Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2010 • Num. giocatori: 2-8 • Durata: 60 minuti

Recensioni su Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide Indice ↑

Articoli che parlano di Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Hamunaptra Offro gioco singolo €15.00 Consegna a mano, Spedizione €9.00 Walter 02/01/2017

Video riguardanti Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
191
Voti su BGG:
102
Posizione in classifica BGG:
11400
Media voti su BGG:
5,56
Media bayesiana voti su BGG:
5,50

Voti e commenti per Hamunaptra: Aventures dans la Grande Pyramide

6

Beh che dire... sicuramente è un gradevole family game.
Componentistica: buona. I cartoncini che costituiscono i personaggi e che compongono le tessere del labirinto, mostri e oggetti sono molto resistenti e gradevolmente raffigurate (stile fumettone alla TinTin).
Le regole sono discretamente composte, anche se a volte lasciano qualche dubbio. Pecca rilevante che ho riscontrato sono le basette per i personaggi: plastica troppo dura che si spacca facilmente (ne ho rotte due infilandovi i personaggi).
Gioco: ricorda molto DungeonQuest per come si sviluppa il labirinto; in questo caso abbiamo in più il fattore avversario che può creare non pochi problemi, anche solo posizionando una tessera nel punto giusto. Per il resto il gioco è veloce, il fatto di avere più personaggi per affrontare il labirinto facilita la riuscita nei combattimenti contro i mostri. Va da se che in questo modo sia quasi d'obbligo muovere i personaggi in gruppo.
Buone le varianti che vengono aggiunte come la possibilità di affrontare i gruppi degli altri giocatori.
La durata del gioco varia in base alla scelta della disposizione della scala di uscita (di default è di otto caselle).
Non da sottovalutare è il numero di giocatori da 2 a 8 (non ho ancora avuto modo di provare il gioco con più di quattro partecipanti)
La sufficienza è più che abbondante!

Gioco: qualsiasi attività liberamente scelta a cui si dedichino, singolarmente o in gruppo, bambini o adulti senza altri fini immediati che la ricreazione e lo svago.. (vocabolario online Treccani)

4

Nessun commento

7

Davvero uno schifo di regolamento, scritto proprio con superficialità, non approfondisce nulla nelle particolarità che possono avvenire durante il gioco.
Gli esempi non esaurienti; lascia tanti dubbi, anche perché delle volte non è nemmeno chiaro in quelle che sono le regole più di base.
Però il gioco è davvero bello nella sua semplicità, per giocare in gruppo, tra amici o parenti.
Grafica stupenda; l'illustratore è abilissimo.
Una specie di Carcassone, alla ricerca del posizionamento della propria ottava tessera di distanza a partire dal nostro punto di partenza, facendo i conti coi mostri che incontreremo per le vie-tunnel e gli altri percorsi-tunnel che ci affibbieranno i nostri avversari per sviarci e allontanarci.
Bella la variante per attaccarsi a vicenda, e nel movimento mostri a turno!
Semplice e divertente.

Nota. Per giocarlo serve un tavolo enorme! :)
ma io risolsi mettendo tutto su tappeto, per terra sul pavimento!

Do un 7, scomposto in: 2-0-2-1-1.
Scala benissimo in più giocatori, divertimento assicurato e materiali buoni...
E' un 6-6.1/2, che ognuno poi arrotonda a proprio piacimento se vuole. Io a simpatia fino a 7 ci arrivo..

7

Dire che il regolamento è spiegato male è un complimento, lungo e macchinoso da leggere, non spiega tante cose o addirittura alle volte va in contrasto con le regole spiegate in precedenza. Bisogna leggerlo e giocarci un po di partire per capire (per conseguenza logica) quali siano le vere regole, ma è un gioco che da soddisfazioni, da provare in almeno 3-4 persone.

Se non fosse per le regole sarebbe un 8, ma gli do 7.

6

Nessun commento

7

Il gioco consiste nell'uscire dalla piramide con tutti i propri personaggi. La cosa divertente è l'assenza di tabellone, in quanto viene "costruito" dai giocatori man mano che il gioco avanza. Infatti ad ogni turno verranno posizionati dei tasselli che comporranno la mappa della piramide. Naturalmente sarà fondamentale la scelta di dove metterli, in quanto dovremmo anche impedire all'avversario di uscire prima di noi.
Regole semplici ed immediate. I dadi (D4) si usano solo per gestire gli incontri (trappole e mostri).

6

più siete meglio è, questo è sicuro!
un buon family game: grafica spiritosa, regole semplici (anche se spiegate male), potrebbe servire per avvicinare alcuni neofiti ai giochi in scatola

5

Nessun commento

6

Per ora il voto è sulla fiducia.

Non riesco infatti a capire come interpretare le regole che a volte si contraddicono e altre sono troppo ermetiche, ma vedo che non sono l'unico in questa situazione.

Mi chiedo quindi se non ci sia, tra quelli che hanno capito come funziona o sono comunque riusciti a trovare un metodo per avere un gameplay equilibrato, qualcuno che abbia voglia di indicare quali correzioni ed integrazioni apportare al regolamento per renderlo chiaramente intellegibile.

Resto a disposizione nel caso per fornire aiuto...

Saluti

6

Semplice e divertente, per una sessione veloce. Nulla di pretenzioso, accattivante la grafica stile Tintin.
Il regolamento a volte va un po' interpretato. Necessita di più letture

Colui che sogna ad occhi aperti sa di molte cose che sfuggono a quanti sognano solo dormendo.
E.A. Poe

7

Nessun commento

//i.imgur.com/z0aWiN0.png) //i.imgur.com/ZConbqS.png)
- Grafico 2D\3D se avete bisogno, contattatemi -

0

giocato oggi per la prima volta, noioso all'inverosimile, di comune accordo con i miei amici (tutti giocatori esperti) dopo mezz'ora abbiamo smesso di giocare!

E' un gioco non esente da difetti, come è già stato segnalato da altri. Ad esempio il regolamento è assai superficiale, con esempi (troppo pochi!) che talvolta contraddicono le regole, fattispecie ed eventualità non prese in considerazione e alcuni passaggi davvero poco chiari e bisognosi di interpretazione. Tuttavia si tratta di un gioco divertente, stimolante e dinamico, che ricorda molto Dungeon Quest ma lo supera per la brillante interazione che può venire a crearsi tra i giocatori, abbastanza limitata nel pur bel gioco della Fantasy Flight. Bellissima poi la grafica, in stile ligne claire. Merita una sufficienza abbondante.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare