Manoeuvre

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1994 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 30 minuti
Autori:
(Uncredited)
Categorie gioco:
Action / DexteritySports
Famiglie:
Sports: Rugby

Recensioni su Manoeuvre Indice ↑

Articoli che parlano di Manoeuvre Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Manoeuvre Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Manoeuvre: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Manoeuvre Indice ↑

Video riguardanti Manoeuvre Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Manoeuvre: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3
Voti su BGG:
3
Media voti su BGG:
6,67
Media bayesiana voti su BGG:
0,00

Voti e commenti per Manoeuvre

8

Di sicuro un gioco veramente con pochi difetti, se non quello della componentistica.

Gi ho fatto al momento 14 partite e devo dire che mi diverto sempre (scegliamo a caso le mappe e tiriamo a sorte gli eserciti, tutto randomizzato al massimo).

Purtroppo gli eserciti non sono equilibrati ma a volte può essere una gran risultato pareggiare o vincere di misura con l'Austria.

Vediamo di fare un elenco...

PREGI:

- Ottimo gioco da due
- Ottima tattica. Si ha la sensazione di avere davvero il gioco in mano e le tattiche da usare sono molte.
- La casualità dei dadi (dà la sensazione di giocarsela davvero..)
- Durata della partita (se ne possono fare una all'ora tranquillamente)

DIFETTI:

- La casualità dei dadi (visto che può piacere o non piacere). Il dado aiuta ma non ci si può affidare...
- Componentistica insufficiente a cominciare dal terreno di gioco: perchè non è stato fatto di un materiale più rigido? sono andati al risparmio.
- Carte troppo piccole. Impossibile imbustarle in buste standard (dovrete trovare delle buste piu piccole di quelle usate per Magic&similia...
- Si può giocare solo in due. D'accordo ci sono versioni proposte per 4 giocatori o più ma le regole non sono bellissime... sanno di posticcio o di adattato.

Mi riprometto di rivedere il voto quando sarò alle 30ima partita in su, forse la 50ima.

8

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

9

Fantastico!!!
Veloce da imparare,difficile da padroneggiare..
Un war Games scacchistico ,coinvolgente come pochi ,dove la tattica la fa da padrona,anche se la presenza dei dadi potrebbe far storcere il naso a qualcuno..
DIFETTI :
Componentistica inadeguata , mappa di gioco troppo leggera che obbliga all utilizzo del plexiglass per non vedere rovinato il gioco dopo poche partite.
Impossibilita a reperirlo ,perche fuori produzione,e perche le poche persone che l hanno acquistato se lo tengono ben stretto.
PREGI :
Immediato,diverse possibilita' di vittoria,strategico al massimo e non particolarmente influenzato dal tiro dei dadi ,insomma una pietra miliare nel genere dei war games da giocare in un ora

7

Nessun commento

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

8

wargame leggero ma piacevole, corposo, non banale. Tanto uso dei dadi ma parecchia tattica per mitigarli. Non troppo lungo, perfetto per chi vuole un war game semplice da spiegare e giocare, ma appagante. da provare.

9

Nessun commento

8

E' un titolo strano. Un wargame leggero, breve. Un pò atipico. Bene gli eserciti differenziati e asimmetrici. Male il mancato bilanciamento. I dadi incidono abbastanza. Le carte forse anche peggio. Conta l'esperienza, ma a parità di esperienza viene da pensare che conti di più la sculata che la giocata. Ha comunque una durata contenuta e si fa apprezzare. Se siete alla ricerca di un tattico storico provatelo, perchè non vi pentirete.

Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.

9

Preso da poco, ho fatto 3-4 partite e mi sono sempre divertito!!regolamento molto semplice, carina l'idea di avere una plancia di gioco componibile, peccato per il cartoncino leggero!! Assolutamente da provare

7

Esco ora da un torneo.
Definirei il titolo introduttivo al genere e mediamente divertente.
Mediamente perchè, a mio gusto personale, tattica e strategia vengono pesantemente afflitti da un'alea fin troppo presente, sia nella pesca delle carte che nel tiro del dado.
Con piccoli accorgimente ne sarebbe venuto fuori un capolavoro, peccato...

8

Pochi elementi ma riproducono perfettamente l'epoca e le strategie di guerra dell'era di Napoleone , strategia molto condizionato dal fattore fortuna carte e dati , bel gioco comunque ! Consiglio l'acquisto

Luigi La Guardia

9

Nessun commento

"In guerra non ci sono vincitori e perdenti ma solo morti e sopravvissuti"

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare