Petropolis

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 5,96 su 10 - Basato su 29 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1976 • Num. giocatori: 2-7 • Durata: 90 minuti

Recensioni su Petropolis Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Petropolis Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Petropolis Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Petropolis: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Petropolis Indice ↑

Video riguardanti Petropolis Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Petropolis: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
194
Voti su BGG:
106
Posizione in classifica BGG:
12180
Media voti su BGG:
5,32
Media bayesiana voti su BGG:
5,48

Voti e commenti per Petropolis

4

Monopoli con il petrolio.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 5
Longevità: 1
Divertimento: 1
Originalità: 0
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

per quando si è stanchi di giocare a monopoli :-)

6

Nessun commento

BSW - specila

7

Nessun commento

8

Lo sto cercando, se qualcuno può indicarmi dove!!

E' Bello incontrare qualcuno che usa il cervello e pensa razionalmente. E' un contrasto piacevole col mondo reale. - Bilbo Baggins -

7

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Variante del Monopoli ambientato nel mondo dei pozzi di petrolio. Ero curioso di provarlo, ho faticato molto prima di trovarlo in una ludoteca, ma poi è stato un po' deludente. Forse è il contesto: il mondo dei petrolieri è troppo lontano dalla nostra vita di tutti i giorni.

8

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

4

Nient'altro che Monopoli con un ambientazione petrolifera.

6

Variante Petrolifera del monopoli, solo più macchinoso e permettetemi di dirlo, noioso. L'ho giocato una 10cina di volte e "parcheggiato". Posseggo di meglio nella mia collezione di giochi!

Vicio!

4

Nessun commento

Tinklit WildChild,l'Angelo Insonne...

6

Ci giocavo da piccolo, neanche mi ricordavo dell'esistenza. Nulla di originale, ma tutto sommato divertente

Commento basato su molte (da 11 a 20) partite

"Se vuoi che una frase sembri una citazione, basta che tu la scriva fra virgolette!"

5

Come Monopoli del quale è un clone con ambientazione nel mondo della trivellazione. Bello il tabellone ma ben poco altro.

Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

6

Nessun commento

---THE SUPER GUARD, TO YOUR SERVICE--- ---DELLA MIA COLLEZIONE DI GIOCHI NON VENDO NULLA---

6

Nessun commento

6

Divertente anche se influenzato dal lancio dei dadi.

4

Ci ho giocato quand'ero ragazzino e ricordo che non mi fece impazzire. Sembrava una brutta copia del Monopoli.

6

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

6

Nessun commento

10

Nessun commento

1

Penso proprio che non ci giocherò mai più!
Ma si può ma creare un gioco in cui alla fine hai meno punti di quanti ne avevi all'inizio? Basterebbe stare fermo e non fare nulla! Peccato, l'idea di fondo non era malvagia. Case editrici: provate i giochi prima di lanciarli sul mercato!

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi, ma si diventa vecchi perché si smette di giocare.

6

Nessun commento - [Autore del commento: Alaric]

6

. - [Autore del commento: ottobre31]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare