Nosferatu

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2013 • Num. giocatori: 5-8 • Durata: 20 minuti
Categorie gioco:
BluffingCard GameHorror

Recensioni su Nosferatu Indice ↑

Articoli che parlano di Nosferatu Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Nosferatu Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Nosferatu: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Nosferatu Indice ↑

Video riguardanti Nosferatu Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Nosferatu: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
951
Voti su BGG:
496
Posizione in classifica BGG:
2447
Media voti su BGG:
6,64
Media bayesiana voti su BGG:
5,89

Voti e commenti per Nosferatu

8

Il gioco ricorda in qualche modo The Resistance, ma sviluppato in ambito gotico e transilvanico. Gioco leggero, con fattore c molto presente, ma comunque strategico e molto divertente soprattutto in gruppi numerosi e caciaroni. Ricrea molto bene lo stesso clima di sospetto di The Resistance: Avalon. Che soddisfazione essere il vampiro è vincere perchè i cacciatori si sono uccisi a vicenda!
Il regolamento non chiarisce però l'ipotesi, peraltro non rara, di un cacciatore obbligato a giocare un morso o una notta (per una mano di carte sfortunata) in aggiunta a quelli giocati dal vero vampiro.
Un must per chi ama The Resistance.

7

Giochino carino e divertente ma che sembra poter funzionare male in alcune combinazioni particolari di eventi e carte pescate. Simpatico

7

Semplice, veloce, tascabile!

Il fattore "K" è...Bandito!

7

Bel remake dei buoni vecchi libro-game. Il colpo d'occhio nelle vignette a volte è fondamentale per fare la scelta giusta cosa che mi è piaciuta molto. Per me l'unico detrattore resta che ogni singola vignetta ti fa saltare subito ad un'altra di una pagina diversa. Avrei preferito che i salti fossero dopo una sequenza di vignette così da evitare di continuare a sfogliare avanti e indietro continuamente.
In ogni caso un bel 7 se lo merita tutto :)

7

Nessun commento

7

Un filler semplice, rapido, divertente, che si gioca anche in tanti (meglio) e ben si addice anche ai neofiti del gioco più che agli hard-gamers. Funziona sicuramente senza problemi a parte qualche caso particolare che il regolamento non sembra affrontare a dovere e potrebbe richiedere interpretazione da parte dei giocatori. Non presenta tuttavia quasi nulla di veramente nuovo, rispetto a giochi da cui prende evidentemente larga parte dei concetti base e delle meccaniche, come i citati Lupus in Tabula e The Resistence, rispetto ai quali l'eventuale scelta si basa più che altro sull'ambientazione che si preferisce.

THE GOBLIN JR v.2
Another (Real) Goblin Prince
If you don't like me, ask to my big brother...

8

Bel gioco da giocare preferibilmente al massimo dei giocatori o quasi (7-8). Provato in un pub irlandese e lì abbiamo ucciso il vampiro. E' vero ricorda altri giochi ma è anche un gioco di carte e di piccola strategia, nessuno viene eliminato, la durata è relativa e, se i giocatori "chiacchierano", è molto divertente.

8

Facile, divertente e interattivo party game

Chi vuol esser lieto, sia.

6

Longevità 2
Regolamento 1
Divertimento 1,5
Materiali 0
Originalità 1

Giocando spesso a Resistance AVALON, ho trovato questo gioco lo stesso difetto: dopo 5 o 6 partite con le stesse persone diventa nullo, ovvero si capisce subito se ogni persona fa parte dei buoni o cattivi.
Ci vorrebbe qualche personaggio in più, perchè il solo vampiro viene scoperto subito se i buoni adottano sempre la stessa strategia (lo capirete dopo averci giocato un po')
Da rivedere il sistema della "riserva", avere 4 carte per i buoni significa che la possibilità che un buono sia costretto a dare un morso si riducano all'1%.
Troppa fortuna data dalla carta "alba", se capita per prima o seconda e c'è il vampiro, il gioco praticamente finisce, anche dopo 1 minuto di gioco.
La qualità delle carte è penosa, dopo poche partite si sono "sfaldate".
Il regolamento è scritto malissimo ed è mal interpretabile.
Per il resto trovo ottimo il non dover "chiudere occhi/alzare pollici" tipico di questi giochi.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare