The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,23 su 10 - Basato su 45 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1998 • Num. giocatori: 3-20 • Durata: 45 minuti
Autori:
James Wallis
Categorie gioco:
AdventureParty Game
Sotto-categorie:
Party GamesThematic Games

Recensioni su The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen Indice ↑

Articoli che parlano di The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen Indice ↑

Video riguardanti The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
852
Voti su BGG:
308
Posizione in classifica BGG:
2300
Media voti su BGG:
7,30
Media bayesiana voti su BGG:
5,92

Voti e commenti per The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen

9

Voto eccellente dato solo dalla meravigliosa ambientazione che riporta in pieno la dinamica del barone di munchausen! Attenzione però se cercate un GDR serio con tutti i crsimi questo non lo è soprattutto nel regolamento che ti spinge a dover improvvisare molto

Se siete giocatori smaliziati e amanti del genere non perdetevelo, se non sapete chi è il Barone di Munchausen .... state attenti a viaggiare di notte sul mare, potreste finire sulla luna e perdere la testa...

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

10

Io gli sparo volentieri un 10... ma vado a spiegare:

Come gdr non meriterebbe un voto così alto perchè non è un vero gdr, non c'è un master e dei giocatori che vivono una storia, non ci sono regole di nessun tipo, non permette l'avanzamento del personaggi e non da possibilità di continuare le proprie avventure... fermo restando che è una visione geniale e assolutamente originale del concetto di gdr

Come gioco a sè stante merita il 10 perchè è divertentissimo, semplice (anche per neofiti, bastano un paio di minuti per scaldarli e poi partono che è una bellezza ;-) ...), economico (ai tempi lo pagai 12.000 o 15.000 lire se non erro) e soprattutto è bello da leggere!! Se anche non ci giocherete mai la sola lettura del manuale vale più del prezzo di copertina!!

Geniale e Divertente

Che altro volete da un GIOCO?!?! ;-)

Aloa

Curte

-non è vero che morirete- disse il serpente

10

Premetto che il mio commento è di parte, visto che sono uno degli editori :-)

Il gioco è strepitoso e geniale, volendo le "regole" si riassumono in meno di una paginetta (ed in effetti sono riassunte in fondo al manuale), ma è divertente leggere tutto il testo.

Sono disponibili in rete sia dei materiali aggiuntivi (tradotti da noi dal francese e presenenti sia sul sito Rose & Poison sezione download sia su arima.it e scaricabili gratuitamente) sia delle "ambientazioni" alternative, in particolare una in romanesco (stile film der Monnezza :-)

E' un gioco sui generis, non un gdr (o forse un vero gdr?). Non per niente faceva parte del cosiddetto "New Style" creato dall'autore e dalla Hogshead (di cui era l'anima)

7

boia che bevute... e che incubi la notte!!!

9

Nessun commento

10

bellissimo, economico e stupendo da leggere

9

Nessun commento.

7

Simpatico, originale e divertente, anche se non proprio il mio tipo di gioco. Piace sicuramente a chi adora lo storytelling, da qui a dargli un 10 ne passa...

5

Alla fine è simpatico, ma questo genere di giochi non fa per me, non mi piace.

9

Mi fu di enorme conforto nel vincere la noia del dover attraversare il Mare della Tranquillita' rinchiuso nella pancia di un pesce lunare di dimensioni spropositate. Raccomandabile, ma non per tutti.

8

Nessun commento

9

Uno dei migliori gioche in cui mi sono cimentato, il fattore fondamentale è il gruppo con cui confrontare le storie mirabolanti... la versione alcolica e geniale! hic!!
Mi pare cosa doverosa aggiungere ciò che appare in quarta di copertina:"Mi è occorso notare che ultimamente molti giuochi sono stati di una qualità deplorevolmente bassa, togliendo a prestito idee quì e là, senza un briciolo di originalità. Per tale motivo io, l'illistre BARONE DI MUNCHAUSEN, ho creato un nuovo giuoco della genia de' giuochi di ruolo, basato sopra le storie de' miei stupefacenti viaggi e sorprendenti avventure, per il diletto e l'edificazione de' nobili e de' loro soldati"

9

Nessun commento

8

Già la sola lettura del libro ne vale il prezzo tanto è divertente...
Confesso che finora non ho mai trovato la compagnia giusta, quindi non l'ho mai giocato...Il voto è sulla fiducia...

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

6

Molto simpatico e divertente, ma solo per una ristretta categoria di giocatori.
I giocatori devono essere "predisposti" ad un gioco del genere.
Longevità 1
Regolamento 1
Divertimento 2
Materiali 0
Originalità 2
TOT 6

5

ma cos'è, un gioco?... allora facciamo pagare anche il regolamento delle "indianate"...
Trovo sproporzionato il clamore per questo titolo, ma rispetto le opinioni di tutti.

www.heresy-online.net/daemons/adoptables/18781.gif)

8

CAPOLAVORO dei giochi narrativi, eppoi si beve signori cosa volere di +???

9

Nessun commento

8

Nessun commento

10

Meraviglioso, anche solo da leggere. Una pietra miliare del gioco innovativo come solo quelli della Hogshead erano capaci di fare.
L'idea è riciclabile anche con altre "meta-ambientazioni", la migliore che ho visto è quella delle vecchiette zitelle.

10

La sua semplicità è la sua forza.
Ha la capacità di avvicinare anche la persona più riluttante al gioco di ruolo ed è un eccellente primo passo in questo mondo. Le possibilità di personalizzazione e di variazione sono infinite. Personalmente, lo ritengo uno standard insuperato, metro di paragone di tutti gli altri giochi che ho votato nella Tana.
Consiglio a tutti di giocarci almeno una volta.

10

Questo gioco si merita un bel 10. Bello il manuale, bella l'idea e molto molto divertente e delirante da giocare. Soprattutto quando il tasso alcoolico comincia a salire... Vivamente consigliato!

6

Nessun commento

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=mechvigiak&numitems=5&header=1&text=title&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=left&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)
Ex presidente Treemme e Giudice Lucca Games.
Ho collaborato con aziende e operatori del settore, di recente con Pendragon Game Studio.
Gli interventi sul forum sono personali, da non considerarsi a nome dell'azienda salvo ove esplicitamente indicato.

10

Nessun commento

9

Nessun commento

8

Semplice, efficace e spassoso!

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

9

Nessun commento

8

Nessun commento

Una mappa è molto più di un semplice strumento:
è un'antica incisione, una pagina di storia, a volte un'avventura

8

Semplicemente fantastico. Un gioco di ruolo che non necessita di preparazione e/o Master. Da giocare assolutamente con gente piena di fantasia... vietato agli astemi!

8

Un gioco eccellente, a mio modesto avviso. Mi ha regalato tante ore di sano divertimento. Certo, non è adattissimo a chi ama le campagne ed in generale i giochi che prevedono uno sviluppo (ma io d'altronde sono tra questi ed AMO il Barone, quindi...). Mi è davvero piaciuto.

Vinz

6

Nessun commento

se il nan0 è vivo...
ammazza il nan0!

8

Anche non giocandolo è uno spasso leggerlo... a cominciare dall'indice. Giust'appunto mi sovviene di quella volta in cui fermai una mandria di yak con l'indice raggrinzito di una mummia azteca....

"Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media" (Charles Bukowsky)

6

E' molto divertente, un ottimo passatempo!! ...Ma dopo un po' stufa.
Longevità 1
Regolamento 2
Divertimento 2
Materiali 1
Originalità 1

7

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

8

Non andrà lontano con un pallone ed un pò di fantasia...
straordinario

10

Se giocato con il gruppo giusto diverte tantissimo, è in grado di creare una splendida serata per chi gioca ma anche per chi solamente assiste (una volta lo abbiamo giocato in 8 con una decina di persone che faceva da pubblico) . Era uno dei pezzi forte nelle serate universitarie, dopo cene a base di vino :D

9

Nessun commento

8

Nessun commento

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

8

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare