River Dragons

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,57 su 10 - Basato su 32 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2000 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 30 minuti
Categorie gioco:
Abstract StrategyRacing
Sotto-categorie:
Family Games

Recensioni su River Dragons Indice ↑

Articoli che parlano di River Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti River Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare River Dragons Indice ↑

Video riguardanti River Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

River Dragons: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3103
Voti su BGG:
2582
Posizione in classifica BGG:
1467
Media voti su BGG:
6,46
Media bayesiana voti su BGG:
6,18

Voti e commenti per River Dragons

2

Stimare la lunghezza delle barrette è puerile... come il gioco.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 1
Divertimento: 0
Originalità: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Giocato 2 o 3 volte,l'ho abbastanza apprezzato.

5

Decismante troppo caotico nonostante sia apprezzabile per l'immediatezza e per la qualità dei materiali.

6

Nessun commento

8

Nessun commento

6

Provata la nuova edizione (River Dragons) con materiali e grafica molto belli. Gioco divertente per un pubblico di giovani. Poca strategia ma molta interazione; necessita di programmazione flessibile a repentini cambi di programma, un po' di intuito e un po' di bluff. Un gioco che si lascia giocare ma ho la sensazione che possa stancare se giocato con gli stessi amici. Poco longevo e soggetto a king maker. Per la meccanica di scelta simultanea segreta mi ricorda i più vecchi Maka Bane a Eketorp.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

6

Ottimo gioco introduttivo che cattura il giocatore,la componentistica e i disegni sono molto belli

Gioco interattivo,bastardo con strategie interessanti

Dopo le prime partite di approccio al gioco consiglio di giocarlo con la plancia senza sassi per renderlo più difficile e più appetibile ai palati più fini

Se non si ha una buona manualità le assi cadono al passaggio dell'omino ...

7

Gioco per la famiglia e per un gruppo di "esperti" che per una volta ha voglia di far caciara. Interazione massima, anche "cattiva", tanto che la strategia migliore risulta quasi sempre impossibile da costruire... risultato, tante risate. Materiali sontuosi, occhio agli amici con scarsa manualità... anche se NON È un gioco di destrezza per tenere in piedi il tutto ne serve un bel po'!

LE MIE ULTIME PARTITE:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=JJita&numitems=10&text=none&images=small-fixed&show=recentplays&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Divertente, veloce e davvero simpatico!
Meglio se giocato in tanti!

Un ottimo filler soprattutto per mettere al tavolo grandi e piccini, ergo famiglie!

L'essenziale è invisibile agli occhi.

7

River Dragons è un gioco dalla componentistica eccezionale e dal grande impatto visivo. Le assi di legno sono davvero carine così come ciascuna pedina, rifinita nei minimi dettagli! Detto ciò, il gioco non delude, se provato senza troppe aspettative. La meccanica di gioco molto semplice e la durata contenuta ne fanno un ottimo gioco per famiglie o un introduttivo ideale per avvicinare nuovi amici al gioco da tavolo. La scelta simultanea delle azioni scatena situazioni impreviste e rende il finale abbastanza imprevedibile: saper pianificare le proprie mosse è senza dubbio la chiave per vincere River Dragons anche se non si può mai sapere cosa ci riserveranno i nostri avversari.
Per questo gioco caotico e vivace, il numero ideale di giocatori si aggira intorno ai 4-5: in 2 è orribile mentre in 6 è davvero troppo confusionario e la casualità la fa da padrona.
Consiglio di giocarlo con il tabellone in versione "advanced" così da dover utilizzare un pochino più astuzia e logica: nella modalità normale è troppo semplice e lineare da risultare abbastanza superficialotto.
Non si tratta di un gioco profondo, ma per una mezz'ora di risate tra amici va più che bene!
VOTO: 6 1/2 aumentato per eccesso.

7

7.5

fatte poche partite ma assoltamente piaciuto.
Magari è "troppo" semplice, e basato al 90% sull'intuito... ma si lascia giocare e diverte parecchio!
Alla fine l'unico vero difetto che riesco a trovarci è il rapporto prezzo/tipo di gioco.
RD è un semi-"filler" pur non avendo una durata cosi' contenuta e quello che costa è un pelino eccessivo ( mia opinione ) anche se pienamente giustificato dalla componentistica superiore.

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Nella giusta tipologia di giochi alla quale appartiene River Dragons è un ottimo rappresentante con meccaniche semplici e divertenti ed una componentistica eccezionale. Molto carino

7

Un gioco che sfrutta la meccanicabase di RoboRally merita sicuramente attenzione. River Dragon pur rivolgendosi prevalentemente ad un pubblico di famiglie è un gioco che può catturare l'interesse e l'attenzione anche dei giocatori. Molto più profondo di quel che può apparire alla prima partita è un gioco che mette alla prova la capacità di programmazione e di valutazione dei giocatori.

Gioco in cui non manca l'interattività, quando giocato in 5-6 a volte diventa molto (troppo ?) caotico e allora si fa sentire l'effetto della fortuna. In 3-4 è più tattico. Come gioco da due non è eccezionale e un po' patisce.

commento basato su poche (meno di 5) partite

6,8

gioco che in tre può anche essere strategico e che diverte, in sei un po' caotico, davvero ottimi i materiali.

7

Semplice ma geniale.... uno dei migliori giochi da "iniziati" che conosca...

La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!

7

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

6

no comment

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

6

Materiali e grafica molto belli per un gioco divertente. Poca strategia ma molta interazione; necessita di programmazione flessibile a repentini cambi di programma, un po' di intuito e un po' di bluff. Un gioco che si lascia giocare ma ho la sensazione che possa stancare se giocato con gli stessi amici. Poco longevo e soggetto a king maker. Per la meccanica di scelta simultanea segreta mi ricorda i più vecchi Maka Bane a Eketorp.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

6

Data la quantità di caos presente, che rende insensato ogni vero tentativo di pianificazione, fatta eccezione, forse, per le prime due azioni programmate, le successive si risolvono in una serie di effetti tutto sommato casuali e imprevedibili.
L'appeal di un gioco del genere andrebbe quindi ricercato nel divertimento e nell'effetto sorpresa che è in grado di creare al tavolo. Sotto questo aspetto, pur non eccellendo, si lascia giocare con la giusta compagnia, complice l'immediatezza delle regole e la bellezza dei materiali. Sufficiente.

Il gioco è una metafora della vita

8

Gioco semplice ma divertente!
In 6 è veramente un caos con tutti quei pezzi!
Materiali stupendi!

VENDO COME NUOVI: Pacchetto Walk the Plank, Citadels, Mascarade ed espansioni a 40 euro spedizione compresa

7

carino....bei materiali....leggero e la componente mossa "alla cieca" (=cercando di indovinare dove colpire gli altri o non farsi colpire) non stona...
DIFETTO: regolamento....che dovrebbe essere veramente facile (è un gioco facile) invece presenta dei punti dove non è spiegato bene...solito problema di non spendere 2 righe in + x far capire meglio alla gente!!!!
X fortuna che ci sono le FAQ: in giro x i forum ce è una risposta\chiarificazione data proprio dalla stessa casa editrice...x chi ne avesse bisogno!
Ma le case editrici \autori dovrebbero pensarci prima a spiegare bene non bisognerebbe che la gente debba ricorrere a forum ecc.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

6

Nessun commento

5

divertente e veloce, ma sotto la media. Non mi ha lasciato alcuna voglia di riprovarlo. 

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

7

Bando a commenti sulla strategia da pianificare, che pure c'è ma, prediamolo in effetti per solo ciò che è: un gioco semplice e scanzonato. Se lo consideriamo come tale e con tale spirito affronteremo il gioco, beh, sicuramente, ci faremo anche qualche risata.

Per quanto riguarda la scalabilità, River Dragons, il meglio lo da dai 4 in su, e se è vero che in 6 c'è molta confusione credo che sia proprio quello che l'ambientazione del gioco debba proporre: quindi riuscito!
Infine non dimenticate che gli ottimi, simpatici e colorati materiali sono il plus di questo gioco.

6

Carino per i materiali, un po meno durante il gioco perchè le assi tendono a spostarsi, cadere etc. risultando noioso il continuo riposizionamento delle stesse e delle miniature in legno. E' un 6.50

......"Il passato è passato. Quello che conta è il futuro, perchè è lì che dovremo vivere il resto della nostra vita." T.S.

K

8

Un gioco non eccessivamente complesso da spiegare e molto divertente da giocare. Soprattutto, ricche le interazioni tra giocatori, grazie alla possibilità di "guastare" i piani di uno specifico avversario. Relativamente rapido (un'oretta scarsa la media).
Sarebbe un 7 abbondante ma lo porto a 8 per la componentistica bellissima con tutti gli elementi in legno dipinto.

6

Provata la nuova edizione (River Dragons) con materiali e grafica molto belli. Gioco divertente per un pubblico di giovani. Poca strategia ma molta interazione; necessita di programmazione flessibile a recepentini cambi di programma, un po' di intuito e un po' di bluff. Un gioco che si lascia giocare ma ho la sensazione che possa stancare se giocato con gli stessi amici. Poco longevo e soggetto a king maker. Per la meccanica di secelta simultanea segreta mi ricorda i più vecchi Maka Bane a Eketorp. - [Autore del commento: ottobre31]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare