Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess

Espansione GdT
Anno: 2007 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti
Famiglie:
Dungeoneer

Recensioni su Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess Indice ↑

Video riguardanti Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
510
Voti su BGG:
113
Media voti su BGG:
6,68
Media bayesiana voti su BGG:
5,62

Voti e commenti per Legendary Dungeoneer: Wrath of the Serpent Goddess

6

Nessun commento

8

Questo gioco rappresenta per me una delle più grandi delusioni ludiche di sempre...
Quando anni fa lo scoprì casualmente, me ne innamorai perdutamente, al punto che oggi mi ritrovo con l'intera collezione dei set, una miriade di segnalini e d6 (comprati separatemente), tutti gli eroi installati sulle basette di plastica e le carte (moltissime carte!) protette TUTTE con le pellicole trasparenti.
Quello che mi colpì di Dungeoneer era la perfetta (a mio avviso) integrazione di meccaniche da "boardgame dungeon themed" con meccaniche tipiche del gioco di carte, che garantivano set-up rapidissimi e tonnellate di ore di divertimento (facendo diverse partite), il tutto calato in un universo Fantasy ricco di scenari e personaggi. E allora, direte voi, come mai l'incipit di questo intervento parla di "grande delusione ludica" (anche se gli ho comunque rifiliato un bell'8!)? Beh, semplice: Dungeoneer, ad oggi, risulta un titolo morto, derfunto, finito. Da mesi (anni quasi) si attendono novità (si stava lavorando ad una nuova espansione che lo avrebbe trasformato in un piccolo RPG fantasy tascabile), ma sul sito di Thomas Denmark (l'autore del gioco, ndr) sembra che non ci sia più anima viva.
Ed ecco, così, che oggi mi ritrovo sedotto e abbandonato da questo titolo, che prometteva di introdurre nuovi elementi, allargando sempre di più gli orizzonti della sua splendida ambientazione, ed è invece rimasto fermo dov'era...
Molti penseranno che se un titolo è bello lo è a prescindere dalle espansioni che escono. Verissimo. E infatti, secondo me, Dungeoneer E' bello. Tuttavia non posso celare la delusione per aver perso la speranza di vedere nuovi regni fantasy e nuove carte, da abbinare a quelle già uscite. Se a tutti i mondi che già compongono l'universo di Dungeoneer (ghiaccio, foresta, dungeons sotterranei, deserto, città) si fossero aggiunti altri elementi "fantasy", questo titolo avrebbe fatto il salto di qualità definitivo. E invece, purtroppo, la sua produzione non lo supporta più. Peccato.
Questa espansione, comunque, si merita l'8 "di stima": l'ho giocata solo 2 volte ed è tanto bella quanto letale per gli avventurieri!

Lascia la città 'stasera, all'istante! E una volta fuori, resta fuori o ti faccio fuori...

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare