)

7

Nessun commento

Il diavolo si nasconde nei particolari

8

- [FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Dungeons and Dragons è sempre Dungeons and Dragons!

8

Nessun commento

"Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell' ignoto"

- Howard Phillips Lovecraft -

7

Nessun commento

"attento signore!!!" disse il martellatore nel secondo rango, l'unica risposta che udì fu un sonoro SPLAT!

7

nessun commento

8

Nessun commento

XANATHAR

7

Nessun commento

HM Rulez!!!

7

Guida importante per i Dungeon Master

8

Nessun commento

6

Molta poca ciccia per quanto costava.
L'ho usato davvero poco.

8

Nessun commento

7

D&D ovverosia la mia infanzia ludica....un mito!!!!
Le regole sono più o meno una traccia poi il resto lo fa la fantasia del Master e dei giocatori!

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

10

La prima edizione di D&D! Che dire? Decisamente poco equilibrata, semplice e priva di qualsiasi regola del caspio introdotta poi da Avanzed.

10

Nessun commento

" AND THEY SHALL KNOW NO FEAR "

8

Nessun commento

L'unico seguace di CC buono ... è quello bloccato senza scampo!

8

Le regole per gli artefatti... quelle per diventare immortali (!!!), il lich! Quante ore a giocare e a sognare con questa scatola. Il voto risente molto della nostalgia per i bei tempi andati, a livello razionale gli darei un sette

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare