Rank
376

Pickomino

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,64 su 10 - Basato su 169 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-7 • Durata: 20 minuti
Categorie gioco:
AnimalsDice
Sotto-categorie:
Family Games

Recensioni su Pickomino Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Pickomino Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Pickomino Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Pickomino: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Pickomino Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Pickomino in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Il Verme è Tratto Offro gioco singolo €10.00 No Consegna a mano, Spedizione €7.00 FantasticDragon 27/02/2017

Video riguardanti Pickomino Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Pickomino: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
8985
Voti su BGG:
6715
Posizione in classifica BGG:
1035
Media voti su BGG:
6,54
Media bayesiana voti su BGG:
6,38

Voti e commenti per Pickomino

Ritratto di SdP
0

Semplice, veloce e divertente. Ubn otto ci sta tutto.
la fortuna la fa da padrona ma se non ci metti un po di intelligenza non vai da nessuna parte.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

7

Mi pare si dica "gioco a strategia modulare", no? Beh, nonostante la componente fortuna, che comunque non stona, è un gioco molto piacevole, pratico e particolarmente adatto a un pomeriggio disimpegnato con gli amici. Il mio voto è 7.

Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!

7

Molto divertente! Chiaramente non da passarci una serata, ma da farlo come il classico fil rouge prima di cena o fra due giochi impegnativi. Molto belle le tessere e i dadi.

6

Decisamente un "filler" e nulla più, anche se è molto divertente ed adatto ai non addicted. Totalmente governato dalla Dea Bendata. A volte interminabile.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 0
Divertimento: 2
Originalità: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

6

Gioco di dadi e azzardo.
Divertente ma francamente ricreabile dentro casa senza difficoltà.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

7

Componenti: 7 Tascabile e simpatico.

Regolamento: 9,5 Elementare.... per tutte le età.

Strategia: 2 E' prettamente volto al divertimento e alla voglia di essere dispettosi.

Flessibilità: 10 Giocabile con tutti (anche i neofiti dei giochi) e con qualsiasi numero di partecipanti previsti. Non adatto ai permalosi.

Longevità: 7 Praticamente eterno nel lungo periodo... non più di un paio di partite durante la stessa occasione.

TOTALE: 7,1 Divertente ma apoteosi del "tappabuchi".

4

Francamente, mi dissocio dalla maggior parte dei commenti precedenti con un voto decisamente basso, avendo trovato questo titolo alquanto noioso e privo di mordente. Sono da sempre uno che sostiene che un gioco debba essere valutato per quel che si propone di essere, e questo è senza dubbio un titolo indirizzato principalmente ai più piccoli o ai non esperti, o comunque un filler o "fil rouge" per gli altri, ma anche in queste categorie ritengo esistano numerosi giochi assai più validi.

L'infinita sequenza di lanci di dadi cui si riduce tutto il gioco è a parer mio abbastanza frustrante e naturalmente soggetta alla buona o cattiva sorte, diventando alla lunga ripetitiva e offrendo assai poche scelte volontarie per chi desideri ostacolare gli altri o pilotare in qualche modo la sua partita. L'ambientazione, nella miglior tradizione dei giochi di Knizia, non serve a nulla e difficilmente posso immaginare cosa sarebbe questo gioco senza le illustrazioni di Doris Mattheus... considerato anche che le pedine simil-domino potevano tranquillamente essere sostituite da carte senza alterare di una virgola il resto e magari migliorandone ulteriormente il look-and-feel. Se non fosse stato almeno gradevole sotto questo profilo, credo che il mio voto sarebbe stato ancora inferiore.

In conclusione, magari questo mio giudizio finirà per restare isolato, ma francamente non me la sento di dare un voto più alto. Se proprio devo introdurre dei neofiti al gioco, allora preferisco lo Yatzee di svariate lunghezze, oppure un Perudo, o altri giochi di tipo differente anche se ugualmente facili ed immediati. Per restare nell'olimpo degli autori più gettonati di tutti i tempi, non credo che sia sufficiente sfornare un gioco ogni due giorni senza badare ad altro, allontanandosi di anni luce dal periodo d'oro dei vari Samurai, Tigris & Euphrat o Ra che ragionevolmente stabiliscono un livello di attesa ben superiore da un autore di questo livello. Personalmente, non lo rigiocherei neanche costretto e meno che mai penserei di acquistarlo...

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

6

Bel giochino, abbastanza breve per riempire i buchi e abbastanza divertente per riempirli bene. Credo sia il gioco che ho giocato più spesso.

The Eagle Goblin

6

Aggiornamento del 09.01.06
Beh...rigiocandoci devo rivedere il mio voto al ribasso, effettivamente a parte l'essere gradevole alla vista, il gioco è molto ripetitivo e non offre molti elementi di divertimento

Gioco molto piacevole, con bei materiali regole chiare e facilissime da imparare.
Nonostante la presenza massiccia di dadi non si ha molto la sensazione che la fortuna la faccia da padrona. Mi sono divertito a giocarci.

Perigastus
Non c'è niente che un uomo non possa fare usando la sua immaginazione.Heinrich Schliemann (1822 - 1890)

5

Mah, non mi ha detto molto. Tiri un botto di dadi, ti metti a pregare e puoi pure portarti un cuscino per fare la ninna mentre aspetti il tuo prossimo turno, perchè è pure lungo.

...Racca ti bracca...

...viaggia con Racca, ringrazierai di esserci stato...

3

Giochino davvero poco interessante e privo di un qualsiasi spessore. Si tratta semplicemente di tirare i dadi, gestire un concetto di rischio assai banale e pescare delle pedine. Sin troppo noioso e a volte persino troppo lungo per poter essere giocato durante una pausa e l'altra. Sul mercato sono disponibili giochi con i dadi molto più divertenti quali Perudo, Das Spiele e Yahtzee. Ammetto di averci giocato una volta sola e di non aver neppure concluso la partita ma credo sia più che sufficiente per poter dare un giudizio.

Long. 0 (difficilmente lo rigiocherete dopo la prima partita)
Rego. 1 (semplice fino all'eccesso)
Diver. 0 (ripetitivo fino alla noia)
Mate. 2 (belle e robuste le pedine, simpatici i dadi con il vermetto)
Orig. 0 (da questo autore mi aspetto qualcosa di più...)
-------
TOT. 3

Ma non hai ucciso il drago??!!Ce l'ho sulla lista delle cose da fare....!!

6

giochino simpatico con materiali molto tascabili e indistruttibili (potete portarvelo in spiaggia e giocarci tra un bagno e l'altro senza l'angoscia di rovinare i componenti) per chi ama i giochi d'azzardo. Nota: al contrario di quanto si afferma nella recensione il meccanismo di yatzee non c'è in quanto si può tenere qualsiasi numero anche se uscito su un solo dado. La regola dice solo che non si possono tenere numeri presi in precedenza.

5

Iniquo per me, ma capisco che possa divertire.

A me ha divertito solo la prima partita poi l'abisso del nulla.

Simpatiche le meccaniche in generale, ma nulla di originale e soprattutto privo di quelunque spessore reale.

Non che il gioco pretenda di averlo, ma onestamente lanciare dadi a gogo non mi ha mai divertito e si che sono un appassionato di warhammer...

Il gioco ha una scarsissima rigiocabilità e soprattutto non da alcuna emozione ludica se non quella dell'azzardo.... a meno che non attuaiate una STRATEGIA MODULARE

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

6

Giochillo originale, dalle strane statistiche, un modo come un altro per lanciare un pò di dadi facendosi quattro risate nell'illusione di prendere decisioni sensate.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

3

Essendo stato giocatore nella stessa partita (non finita) con Favar, mi sento di appoggiare il suo giudizio generale. Il gioco è veramente stupido. L'idea che mi ha dato è che si tratta di una variazione del "chi tira il numero più alto vince".

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

4

Alla prima mi sono divertito, lungo il giusto, ma, come filler, dava quel che lasciava prevedere..
Bassa strategia e molta dea bendata...
Le partite successive invece si sono sempre rivelate troppo lunghe, ripetitive, monotone. Il gioco non varia ma la lunghezza può essere eccessiva fino a diventare opprimente.
L'ambientazione è inesistente nel migliore stile del "maestro", il materiale però è fatto con cura alzando di poco il giudizio.
Se Luigi Rossi e non Rainer Knizia avesse presentato questo gioco avrebbe ricevuto solo calci nel didietro...

Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)

7

Nessun commento

6

Interessante variante sui giochi di dadi a combinazione. Un po' lungo nel finale, specie se giocato in più di 4 giocatori.

6

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

6

Giochillo dai materiali ambiziosi e dall'ambientazione inesistente, si distingue per l'esagerato numero di lanci di dadi, che puo' prolungare oltre il lecito la durata di un gioco dichiaratamente "light". Ma bella l'idea delle combinazioni ottenibili coi dadi, che impegna per qualche secondo in scelte interessanti. Un punto in piu' per il materiale. La fortuna? I dadi, si sa, non guardano in faccia a nessuno (a me poi si girano proprio dall'altra parte...)

8

... i vermetti!

Madness
"...io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare..."
Samuel Bellamy
(Pirata alle Antille nel XVIII secolo)

7

Divertente da proporre ai gruppi numerosi di neofiti.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

5

Un filler, divertente per aspettare qualcuno. Non organizzerei una serata per questo.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Divertente

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

6

Nessun commento

6

Veloce e diretto....un giochino di al massimo 30-40 minuti...proprio questo il suo difetto(oltre che è un gioco di assoluta fortuna coi dadi)!!
Può durare molto.

7

Gioco basato sul caso e sulla fortuna, tuttavia piacevole come intermezzo tra giochi più impegnativi o come tappabuchi

6

Simpatico e semplice filler per passare il tempo tra giochi più impegnativi! I vermetti ed i materiali sono carinissimi!

7

carinissimo filler... anche se quando ci si rubano i vermetti potrebbe diventare un filler un po' troppo lungo

7

Un gioco piacevole e non impegnativo, adatto a tutti. Ideale per chi vuol passare un po' di tempo con amici in allegria.

7

Soprannominato 'vermi' nel nostro gruppo, ha avuto molto successo come chiusura di serata. Un bravo a Knizia che è riuscito ancora una volta a prendere meccaniche già esistenti (Yazzi) e a modificarle rendendole proprie. Consigliato a tutti.

7

Bel gioco, scala bene dai 2 giocatori in su. Si presta bene alle "bastardate", soffiando i vermi agli altri, e questo porta sempre a lotte tra amici nel tiro dei dadi. Riempitempo gradevolissimo

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

7

Semplice, immediato, veloce e divertente.
Che volete di piu' da un filler?!?

Quando Chuck Norris vince una mano a poker, l'appende grondante sangue al retrovisore del suo pick-up.

Se perdere insegna a vivere, Pier è un maestro di vita.

7

Nessun commento

Ci'a'tut, Abracadambra

8

Voto tra il 7,5 e l'8 per questo bellissimo filler del Doctor Knizia. Ovviamente in un "push your luck game" la fortuna c'è ed una mossa sconsiderata può portare cmq degli ottimi benefici, ma poi il potere livellante della statistica fa in modo che chi prende le decisioni giuste venga fuori alla distanza e si contenda la vittoria. Consigliato anche per i più piccoli.

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Paolor meglio conosciuto come P.Ruffo.

7

Divertente gioco di dadi di Knizia!!
Abbastanza veloce e semplice da spiegare; la dose di fortuna è elevata, ma risulta un ottimo filler per riempire i tempi morti tra un gioco e l'altro.

7

Nessun commento

5

Gioco che definire esile è quasi un complimento: inconsistente qualsiasi tipo di illazione strategica, anche blanda. Il gioco è completamente, totalmente, incontrovertibilmente dominato solo dalla fortuna. Fate tiri buoni e vincerete, altrimenti la partita diventa frustrante e noiosa. Certo: considerando il pubblico cui si rivolge, la facilità di comprensione del meccanismo e l'effettiva spendibilità del prodotto, non merita una grave insufficienza, ma un 5 che veloce, veloce, lo fa cadere nel dimenticatoio dell'inutilità

8

gioco di fortuna dove i dadi fanno tutto. Simpatico e facile

7

Un gioco simpatico, divertente e veloce. Facilissimo da apprendere, per tutta la famiglia, regala qualche momento di spensieratezza tra un dado e... un vermetto. Senza pretese strategiche, ma chi l'ha detto che i giochi per essere considerati devono essere tutti complessi?

Fortunato colui che ha potuto conoscere le cause delle cose. (Virgilio, Georgiche, lI, 489).

7

E' vero.... quando ci sono di mezzo i dadi il voto non può essere troppo alto, ma la qualità di questo gioco è la semplicità.
E poi chissà perché ogni volta che l'abbiamo giocato la partita si è sempre rivelata divertentissima.....

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

9

Uno spettacolo, semplicissimo, piace a tutti e fa veramente divertire.

7

ovvero... PICKOMINO!!!
molto semplice e divertente. preso in dosi elevate, annoia.

4

troppo legato alla fortuna. I materiali per quanto ben fatti sono veramente poca cosa (prendete un domino e con il regloamento rifate il gioco). Insomma l'ho trovato poco interessante, e di giochi di vertenti per piu' persone ce ne sono molti altri.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=mechvigiak&numitems=5&header=1&text=title&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=left&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)
Ex presidente Treemme e Giudice Lucca Games.
Ho collaborato con aziende e operatori del settore, di recente con Pendragon Game Studio.
Gli interventi sul forum sono personali, da non considerarsi a nome dell'azienda salvo ove esplicitamente indicato.

8

Ottimo filler leggero, gran divertimento a gufare sui dadi degli altri, adatto per ogni tipo di giocatore.

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

6

Il gioco è governato dalla fortuna, anche se qualcuno potrebbe definirlo più propriamente azzardo. Ogni tanto comunque una partita non la disdegno. Carine le tessere coi vermi.

7

Divertente giochino di gruppo

6

Se non amate i giochi di fortuna...abbandonate l'impresa! Ma io una chance a questo simpatico giochino la darei!

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

7

Nessun commento

7

Mi trovo d'accordo con il recensore in tutto e per tutto. Materiali splendidi, gioco abbastanza rapido, ma può capitare che un giocatore prenda due tessere pesanti all'inizio della partita e dopo è difficile sloggiarlo dalla prima posizione. Per il resto un gioco carino e un buon filler, grazie anche al fatto che si può giocare fino a 7 persone.

7

Carinissimo! Divertente e immediato! Ottimi componenti, specialmente le tessere.
Ovviamente la fortuna regna sovrana!

La vita è un balocco!

7

Nessun commento

Ultimi giochi a cui ho giocato: //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=fulmine69&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Divertentissimo, con gli amici, in famiglia, al mare, al lago per passare una serata o un pomeriggio ridendo.

Il fattore "K" è...Bandito!

6

Essendo un gioco di dadi la fortuna la fa da padrona, ma è comunque molto divertente e alla fine anche meno banale di quanto non si pensi
il vero voto sarebbe 6.5, ma gli do 6 perché 7 sarebbe effettivamente troppo

7

La vera strategia modulare... tira i dadi.. e vedi di avere fortuna! E tantaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

4

Provato, giocato, annoiato. Meccanica a mio parere non divertente. Faticavo a finire una partita.

Partite giocate: 3

8

Giocato più di 20 volte, in tutte le salse, da 2 a 7 giocatori. Regole che si spiegano in un minuto, divertente ed alta possibilità di rosicare quando gli altri ti fregano le tessere, dopo essertele sudate con calcoli astrofisici sulle possibilità statistiche dei risultati dei dadi..
Piace molto alle ragazze, anche perché vincono quasi sempre loro..mah, sarà una questione genetica..
La fortuna la fa da padrona, ma un minimo di logica su quali dadi mettere da parte e quali ritirare ci vuole eccome..
La grafica delle tessere è piacevole e fa sorridere, ed ha un buon rapporto qualità/prezzo.
La durata non è eccessiva, ma si allunga un po' man mano che aumentano i giocatori.

Io gioco Go.Oblin

7

Veloce, divertente e scemissimo. Ottimo filler.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

7

Rispetto a "Mmmh... Brains!" dello stesso autore, si tratta di una evoluzione. Meccaniche più pulite. Infatti, la fortuna, pur centrando, non è l'assolutapadrona del gioco come in "Mmmh... Brains!"; inoltre la durata del gioco è accettabile e si finiscono sempre le partite (in "Mmmh... Brains!", invece, capitadi interrompere una partita perché di durata eccessiva).
Un buon gioco di dadi, per partite veloci. Il classico e ottimo filler di serata "giocosa" non impegnativa!

7

Nessun commento

6

Giochino da portarsi in vacanza per tappare i buchi di un pomeriggio piovoso o da viaggio in treno.
Bei materiali, simpatica l'ambientazione di fondo ma nulla di più.

5

Voto basato su poche (meno di 5) partite

Divertente fillerino "push your luck", niente di eccezionale.
Lunghetto.

7

Bel filler, risolve le serate in presenza di agnostici del gioco di società di spessore, soprattutto per coloro che storcono il muso appena si tenta di aprire un funken, un kingsburg o un puerto.

TIMEO DANAOS ET DONA FERENTES

7

Nessun commento

ciaps eriadan

7

gioco in cui la fortuna la fa da padrone ma abbastanza divertente da giocare anche a mare

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare