Recensioni su Manila Indice ↑

Articoli che parlano di Manila Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Manila Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Manila: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Manila Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Manila in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Io Vendo Offro lotto di giochi indivisibile €30.00 Consegna a mano, Spedizione €0.00 matteonarde 11/12/2017
Manila Offro gioco singolo €18.00 No Consegna a mano nuvolablu 29/03/2017
Manila Offro gioco singolo Consegna a mano Gerald 17/01/2017

Video riguardanti Manila Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Manila: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4757
Voti su BGG:
4646
Posizione in classifica BGG:
573
Media voti su BGG:
7,01
Media bayesiana voti su BGG:
6,73

Voti e commenti per Manila

6

Carino. Interessante il modo in cui le barche posssono raggiungere il molo (somma dei lanci di dadi più piazzamento iniziale).

The Eagle Goblin

8

Un gioco interessante e simpatico. Bella l'idea dell'asta per decidere il capitano di porto.

7

Sicuramente un titolo che si erge tra quelli pubblicati nel 2004. Un bel gioco che richiede una buona pianificazione e una discreta considerazione tattica. Bello il movimento delle navi e le varie possibilità di piazzare lei proprie pedine, sebbene sia tutto indefinibile e incalcolabile (ma non vuol dire sia una cosa negativa...) Il problema è che il gioco risente di una lunghezza che secondo è iniqua per il segmento proposto: troppo lungo per dover solo muovere barche. Inoltre benché il sistema sia molto interessante con il dover prendere il posto giusto al momento giusto e sapere a cosa rinunciare e a favore di cosa, ha il difetto che quato i giocatori fanno con le loro pedine poco a che fare con la vittoria, occorre prendere le merci e pergiunta uguali, il resto è contorno. Spendere poco (e quindi non dover perdere soldi) e puntare tutto sul prendere le merci che danno a lungo andare molti troppi punti. Anche qui la fortuna regna sovrana e di fatto il gioco può ridursi a un mero azzardo su quale merce puntare.... forse il sistema dei punteggi doveva essere più equilibrato. Ma in definitiva un titolo che merita specie se confrontato con cosa è uscito nello stesso periodo.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Gioco interessante, ma la fortuna è una componente non indifferente quando si arriva dai pirati.
Giocato: moltissimo
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 1
Divertimento: 2
originalità: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Bel gioco di calcolo delle probabilità; ovviamente per far sì che che il calcolo emerga al di sopra della fortuna bisognerebbe fare una lunga serie di partite (come avviene per il Backgammon).

Ma va bene così: chi vince si sente bravo e chi perde dà la colpa ai dadi...

7

Un gioco senza il quale il mondo non sarebbe peggiore ma che è comunque simpatico. 6 1/2

Today is the greatest day i've never known.
Can't live for tomorrow, tomorrow is much too long...

6

Il gioco è gradevole; ottimi i materiali. Il Regolamento è semplice ed immediato, ma... (perchè c'è un ma !) non mi ha soddisfatto a pieno. Probabilmente mi sono creato delle aspettative (non è raro leggere articoli che incalzano su come questo avrebbe dovuto essere "il titolo dell'anno" al posto di Niagara.) o forse più semplicemente non sono particolarmente attratto dai giochi d'azzardo.
Sì, perchè di questo si tratta. La componente strategica è praticamente nulla al cospetto dell'inopugnabile risultato dei dadi... Nella chiave di lettura corretta sarà, a mio avviso, in grado di regalarvi serate piacevoli, al contrario se siete alla ricerca di titoli meno devoti alla "dea bendata" fareste meglio guardare altrove.

9

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

8

Nessun commento

8

Nessun commento

cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Il pessiminsta è colui che trova sempre delle difficolta nelle opportunità.L'ottimista è colui che trova sempre delle opportunità nelle difficoltà.

8

Divertente ma governato molto dalla fortuna.Piacerà di sicuro ai light gamers!

"...vince chi fa più punti vittoria..."

7

Nessun commento

6

Fenomenali materiali per un gioco di scommesse (e gestione del rischio) semplice e divertente.
Probabilmente non perfettamente bilanciato, tende a premiare il giocatore in vantaggio.

8

Nessun commento

8

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Il gioco è decisamente legato alla fortuna ed al tiro dei dadi. Si deve scommettere fin dall'inizio su quale merce puntare e sperare che vinca Non che questo mi dispiaccia o che il gioco sia brutto, anzi, però il fattore fortuna è veramente preponderante e non è quasi possibile fare alcun tipo di calcolo.
Alcune posizioni possibili delle pedine poi rinforzano ancora di più il fatto che uno staio giocando d'azzardo. Ad esempio l'assicurazione e ancora più "intigante" il pirata che può sconvolgere il piazzamento degli omini sulle barche!

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

6

Abbastanza divertente, ma senza grandi spunti strategici.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Sostanzialmente è divertente ed un buon gioco di scommesse. Tuttavia l'impianto è troppo complesso e lungo per un gioco dove una buona parte è affidata al caso. Dovrebbe essere stato + veloce e leggero. La Zoch games produce i materiali che sono il sogno segreto di ogni giocatore: le monete sono da monumento.

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

7

Manila è certamente un titolo che gode di una certa originalità. Tutta la partita si svolge effettuando una serie di scommesse che però possono essere confortate da calcoli statistici anche molto precisi; fondamentalmente però è un gioco d'azzardo. La cosa che apprezzo è che pur essendo un gioco con fattore fortuna alto, le proprie mosse possono sempre essere decise con cognizione probabilistica; tuttavia il giocatore che meglio conosce il calcolo delle probabilità non è detto che vinca la partita, anzi, forse questo aspetto risulterebbe evidente dopo aver giocato non meno di un centinaio di partite.
Concludendo si tratta di un bel gioco, sopra le righe, un gioco che non ha il difetto, comune a molti titoli tedeschi, di essere ben congegnato ma senza vita, Manila diverte e gode di una certa longevità.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

7

Il gioco è abbastanza divertente e ad ogni turno i giocatori si trovano a dover scegliere tra diverse opzioni cercando di effettuare la mossa che consente loro maggiori probabilità di guadagnare soldi. Tuttavia alcune di queste opzioni sono decisamente sbilanciate (come quella dei pirati) perchè permettono di realizzare un guadagno molto maggiore rispetto alla somma investita.
Nelle due partite che ho giocato la tattica dei pirati ha pagato quasi sempre ed il vincitore è stato colui il quale è riuscito a depredare più navi.
Ne giocherò altre per vedere se mi sono sbagliato nell'analisi.

Jarred

Il gioco è un'oasi strana, un momento di quiete trasognata in un peregrinare senza sosta. Eugen Fink

7

Simpatico! apparentemente è dominato dalla fortuna (si lanciano i dadi) ma dopo qualche partita si capisce che non è poi così banale!

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

8

Nessun commento

La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!

7

Come gioco non è molto profondo, ma ha il grande pregio di durare poco ed essere al tempo stesso abbastanza divertente da tenere viva l'azione.
Sappiate da subito che è praticamente tutto basato sulla fortuna, ma ha la capacità di risvegliare il giocatore d'azzardo che è in voi!
I materiali sono stupendi, ma questa è anche la sua maledizione, perché rende il prezzo forse un tantino troppo elevato, considerato che alla fine ci rimane in mano niente più che un "giochillo"..

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

7

Anche questo e' un gioca assai carino, vivace e pieno di "tattiche", consigliatissimo; dissento ancora sull'argomento "fortuna": il lancio dei dadi non la implica necessariamente. Esiste il calcolo delle probabilita', esistono le distribuzioni, esiste la statistica...se gioco bene la carta dei piloti e sono il capitano e' necessario che la somma del lancio di tre dadi sia superiore a 15 per rovinare i miei piani; se faccio un po' il calcolo delle probabilita' vedo che si tratta di un evento abbastanza raro. Un po' d'azzardo c'e', ma senza si rischia la noia! Tenete presente inoltre che spesso i giochi dove apparentemente non c'e' fortuna (non vi sono dadi o eventi casuali di sorta) in realta' la celano, eccome, dietro il fatto di giocare prima o dopo un giocatore "sega". Questo e' assai piu' detestabile, a mio avviso, in un bel GdS. Riguardo alla "rigiocabilita'" non mi esprimo, avendoci giocato solo 7 volte queste vacanze di Natale. Fino ad ora non mi sono per nulla stufato.

7

Il gioco è divertente, colorato e simpatico: la componente casuale, che all'inizio può sembrare preponderante, in realtà è abbastanza limitabile con un uso accorto dei Piloti. La grafica è accattivante e i materiali di qualità davvero alta. Per ora, l'unico difetto che ho riscontrato è che giocato in cinque perde moltissimi punti: gli ultimi del turno si trovano quasi sempre a non piazzare l'ultimo (quando non gli ultimi due) "complice"

7

Il gioco è sicuramente un valido esempio di meccaniche di piazzamento, asta e scommessa ben amalgamate. Poco tedesco nella sua componente "casuale" lo è invece molto nella componentistica curata.
Non è assolutamente banale come sembra alla prima occhiata ed è fondamentale saper gestire i propri soldi sai nell'asta per il turno sia nella fase di piazzamento per minimizzare i costi in base ai rischi che si vogliono correre.
Come già detto da altri perde un po' in cinque giocatori dove l'ultimo piazzamento delgi ultimi 2/3 giocatori diventa solitamento inutile.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

7

Bel gioco colorato e coinvolgente e soprattutto molto semplice da spiegare e immediato da giocare!
La componente "Fortuna" è abbastanza presente nel gioco anche se lo rende divertente!

8

Un gioco ben studiato, dove si è riusciti a trasformare il fattore fortuna/sfortuna in "scopo del gioco"..
ovvero, lo scopo del gioco non subisce l'effetto della probabilità, ma la ingloba, costringendo il giocatore a gestirsi una tattica che tende a sfruttarla..
ovviamente il tiro dei dadi resta fondamentale, ma ci sono talmente tante possibilità di scelta che una tattica efficace e ben calcolata può risultare, il più delle volte vincente..
sono reduce di una partita che ci ha tenuti incollati al tabellone fino all'ultimo tiro di dadi.. e posso assicurarvi che se si gioca con degli avversari capaci, l'atmosfera ed il divertimento sono assicurati..

Voto 8 e mezzo

7

Nessun commento

8

Veloce e divertente

7

Bel gioco, sia di tattica che di fortuna, e veramente ben fatti i materiali.
Bisogna giocarlo un po' di volte per entrare in tutti i meccanismi.

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

8

è in balia del caso è un gioco di dadi....ma divertente!!!
;o)

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

8

Facile da imparare e abbastanza veloce..anche qui serve una buona dose di fortuna con i dadi, ma la possibilità di cambiare strategia tre volte in un turno aiuta molto..

7

Veloce, semplice. La fortuna gioca un ruolo fondamentale.

7

Ottimo per passare un tre quarti d'ora impegnando poco il cervello.
Le monete sono le migliori che ho visto finora in un boardgame.
I pirati sono devastanti!

7

Originale e divertente, materiali ottimi, adatto anche a giocatori non esperti. Certamente i dadi la fanno da padrone ma la componente strategica è fondamentale!
Si gioca in meno di un'ora ed in quattro ci siamo sempre divertiti fino all'ultimo tiro di dado.
Voto basato su 5 partite.

7

Nessun commento

8

Divertente e originale.

8

Veramente divertente. Semplice da imparare, ma intrigante. Molte possibilità di fare soldi, che è lo scopo del gioco e quindi diverse strategie che si possono cercare di implementare

7

7,5 per la precisione.
Mi è piaciuto molto, semplice come regolamento ma con tante possibilità di gioco. Ambientazione simpatica ed ottimi materiali (mai visto monete così ben fatte).

8

Nessun commento

7

Bel gioco di scommesse, dove il tema è abbastanza originale. Il fattore fortuna la fa da padrone, scommettere sui pirati è sempre divertente (e proficuo a patto che il dado ti dia una mano).

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

6

La roulette con un’ambientazione meno astratta. Se siete ad un passo dalla sconfitta, potete scommettere contro tutte le probabilità e magari vincere. Ma fatelo solo in questo caso.

Il Mago

7

bello

6

Molto belli i materiali, ma il gioco, stringi stringi, si limita tutto allo scommettere.

7

Mooolto fortunoso, ma anche divertente e veloce. Essendo un gioco leggero non mi sento di penalizzarlo per il peso della fortuna, in fondo si gioca facilmente e diverte.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

8

Nessun commento

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Hogweed&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

9

Davvero un bel gioco, componenti eccellenti (monete stupendissime!), regole semplici, possibilità di gioco davvero numerose, e partite veloci. Sinceramente stento a trovarci dei difetti. Consigliatissimo a meno che non odiate i dadi (che peraltro hanno la giusta influenza in questo gioco).

6

Gioco di scelte simultanee (o meglio: di scommesse...) il cui risultato dipende un po' troppo dal caso.

6

Nessun commento

Grand Openings

8

gioco molto diverte e veloce

tino

5

Giocato una prima volta mesi fa, ne avevo un buon ricordo.
La partita di ieri sera invece mi ha lasciato con l'amaro in bocca.
Di solito amo i giochi con i dadi e non ho pregiudizi sull'alea...ma questa volta è troppo! Gioco incontrollabile a mio parere, e anche poco divertente...

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

8

Gioco di calcolo e fortuna (i pirati) bello facile da spiegare e abbastanza veloce

8

7,5 a dir il vero.
gioco essenzialmente d'azzardo con una componentistica allegra e una bella grafica.
mi è piaciuto molto e può essere usato nelle serate con giocatori occasionali o poco avvezzi ai GdT.

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

5

giochino di scommesse... carino..

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

8

Nessun commento

Volley e Boardgame, cocktail perfetto

7

Giochino fortunoso ma carino. Belli i materiali e teso fino alla fine per le meccaniche di azzardo.

6

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Take my land, take my love, take me were I cannot stand...I don't care I'm still free, you can't take the sky from me

7

divertente

6

I contratti sono troppo importanti, secondo me bisogna alzare le vincite delle scommesse, lo riprovero'.

7

Gioco d'aste e d'azzardo in cui fare quattro risate. Bello il tifo quando si tirano i dadi per una nave piuttosto che un'altra, carina (ma molto difficile ed azzardosa) l'introduzione dei pirati per abbordare le piroghe. A secondo della partita, a volte un pelino troppo lungo.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

6

Gioco talmente in balia di quei tre dadi che sembra quasi che siano loro a giocare con noi e non viceversa. Va affrontato con lo spirito giusto sennò delude.

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
5

meccaniche: asta e scommesse.
regolamento: chiaro e semplice
interazione: presente nell'asta e sottile nello spostamento delle barche e nel piazzamento
scalabilità: buono da 3 in su ma da il meglio in tanti
durata: rispetta i tempi dichiarati
componenti: belli, nel complesso fatti bene
ambientazione: abbastanza ambientato
fattore fortuna: presente nel movimento delle barche
originalità: meccaniche già viste ma amalgamate molto bene
dipendenza dalla lingua: nessuna
longevità: medio-bassa.
conclusioni personali: un fillerino che diverte. meglio di molti altri, ma va giocato in tanti. per me è penalizzato perchè non mi piacciono le aste.

7

Nessun commento

6

Nessun commento

5

Nessun commento

7,5

7.5

6

Nessun commento

7

ogni tanto un po' di scommesse ben pensate...

m@

- m@ -
La perfezione nel design si ottiene non quando non c'è nient'altro da aggiungere, bensì quando non c'è più niente da togliere (A Saint-Exupéry)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare