Recensioni su Onward to Venus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Onward to Venus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Onward to Venus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Onward to Venus: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Onward to Venus Indice ↑

Video riguardanti Onward to Venus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Onward to Venus: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2757
Voti su BGG:
1246
Posizione in classifica BGG:
1779
Media voti su BGG:
6,89
Media bayesiana voti su BGG:
6,15

Voti e commenti per Onward to Venus

7

Questo gioco di Wallace è forse l'utlimo che mi ha colpito. Non siamo ai livelli di Brass ma a mio avviso Onward to Venus è stato troppo velocemente dimenticato e sottovalutato. Il gioco è al contrario interessani e offre sfide sempre diverse per via dei poteri dei vari pianeti che si andranno a colonizzare. Un gioco che avremme maritato più attenzione.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

8

E' uno strategico di fantascienza ampiamente sottovalutato, di genere pulp, che traspone sul tavolo da gioco l'atmosfera semiseria e volutamente esagerata del fumetto da cui è tratto.

La grafica delle carte è ottima (non poteva essere altrimenti, vista la grafica del fumetto) e i materiali sono esageratamente di ottima qualità.

Esiste il fattore fortuna, visto che la capacità di movimento e attacco è influenzata da carte pescate a caso, ma non stravolge oltre un certo livello la strategia di gioco.

Dà il meglio di sè in 3-4 giocatori, dove la interazione è molto forte e ci si "calpesta i piedi" spesso.

Sconsiglio la versione "limited" perchè le pedine di legno creano più confusione che altro.

Cristiano

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare