Java

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6 su 10 - Basato su 39 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2000 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
City Building
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Java Indice ↑

Articoli che parlano di Java Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Java Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Java: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Java Indice ↑

Cercasi gioco: annunci con gioco disponibile per scambio o acquisto

Questo elenco contiene tutti gli annunci di utenti che cercano il gioco da tavolo Java sia per acquistarlo che per scambiarlo con altri giochi.

Annuncio Tipo Consegna Utente Data
Cerchiamo i seguenti giochi - Nuove aggiunte - Presenti a PLAY Cerco Spedizione IGiullari 12/01/2017

Video riguardanti Java Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Java: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4747
Voti su BGG:
3267
Posizione in classifica BGG:
899
Media voti su BGG:
7,02
Media bayesiana voti su BGG:
6,55

Voti e commenti per Java

8

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Bello.. la sua tridimensionalità è il suo punto di forza.. poche regole facili da assimilare e non banali.

7

Bei materiali per un bell'astratto di posizionamento 3D, molto piacevole e strategico; inoltre può dare molta soddisfazione quando si becca la mossa giusta.

8

Rispetto al capostipite Tikal mi è sembrato un po' meno immediato, ma proprio per questo anche molto più profondo, e con un influenza della fortuna molto più bassa (ovvero inesistente); è davvero un bel gioco che necessita di una pianificazione strategica tutt'altro che banale.

9

Il difetto dell'analisis-paralisis l'ho risolto inserendo una clessidra da 3 minuti max per turno... il gioco in questo modo scorre veloce ed aggressivo!

Costringe a strategie a breve termine, adattandosi ogni volta alla nuova situazione... a chi piace la cosa e a chi no, a me si!

L'astrattezza è tipica di Kramer, ma sinceramente lo trovo abbastanza ambientato...
Certo, Tikal è più di atmosfera... ma io preferisco questo...

Semplice nelle meccaniche, difficile da giocare bene... per giocatori...

VOTO: 8,5

7

Nessun commento

5

JAVA - Meccaniche semplici, malgrado al primo ascolto le spiegazioni possano sembrare fumose (anche perché la traduzione in italiano è pessima).
Tra i pregi il fatto che tutte le mosse vengono illustrate con tessere a simboli (ininfluente quindi la conoscenza della lingua). Il gioco però stanca a causa di pause lunghe dovute alle fasi di gioco degli altri giocatori.
Ogni partecipante infatti ha a disposzione 6 'mosse' che immobilizzano il gioco agli altri rendendo quelle pause alla fine noiose.
L'interazione è molto elevata ma rende addirittura impossibile programmare una strategia e ci si trova ad ogni turno costretti a rivedere i propri piani.
La prima partita non mi ha entusiasmato, ma sarebbe giusto dargli una seconda opportunità. - [Autore del commento: ottobre31]

6

Personalmente preferisco Tikal della "trilogia ddella maschera".
Questo vuole essere più profondo, ma 3 punti contro mi sembrano importanti ed evidenti:

1)rischio da paralisi da analisi. Se vuoi giocare bene al tuo turno devi valutare 1000 opzioni, pericoloso in certe occasioni. Forse è da giocare con la clessidra al tavolo.
2) Collegato al punto 1, se si gioca in 4 il downtime tra un turno e l'altro (nel quale non fai niente, se non occasionalmente concorrere per le feste al palazzo) inizia ad essere frustrante.

3)possibilità di kill-making,king-making se si gioca in 3-4 (in 2 il gioco non l'ho provato). E' chiaro che ci possono essere mosse, fatte anche a caso, che offrono sul piatto d'argento la mossa vincente ad uno degli avversari.

In più mettiamoci che è un astrattone (a Tikal tutto sommato l'ambientazione ci sta)

7

Il più complesso dei giochi della trilogia dei punti azione di K&K. Bellissimi i materiali e l'estensione alla terza imensione. Pesante affetto dalla "Paralisi da Analisi".

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare