Lone Wolf: The Roleplaying Game

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 5 su 10 - Basato su 27 voti
Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su Lone Wolf: The Roleplaying Game Indice ↑

Articoli che parlano di Lone Wolf: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Lone Wolf: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Lone Wolf: The Roleplaying Game: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Lone Wolf: The Roleplaying Game Indice ↑

Video riguardanti Lone Wolf: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Lone Wolf: The Roleplaying Game: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
39
Voti su BGG:
8
Posizione in classifica BGG:
2764
Media voti su BGG:
6,75
Media bayesiana voti su BGG:
5,87

Voti e commenti per Lone Wolf: The Roleplaying Game

9

Come tutti coloro che sono della mia generazione e che giocano di ruolo, erano anni che aspettavo questo manuale. Purtroppo però è stato fatto male, nel senso che gli autori, hanno farcito il manuale di errori e anche la traduzione non è riuscita a sistemarli. Tutto sommato l'ambientazione del Magnamund è stupenda e il sistema d20 lo trovo ottimale per questo gioco nonostante le semplificazioni e alcune modifiche. Io comunque ne consiglio l'acquisto a patto però, che vengano acquistati anche il manuale dei signori delle tenebre e soprattutto quello di magia del magnamund per aumentare il numero di classi per i giocatori (cavaliere vakeros in primis).

7

Un must per gli amanti del genere, ottimo per ricreare l'atmosfera dei librogame. Tuttavia difficilmente si riusciranno ad organizzare sufficienti partite per goderne appieno.

6

Nessun commento

6

Non e' che sia riuscita granche' questa ambientazione... si salva solo grazie al grande Lupo Solitario.
Solo per i Fan.

6

Nessun commento

3

ok detto francamente: il gioco fa schifo
è imprigionato nel suo essere a tutti i costi compatibile con D&D 3°, così si lega le mani da solo e non brilla di luce propria. MAI.
Il confronto con D&D è sempre costante, ma le regole non sono buone. Classi sbilanciatissime e poco personalizzabili (che per l'ambientazione va bene ma per la media dei giocatori di ruolo no).
Non va neppure bene per introdurre i ragazzini al gdr perchè le regole sono sì più semplici rispetto a D&D 3° (non ci vuole molto) ma ce ne sono di più semplici.
Non parliamo poi del manuale in sè. Le illustrazioni sono ad un livello amatoriale che visto il prezzo del manuale c'è da ridere piuttosto che piangere, sia per stile di disegno che per scelte interpretative. Per quanto riguarda la copertina italiana conosco ragazzini delle scuole medie che la disegnerebbero meglio. Dò un 3 feroce. Forse è dettato dall'amarezza e dalla delusione, ma in realtà penso che più di 4 sia ingiusto darglielo, ingiusto nei confronti di chi sforna prodotti migliori.
La passione per LupoSolitario c'è e si sente. La passione non sempre basta.
P.S.: se siete fan di Lupo Solitario (come me), il manuale VALE l'acquisto; la mappa del magnamund è stupenda, la sezione dell'atlante è buona, il bestiario anche se incompleto farà la vostra gioia e c'è pure la storia del Magnamund dalla creazione al presente. Come ho detto la passione c'è; si trova tutta nella fuffa e non nel regolamento. PER RIBADIRE: se siete fan di lupo solitario e del magnamund questo manuale credo che un 6 se lo meriti (insomma vale la pena averlo), sennò non perdete neppure tempo a darci un'occhiata.

Non è con la buona musica che si conquistano le ragazze.

4

gioco con poche opzioni di varibilità tra PG, pessimo editing

8

è grazie ai libri game di ls che mi sono avvicinato al fantasy e quindi ai gdr + di 20 anni fa ! con il gdr si rivive la fantastica atmosfera dei libri con in + il fascino e la libertà dei gdr

" AND THEY SHALL KNOW NO FEAR "

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare