Monstrous Manual

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,82 su 10 - Basato su 123 voti
Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su Monstrous Manual Indice ↑

Articoli che parlano di Monstrous Manual Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Monstrous Manual Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Monstrous Manual: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Monstrous Manual Indice ↑

Video riguardanti Monstrous Manual Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Monstrous Manual: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
633
Voti su BGG:
194
Posizione in classifica BGG:
119
Media voti su BGG:
7,60
Media bayesiana voti su BGG:
7,31

Voti e commenti per Monstrous Manual

8

Innumerevoli sono state le sessioni passate a giocare ad AD&D, ciò praticamente passato la mia giovinezza. Ho abbandonato il sistema base (D&D) proprio nel momento in cui conobbi l'edizione avanzata. Se non ricordo male fu il primo sistema multi-ambientazione, infatti bastava prendere le regole basi e l'ambientazione che si desiderava per iniziare una campagna col proprio gruppo di gioco, e passare così numerose ore di divertimento. Il sistema non è certo privo di difetti, ma sono un'inezia rispetto alle potenzialità di divertimento che può offrire.
Voto 10 per tutto ciò che questo gioco/sistema mi ha dato è fatto provare.
Voto 8 paragonandolo a tutte le realtà attuali.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

7

Il Monstrous Manual e' stato il modulo che probabilmente piu' in assoluto ho utilizzato e ho apprezatto fra la vasta giungla di moduli per Ad&d.

8

Ormai distrutto e completamente a pezzi é stato, come già detto da altri, uno dei moduli che ho sfruttato di più!
Un bestiario fomidabile capace di dare spunto a moltissime avventure anche solo grazie alla completa descrizione di ogni mostro.
Tra i difetti c'é di sicuro la scarsa qualità della rilegatura (forse troppe pagine!) e alcuni disegni orribili!
Bellissimo manuale!

6

La TSR si prefisse lo scopo enciclopedico di catalogare tutti i mostri possibili ed immaginabili di tutte le (proprie) ambientazioni.. nacquero così i numerosi Monstrous Manuals, i quali pagavano però il prezzo di un inevitabile squilibrio (alcuni mostri davano troppi pochi px per il threat che rappresentavano, e viceversa) e di una spesa considerevole che doveva sobbarcarsi il povero Master!
Sempre da un punto di vista commerciale erano preferibili quei manuali (cfr -ad esempio- quello di Warhammer Fantasy Roleplay) che comprendevano già tutto il Bestiario necessario/utile per giocare..
Infine non esistevano regole ben fatte per crearsi il proprio Mostro, perchè -per ammissione degli stessi Autori- i mostri compresi nel manuale erano stati appositamente ritoccati da loro e non seguivano esattamente il metodo presentato nel manuale... in poche parole: o avevi già un mostro nei manuali oppure -se dovevi creartene uno- erano dolori! =(

5

Un manuale certamente indispensabile, la cui utilità però nasceva da una debolezza del sistema. A pensarci oggi, ancora non mi capacito che quindici anni dopo il primo D&D la TSR ancora non si fosse decisa ad usare per i mostri lo stesso formato delle caratteristiche adottato dai personaggi! I testi segnano un passo indietro rispetto ad AD&D Prima Edizione, mentre le illustrazioni mediamente migliorano.

8

Perfetto. C'era la descrizione di tutti i mostri, l'immagine (anche se in bianco e blu) dava l'idea di com'era il mostro. Molto più utile della sua seconda edizione, dove era stato diviso in 4 volumetti, ma era stato fatto a colori

The angel that deserves to die

10

Quante nottate a lume di candela passate a mazzulare ste bestiole!!!
Ormai sorpassato dalle minuziose regole della edizione 3.5 ma mai eguagliato in termini di pathos e immedesimazione.

-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))
-----------------------------

“War, war never changes."

8

Nessun commento

8

Bello, bello, bello. Lo consiglio vivamente a tutti anche se immagino che i giocatori più giovani preferiscano le nuove edizioni.

Akhoon Klix Loohn
Pretoriano d'elite dell'esercito dei Grifoni di Akkylannie.

8

Nessun commento

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

10

ottimo manuale per i tempi superiore alle nuove edizioni 3.0 e 3.5

9

Una cascata di mostri descritti in ogni particolare,dal loro habitat al loro modo di vivere.Altro che 3.5!!!I mostri non sono solo dati!!!

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Nessun commento

//xoomer.virgilio.it/terraealtrove/khemri-player.jpg)

10

Nessun commento

8

Nessun commento

Ciao!

6

Nessun commento

Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)

9

Ci gioco ancora, è nettamente superiore al d20 system.

2

Nessun commento

8

Nessun commento

6

Nessun commento

*/\&#124;\&#124;\&#124;/\*

6

Nessun commento

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

6

Nessun commento

7

Poco da dire riguardo questo compendio aggiuntivo, comodo.

7

Nessun commento

Parkaboy

§ Operativo del Fronte di Liberazione dei Nani da Giardino
§ Socio del Movimento di Pari Opportunità per Umpa Lumpq

3

Cubo Gelatinoso?
Ma per carità!
Su Munchkin ci sono mostri decisamente più realistici.
Credo che anche Rat Man sia più inquietante...
Ora che ci penso mia nipote di 18 mesi fa gli occhiacci da far accapponare la pelle...
Un consiglio?
Inventateveli i mostri, che qui proprio non ci siamo.

"Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media" (Charles Bukowsky)

8

I fogli mobili furono la più grande delle invenzioni, peccato che fu abbandonata.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

AD&D 2ed è certamente il gioco di ruolo che mi ha visto maggiormente coinvolto.
Trovo il manuale dei Mostri davvero ben riuscito. Molte le chicche sulle razze che che vanno ben oltre le capacità combattive, senza però perdersi in esagerazioni nei dettagli difficilmente traducibili in termini di gioco. E' un manuale davvero bello, che ispirava avventure solamente a sfogliarlo.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

7

Pur possedendolo mi sono sempre chiesto perchè un goblin non debba avere una famiglia, una vita propria ma se ne debba stare in un "dungeon" una fogna, sempre dietro una porta in perenne attesa.
Secondo me è nato più come wargame ed e stato fatto un tentativo di renderlo un vero gioco di ruolo, sebbene i giochi di ruolo siano nati si dice ...da D&D

7

Nessun commento

Ash Nazg durbatuluk, Ash Nazg gimbatul, Ash Nazg thrakatuluk, agh burzum-ishi krimpatul!!

7

Nessun commento

Hoka Hey MSS - molto scarsi strategicamente

8

Credo che sia la migliore edizione di questo gioco.
Darò lo stesso voto a tutto ciò che lo riguarda.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Nessun commento

"La Volontà, è l'unica arma per cambiare la reatà"
Master

6

Nessun commento

8

Come sopra

Sono un Lord Comandante Militante, La mia guardia Imperiale guerreggia, nel nome dell'Imperatore, su centinaia di migliaia di mondi. Ma Dio salvi la Regina, è "meglio assai"!

8

Rispetto alla nuova edizione pone sicuramente delle limitazioni evidenti...però ci ho lasciato il cuore!!

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

10

Il manuale é realizzato abbastanza bene, anche se il prezzo mi sembra un pò altino.

Let me dream forever...

8

Nessun commento

The Kryss

7

Voto non al manuale di per sè ma all'edizione nel suo complesso. Non ho mai apprezzato questa edizione di D&D tanto che dopo averla letta ho preferito saltarla per poi passare successivamente alla terza edizione. Unico pregio, a mio avviso, è il fatto che abbia posto le basi per l'edizione successiva che tutto sommato è risultata essere un ottimo prodotto.

7

un numero spropositato di mostri ben descritti e adattissimi per ogni genere di avventure

\\//_ (lunga vita e prosperità)

6

- [FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Nessun commento

8

Ho giocato per 15 anni a questa edizione e ancora ci gioco quando riusciamo a riunire il vecchio gruppo... Il gdr del mio cuore!

6

Nessun commento

HM Rulez!!!

8

Pur restando AD&D, questo manuale mostra buona parte di quello che è andato perso con la terza edizione: per ogni mostro sono indicati tratti non necessariamente legati al combattimento con attenzione per habitat e società, dando spazio a tanti spunti e permettendo di differenziare più facilmente gli incontri... più ricco dei successori. Peccato per le illustrazioni in tonalità di blu nella versione italiana....

7

un voto in più solo per i disegni di DiTerlizzi

I was touched by His Noodly Appendage!

- PASTAFARIAN AND PROUD -

8

Nessun commento

7

Nessun commento

9

Il migliore in assoluto!!
Da qua in poi ( D&D 3 , 3,5 ) siamo sempre andati in peggio...

7

Nessun commento

ciaps eriadan

8

Nessun commento

" AND THEY SHALL KNOW NO FEAR "

8

Nessun commento

8

Nessun commento

5

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

9

Il gioco fantasy che più è riuscito ad appassionarmi

10

Uno dei iù belli manuali dei mostri.
L'ho letto infinite volte

7

Nessun commento

L'imperatore si è salvato dalla morte per trovare tormento nella non vita!

10

il meglio, non si puo' aggiungere altro, il 10 parla da sè; da qui parte tutto....

Se dovessi scegliere un altro gioco o un'altra sua edizione, opterei ora sulla prima di AD&D, il resto?

Nel camino di fronte a sua Maestà

[glow=red]« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla[/glow]

8

Nessun commento

8

Nessun commento

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

10

E' il miglior manuale dei mostri che abbia mai letto; tra l'altro è la migliore edizione di D&d, gioco stupendo che pratico dal lontano 1991.

«Io ho... viste cose che voi umani non potreste immaginarvi navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi Beta balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacr

9

Nessun commento

8

Nessun commento

10

Il mio primo gdr, un pezzo di cuore

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

10

Probabilmente ho letto questo libro un milione di volte...

7

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

9

Un Iper-classico, compagno della giovinezza.

Allanon74

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare