Rank
362

Red November

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,73 su 10 - Basato su 98 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2008 • Num. giocatori: 1-8 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
FantasyHumorNautical
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Red November Indice ↑

Articoli che parlano di Red November Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Red November Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Red November: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Red November Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Red November in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Vendo Novembre Rosso ed. italiana Nexus Offro gioco singolo €10.00 Consegna a mano, Spedizione €5.00 cely 09/01/2019

Video riguardanti Red November Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Red November: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
10338
Voti su BGG:
7292
Posizione in classifica BGG:
1550
Media voti su BGG:
6,33
Media bayesiana voti su BGG:
6,19

Voti e commenti per Red November

6

Avevo molte aspettative per questo gioco, ho abbassato il voto dopo un paio di partite. Nulla da dire per ambientazione-idea-scatola-componenti-materiali-eccetera, tutto bello, e il materiale (scatola compresa, uno standard superlativo che andrebbe imitato) sta in poco posto.

Alcuni difetti ho scoperto riguardano solo se si gioca in pochi. Tuttavia manca il mordente e non si ride più di tanto. Sufficienza solo per l'idea e l'ambientazione.

For the fondamental truth, self-determination of the cosmos is the suede that mows like a harvest

9

Il gioco l'ho provato in 5 e mi sono divertito un casino.A parte il fatto che vince il record di gioco con la scatola più piccola ma con la dotazione di materiale più grande,per cui un plauso alla Fantasy Flight/Nexus il gioco è veramente frenetico e di 5 che eravamo solo uno ce l'ha fatta,considerato che almeno in 3 occasioni rischiavamo di morire tutti.Per cui il gioco rispecchia molto l'ambientazione del gioco ovvero una continua rincorsa per risolvere i problemi prima che il sottomarino affondi con i giocatori.

7

Più si è più il gioco è difficile, più si è più ci si diverte, ma in questo caso una partita rischia di diventare lunga e con diversi tempi morti, quindi cerco sempre di giocarci in 4-5. Le risate non mancano e piace anche a chi in genere è a digiuno di giochi.
Ottimo rapporto qualità-prezzo, anche se odio la scatoletta piccola (i pezzi ci rientrano a stento) e la mappa che un po' più grande non avrebbe guastato.
(voto 7,5)

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

8

Gioco esilarante, il sistema del tempo che scorre è molto originale e la componentistica, per stare in quella scatola non troppo grande, è molto curata. Carina anche l'idea del livello di ubriachezza degli gnomi.

5

Ho fatto una sola partita in 7 per cui il mio è un giudizio da prendere con le molle......però il gioco non mi è piaciuto. Tutte le pianificazioni del mondo non servono assolutamente a nulla davanti al fattore alea che decide quasi tutto lui! Inoltre la possibilità di uscire dal gioco presto e senza particolari colpe è un malus grave per un cooperativo. Lo trovo scarsamente playtestato e assolutamente poco interessante ed originale.....

5

Un giochetto piuttosto scemo, guidato completamente dal caso e che non lascia molto spazio alla strategia. Anche l'ambientazione mi lascia perplesso, mentre la componentistica è nella media.
Interessante la possibilità di cooperare fino ad un certo punto della partita per poi abbandonare la nave se le cose buttano male.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

6

Gioco senza eccessive pretese, per passare un pò di tempo a prendersi in giro sul tema "stiamo morendo tutti e tu non sai nemmeno usare un piede di porco".
Carina l'ambientazione e alcune trovate come l'ubriacatura e la possibilità di abbandonare gli altri al proprio destino. Buoni i materiali.
Grosso handicap è la durata. Giocato in più di quattro dura quanto un gioco serio e questo disturba visto che la partita è completamente in balia del fato. Inoltre l'eccessiva lunghezza vanifica la capienza di giocatori supportata che poteva rivelarsi una caratteristica interessante per le serate affollate.

5

Nessun commento

6

Partito con grandi aspettative, questo gioco mi ha un pò deluso come modalità di gioco. Diciamo che fino a metà partita non succede praticamente niente, le prime mosse vengono fatte senza alcun senso logico, aspettando che una qualsiasi carta pescata generi un danno. Da metà in poi, specialemnte dopo uno svenimento, la partita diventa frenetica, a volte incontrollabile.

Longevità 1 - possibilità di giocare in otto, gioco adatto a tutti, delle volte però si apetta molto tempo tra diverse proprie azioni.

Regolamento 0 - Poco chiaro, manca una sezione sulle faq.

Divertimanto 2 - Nonostante tutto è divertente vedere i nanetti in coma etilico ^_^

Materiali 1 - Completi, scatola forse troppo piccola (ma può essere un pregio).

Originalità 2 - Come idea alal fin fine è carina, divertente la gestione del tempo.

. nel vuoto del vaso sta il senso dell'uso .

6

Paga il grande problema di tutti i collaborativi. Se qualcuno nel gruppo è più bravo degli altri e assurge al ruolo di guida in pratica gli altri stanno a guardare un solitario. Va giocato con lo spirito giusto, con i compagni giusti. Carina la carta proposta online che impedisce per 10 minuti (della plancia) di parlare. Il gioco affascina più alle prime partite, poi perde rapidamente di interesse. Da giocare ogni tanto. Mezzo voto in più per la scatola di dimensioni minime adatta ad ogni tipo di trasporto, mezzo in meno per il ricordo di tragedie reali.

6

Nessun commento

The angel that deserves to die

6

Nessun commento

8

Far sopravvivere degli gnomi? Nulla di più difficile, soprattutto se l'ambiente l'hanno costruito loro. Le fasi finali sono al cardiopalmo, am il gioco merita molto in divertimento.

8

Gioco molto divertente adatto ad una serata tranquilla. Manuale molto americano e dispersivo.

7

7,5 per la precisione.
Il gioco è divertente, vario e con meccaniche semplici ma azzeccate. Bella la gestione del tempo/azioni, ereditata da Thebes, certo, ma non per questo un difetto.
La grafica è carina, decisamente migliorabile la dimensione della plancia e dei componenti (anche se in realtà in tal modo è pratico da portare in giro).

5

I tempi di attesa sono lunghissimi ed è totalmente dettato dalla fortuna.

7

Molto originale, direi soprattutto per la gestione del tempo... Ma gli manca qualcosa. Forse un briciolo di cattiveria in più. Una variante a squadre?

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

6

Nessun commento

8

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

7

Vale i soldi che ci si spendono. Buoni i materiali e buono il gioco. Un cooperativo divertente e veloce. La vera pecca sono le regole.....veramente poco chiare in più passaggi.

Voi controllate le librerie io controllerò nei bar!
Il richiamo di Chtulhu (Manuale dell'investigatore)

7

- [FAIR-VOTE] Commento basato su 1 sola partita

Bel gioco veramente. Guardando la scatola ci si può fare una cattiva idea. Dentro c'è tutto e tutto messo in un ordine difficile da replicare a fine partita. Buoni i materiali. Gioco cooperativo almeno fino verso alla fine. Divertente ed accattivante.
E poi copre una gamma di giocatori che non tutti prevedono.

MECCANICA 1,6
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 1,5
COMPONENTI 1,7
LONGEVITA' 1,0

7

Nessun commento

8

tra 8 e 7,5 gioco catastrofico\gradevole

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

Contenuti molto simpatici, in uno spazio incredibilmente minuscolo...d'altronde è un sottomarino per gnomi!

Il fattore "K" è...Bandito!

8

Un gioco cooperativo che stimola alla competitività anche i non amanti dei collaborativi.
Infatti credo che se qualche giocatore decide di tradire ed abbandonare la nave, spesso è perché giocano male gli altri :-)

Scherzi a parte penso che sia un gioco "commozionantemente" bello che diverte un sacco di persone e che porta a rigiocarlo spesso.

8

Nessun commento

7

Longevità 1
Regolamento 1
Divertimento 2
Materiali 2 (per quanto costa c'è un mucchio di roba dentro)
Originalità 1
Correre su e giu per il sottomarino a chiudere falle e spegnere incendi con gnomi sempre più ubriachi è veramente divertente.
La componente fortuna, purtroppo, è un po' troppo elevata.

9

DE-LI-RAN-TE!!!

Cavolo, ho avuto la possibilità di giocare solamente con imiei fratellini e con i loro amichetti...o da soloXD...ma se trovi i compagni giusti, dopo un partita ne esci stravolto dalla frenesia.

molto, molto bello.

6

Veramente simpatico. Per niente facile come collaborativo: c'è una discreta pressione sui giocatori.
Supporta tanti giocatori ma non lo consiglio in più di 4-5; si aspetta troppo tra un proprio turno e l'altro anche se con tanti giocatori il sottomarino si affolla e si creano situazioni in cui i goblin rischiano la vita ad ogni minuto

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

6

Nessun commento

7

Nessun commento

9

Nessun commento

8

Simpatico gioco da fare in più persone. Molto carine le componenti, peccato sia un pò piccolo di dimensioni. Molto aleatorio, ma simpatico proprio per questo.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Nessun commento

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

4

Abbiamo giocato sia in due che in 4 ed onestamente l'abbiamo trovato molto noioso.
Pensavamo che fosse più avvincente e che ti tenesse col batticuore fino alla fine.....e invece s'è rivelato un gioco noiso.
Buoni i materiali e la grafica ma per il resto un bel pollice in giù!

6

Il tema del gioco è simpatico e originale ma le meccaniche di gioco risultano essere piuttosto ripetitive. La confezione è troppo piccola per il materiale da contenere. Un vero peccato perchè l'idea era valida e forse si poteva osare di più a livello di dimensioni, materiali e regolamento.

7

Nessun commento

//i51.tinypic.com/k1fhbm.png)

6

Gioco che non mi ha per nulla entusiasmato. Difficilmente lo riproverò vista la disponibilità degli altri cooperativi nella mia collezione.

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

7

Gioco originale e componenti di buona qualità (la mappa è rigida, le pedine sono già staccate e ci sono anche le miniature in plastica degli gnomi) si può giocare anche in 8.
L'unico difetto è il regolamento fatto un pò coi piedi, le indicazioni importanti ai fini del gioco sono disperse qua e la per cui è necessario leggerlo e rileggerlo con molta attenzione ed essere pazienti.
Se non fosse per questo il mio voto sarebbe stato un 8.

Siver
_________________
"When playing a game, the goal is to win, but it is the goal that is important, not the winning."
Reiner Knizia

4

nella top ten dei giochi più noiosi di sempre...

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7

Nessun commento

8

Ottimo gioco il cui unico vero difetto è il manuale che risulta essere troppo "confuso" per i miei gusti.
Le partite mi danno la sensazione di essere un poco ripetitive ma è molto divertente se giocato col gruppo giusto

8

Nessun commento

4

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

5

Nessun commento

7

Mi piace davvero parecchio questo gioco, va giocato in tanti e ci si metta l'anima in pace si passerà buona metà della partita a non fare nulla. Però il sistema del tempo ha del geniale, così come le meccaniche per vincere/perdere la partita. L'inserimento di una meccanica che fa vincere nel male un giocatore aiuta molto a dare brio. Insomma anche la grafica è gradevole. La pecca è che cmq rimane un gioco che occupa una buona porzione della serata e quindi per quel che da non sembra essere abbastanza divertente. Rimane un cooperativo da provare, milgiore di ghost stories per me.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

6

Alla prima partita mi ha deluso, ma poi, una volta capito che è un gioco da prendere con leggerezza mi ha divertito un pò di più. Con la compagnia giusta può divertire molto.

[glow=red]VENDO:[/glow]Kickstarter Arcadia Quest Inferno+Pets+Pg+Pg Masmorra_Ashes+2Esp - Uppsala - Club degli spendaccioni - ecc.
7

Bel collaborativo, con qualche bug (non del tutto risolto con le Faq), ma che offre la possibilità di giocarlo fino in 8. Il tabellone risulta troppo piccolo.
Da provare.

7

Nessun commento

Luca
_________
...Al mio segnale scatenate l'inferno

7

Nessun commento

7

Nessun commento

LUDICI si nasce....Ma F.I.T.A. si diventa. B-M-F forever. Mitico Aledrugo che pur di non far vincere EvD si prostra, si sodomizza e fa diventare RE STEC....che dire tanto temuto e tanto Onore. Grazie di esistere Aledrugo.

6

Cooperativo di Faidutti che, purtroppo, dopo qualche turno si gioca praticamente da solo, in quanto le mosse da effettuare sono quasi sempre palesi. Un sacco di roba in una scatolina. Contando che "regge" bene fino a otto giocatori il suo rapporto qualità/prezzo è molto elevato.

--
Stef - Stefano Castelli

8

un gioco collaborativo semplice che però si fa rigiocare.A volte le regole non sono proprio ben chiare, ma con le faq si risolve tutto. in famiglia piace, soprattutto a chi non ama la competizione

3

Non metto 1 solo per la grafica e l'ambientazione. Ma per il resto...

7

Gioco senza infamia ne lode, buona la veste grafica, manuale molto confusionario, fortuna ci sono le faq. Se giocato in più persone è divertente.

Lunga vita e prosperità.

Come è morta Lucy?
Bèh…
Ha sofferto molto?
Sì, ha sofferto molto, ma poi le abbiamo tagliato la testa, conficcato un paletto nel cuore e l’abbiamo arsa. Finalmente ha trovato la pace!

9

Nessun commento

8

Gioco cooperativo, che si sposa bene sia con tanti giocatori che no. Ovviamente da evitare se ci giocate in 2.
Il meccanismo del gioco si basa sui minuti che spendi per fare le vostre azioni: infatti in base a ciò che fate spenderete dei minuti e questi vi faranno pescare le carte, che nella maggior parte dei casi sono negative.
Quindi una buona coordinazione e programmazione di ciò che volete fare vi aiuterà ad uscire indenni dal sottomarino.

6

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

5

Nessun commento

//i65.tinypic.com/2le5vt2.png) //i66.tinypic.com/2rqf61l.png)//i66.tinypic.com/madz08.png)//i65.tinypic.com/14jusy0.gif)

8

Nessun commento

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

5

Nessun commento

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

6

Carino se si è almeno in 3, in 8 diventa una bolgia infernale ma è quello il suo obiettivo.

Fortunoso ma necessita di cooperazione, carino ma non ci gioco particolarmente volentieri, manca di un vero scopo oltre il "sopravvivi e spera bene".

Sarebbe 6,5 ma ancora non ci sono i mezzi voti.

6

Ottimo riempitempo, poco impegnativo in regole e spazio, rapida soluzione e divertimento assicurato.
Trattenete il fiato perchè il tempo corre e il sottomarino non ha nessuna intenzione di sopravvivere a tutti i dannati incidenti che sembrano capitare; l'equipaggio poi ... sembra di rivivere l'epopea del K-19!

7

Nessun commento

"Tutto accade per il migliore dei mondi possibili!"

6

Si salvi chi può!!! Niente male!

7

Gioco collaborativo, divertente con i bimbi un po' meno con gli adulti

6

Un bel giochino da fare in compagnia...
Sarebbe stato un 7 il mio voto se ci fosse stato un manuale delle regole capibile e non interpretabile!

Trovo che la televisione sia molto educativa. Ogni volta che qualcuno l'accende, vado in un'altra stanza a leggere un libro.
Groucho Marx

8

Una corsa contro il tempo credibie e ben ambientata...senti realmente la pressione addosso !

6

Cooperativo, giocabile anche da solo e tutto in una confezione minuscola a pochi soldi. Perché ristamparlo in scatola grande? Carino tutto sommato.

5

è un giochino divertente ma come party game c'è di meglio.. inoltre la componentistica è veramente allucinante.. è orrenda.. per essa il mio voto va sotto lo zero.. il gioco è carino però come ho detto sopra ci sono party game più divertenti, se proprio dovessi comprare un party game questo non lo comprerei..

7

Geniale! ma mortalità dei personaggi davvero troppo elevata...

7

Un gioco portatile tutto da ridere.

7

Nessun commento

il tempo è ciò che impedisce alla luce di raggiungerci

8

Un buon cooperativo, probabilmente il migliore in circolazione insieme a Pandemia...
E' agevolato dall'ambientazione, sicuramente più simpatica e allegra di pandemia.
La nuova scatola è più comoda della precedente, e finalmente ci stanno comodamente tutte le componenti. Voto 7.5.

Si scopre più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione.
//goo.gl/kwCiyj)

7

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare