Rank
419

Maka Bana

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,40 su 10 - Basato su 67 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2003 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 60 minuti

Recensioni su Maka Bana Indice ↑

Articoli che parlano di Maka Bana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Maka Bana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Maka Bana: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Maka Bana Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Maka Bana in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
[GE] Vendo Maka Bana e molti altri giochi Offro gioco singolo €20.00 No Consegna a mano, Spedizione €9.00 Faustoxx 09/02/2017

Video riguardanti Maka Bana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Maka Bana: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
859
Voti su BGG:
634
Posizione in classifica BGG:
2309
Media voti su BGG:
6,65
Media bayesiana voti su BGG:
5,92

Voti e commenti per Maka Bana

7

Non concordo pienamente con la recensione, nfatti se giocato in un'ottica "leggera" con le persone giuste (che rosicano ed amano farsi dispetti), può risultare molto simpatico. certo è un gioco veloce da utilizzare come "fill-in". Inoltre è ottimo per avviare al gioco i novizi.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 1
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Il voto è troppo crudele. Diciamo che il suo vero limite è che bisogna giocare con i veri "bastardi", altrimenti la gente normale rischia di annoiarsi senza capire il vero spirito del gioco. Ed eccoci ai pregi: strategie diversificate, bluff sempre presente, materiali ottimi, regolamento in italiano e illustrato. Il mix è proprio divertente.

6

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Un simpatico e veloce gioco di bluff. Si presta alle bastardate.

MECCANICA 1,6
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 0,9
COMPONENTI 1,1
LONGEVITA' 0,8

7

La mia opinione su Maka Bana è abbastanza buona. Il gioco secondo me è piacevole, simpatico e divertente. Il materiale è di buona fattura e anche l'idea del gioco non è poi così male. E' ovvio che con le regole avanzate sia un po' più divertente e impegnativo. Resta comunque il fatto che Maka Bana è un gioco light da proporre per serate di "spensieratezza" e dove il bluff e le bastardate la fanno da padrone...

5

Il gioco in sè non è malvagio, ma il fattore fortuna e soprattutto il fattore "amici che bloccano sempre te" la fanno da padrona...
Per non parlare del costo, eccessivo per i materiali contenuti e per il gioco in sè!!!

EX EX Presidente dell'
Associazione Ludica
CarriDisarmati

7

Semplice da insegnare, buona l'idea e il materiale, è un'ottima soluzione per trascorrere un'oretta in allegria. Senza dubbio dopo qualche partita diventa un pò ripetitivo ma giocato di tanto in tanto non può non divertire! E poi, come diciamo qui a Napoli, in questo gioco c'è veramente tanta, tanta, "cazzimma"! In conclusione, dovendo dare un consiglio, credo sia il caso di comprarlo!

5

Bah, non è un gioco che rimarrà nella storia. Un novizio potrebbe anche divertircisi, ma un paio di volte al massimo, e solo ed esclusivamente con la modalità avanzata.

Today is the greatest day i've never known.
Can't live for tomorrow, tomorrow is much too long...

7

7.5
buon gioco che e' andato ben oltre quello che mi aspettavo.
E' piaciuto a me e a chi l' ha giocato, e' molto bastardo dentro, ha materiali buoni; non moltissime tattiche in realta', se entri nel gioco (e per un giocatore esperto non e' difficile) le scopri in fretta.
Mi e' molto piaciuta la mappa ben illustrata, lo trovo un bell' intermedio tra i giochi commerciali e i Giochi che piacciono ai Giocatori.

7

Bello Anche carini i materiali I ragazzi anche non giocatori ci giocano e si divertono (anche usando solo le regole base!!!!)
Inoltre un gioco che nelle regole complete ti spiega come si BARA!
Sotto questo punto di vista merita anche l'8 La cosa più bella è che per me tu puoi denunciare un progetto di un altro giocatore se lui sta barando più di te (non che tu non possa barare ma devi solo essere un filino più onesto)

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

7

Secondo me un ottimo titolo per novizi o per passare un'oretta tra verniciate e rosicate...
Richiede molta più attenzione e intuito di ciò che può sembrare inizialmente.
Il lato materialmente negativo è, come sempre, il manuale Tilsit scritto o tradotto da chi non conosce il gioco e che risulta veramente poco chiaro in diversi punti.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

7

A vederlo da fuori sembrava un concentrato di scemenza, e quando l'ho montato l'impressione si è rafforzata. Impressione sbagliata! Simpatico, facile, veloce, divertente.

5

Niente di che, il meccanismo di gioco non è innovativo né profondo. Si lascia giocare un paio di volte, ma non coinvolge.

bravi tutti

6

Gioco simpatico e adatto a far rosicare chi abitualmente rosica.

Da serata leggera e per farsi quattro risate. Comunque, se giocato con la dovuta attenzione, sa essere interessante anche a chi abitualmente gioca titoli definiti "ad alta strategia".

6

Leggero e veloce.
Carina la grafica del tabellone e simpatica la componentistica.
Gioco che in un primo momento (alla lettura delle regole) sembra non abbia un mordente, poi
una volta provato non è poi così malaccio.
Non mi sento di consigliarlo se non per la leggerezza del titolo.
Se avete voglia di un gioco simpatico da giocare per un paio di ore ogni tanto o siete dei
collezionisti di GDT compratelo, altrimenti cercate oltre.

6

Gioco molto leggero... sicuramente non adatto a giocatori con la "G" maiuscola ! E' forse in grado di divertire nelle prime partite e può essere indicato per avvicinare qualcuno al mondo dei giochi in scatola (io ritengo che l'approcio debba essere graduale), ma alla lunga la "leggerezza comincia a pesare !"
Se quello che cercate sono un livello di sfida non troppo elevato ed una curva di apprendimento molto bassa può fare al caso vostro.

9

Nessun commento

6

Poco mordente, solo un gioco di Bluff senza spessore

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

7

Posizionare e spostare. Cattivo al punto da eliminare strategie diversificate.

Nemo NemoN (il mio parametro per i giochi è nascondino, cui dò 10. Per i giochi da tavola è Puerto Rico, 8)

Nemo NemoN (il mio parametro per i giochi è nascondino, cui do 10, per quelli da tavolo è Puerto Rico cui do 8)

8

Nessun commento

Dathon.

So long, and thanks for all the fish

5

troppo lungo per il giochino che è....

"...vince chi fa più punti vittoria..."

5

Nessun commento

Se una donna ti rifiuta, non significa sia virtuosa.
Vuole di meglio. :)

7

non lo possiedo, peccato, ma è davvero carino

Madness
"...io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare..."
Samuel Bellamy
(Pirata alle Antille nel XVIII secolo)

6

Gioco abbastanza divertente e intrigante ma impossibile da giocare più di una decina di volte.

Fortuna Audaces Iuvat

7

E' semplice e cattivo al punto giusto. Non dura molto ed assicura divertimento e una giusta dose di rancore!

6

Divertente in 4

4

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

8

hahahahahahahahahahahahahaha uno dei giochi piu diverteti che ho giocato

6

Il voto reale sarebbe 6,5.

La componentistica è semplice e funzionale, il regolamento altrettanto.
Si dimostra veloce da giocare dopo più partite, le dinamiche sono simpatiche e devo dire mi sono fatto delle risate soprattutto quando si sono rinominate le carte vernice con il nome "carte sburro", con conseguenti battute che tutti potete immaginare...
In soldoni è un gioco di bluff ed intuito, se capisci dove vuole andare a parare un avversario lo metti a mal partito facilmente (cosa facile perchè basta guardare in che direzione punta alle volte ed intuisci più o meno dove vuole mettere la palafitta), ad un certo punto però diventa una questione di pura fortuna quando sopraggiunge la fine, soprattutto se le "carte sburro" sono state sapientemente conservate per il rush finale, dove il vincitore può uscire totalmente a caso a seconda della bastardaggine che si scatena nel cambiare colore alle palafitte. Io mi ci sono divertito perchè si è tra deficenti a giocare, ma poi ci si guarda negli occhi e si pensa: - 'mazza che str...-
Da giocare come gli altri giochi Tilsit tra giocatori casuali e consigliato ai genitori che vogliono passare una serata con i figlioli decenni.

ultimamente mi ha intrippato ferocemente Mouse Guard, non dirò più "che vita da cani" ma "che vita da topi"...

6

Semplice, carino, giocabile. Nulla di più.

6

Leggero,carino,fose arrivati a due terzi della partita comincia a stufare
un pò e non so quanto possa essere longevo.
Per adesso un 6,5.

7

Il gioco è "simpatico, divertente, colorato" (l'incipit è di Jones ^^), ed è veloce e semplice da imparare o spiegare. La meccanica è ben congeniata per mettere i bastoni fra le ruote agli altri, e i colpi bassi sono auspicabili e necessari. Detto questo: la versione base, nella sua semplicità, è fin troppo scorrevole (un blando 6), ma la versione con le regole "avanzate" assicura un divertimento sicuramente maggiore, aumentando anche la componente del bluff, della dissimulazione e dell'accanimento contro gli altri giocatori.

6

Ho giocato una sola volta e mi è sembrato carino...però sarebbe stato decisamente più divertente e longevo se ci fossero state più possibilità di fare colpi bassi agli avversari! Inoltre, temo che a lungo andare diventi noiosa la storia delle carte!

6

Giochino semplice di piazzamento.

5

Nessun commento

7

se non fosse stato per questo gioco probabilmente non sarei mai diventato goblin...
divertente ^^

//digilander.libero.it/exilium/exigob.jpg)

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...

6

Nessun commento

6

6,5 per la precisione.
Gioco simpatico ma non eccelso, offre alcune possibilità di strategia con un regolamento molto semplice. Carine le palafitte.

6

Nessun commento

Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile deve essere la verità. - S.H.

7

simpatico per passare un oretta in compagnia buoni i materiali chiare le regole

6

Gioco semplice e divertente, ma difficile da controllare.

Il Mago

6

Bel giochino con una grafica abbastanza accattivante e una meccanica leggera! Veloce e molto immediato.
Non è il mio genere di gioco ma è caruccio!

6

Nessun commento

Grand Openings

5

Giochino per bimbi non banalissimo...

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

5

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

6

Qualche buona idea ma totalmente astratto. Mi ha lasciato indifferente.

7

I gioco della costruzione delle palafitte, ovvero come fare il palazzinaro in un atollo tropicale......
Mi piace sia con le regole base che con quelle avanzate. Buon ritmo nella gestione delle fasi, possibilità di scegliere se difendersi da espropri, costruire o fare espropri, il tutto riassunto in tre carte.
Forse stanca dopo averci giocato tante volte (le scelte alla fine non sono tantissime e negli ultimi turni sono qualche volta pressoché obbligate). Io però lo consiglio

Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

7

Nessun commento

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

9

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Un giochino. Rapido, molto semplice, chiaro fin dalla prima partita, divertente a piccole dosi, materiali simpatici. Ottimo per i gruppi poco avvezzi ai giochi in scatola "seri".
Contro: scarsa longevità, meccanismo un po' ripetitivo, fasi iniziali praticamente random e fasi finali che rischiano di essere eterne quando gli spazi si riducono. Le regole avanzate rendono il gioco più divertente, ma sono in realtà poco "pratiche" (giocare per credere).

6

Nessun commento

6

Carino ma niente di più....come scritto nell'articolo i tempi di riflessione sono troppo lunghi rispetto a quelli effettivi di gioco, meccanica comunque divertente

Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova sempre una scusa

7

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

7

Gioco per famiglie con una bella dose di bastardaggine!

9

Questo voto è per l'edizione anniversario.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare