Spirit of the Century

Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su Spirit of the Century Indice ↑

Articoli che parlano di Spirit of the Century Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Spirit of the Century Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Spirit of the Century: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Video riguardanti Spirit of the Century Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Spirit of the Century: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
638
Voti su BGG:
228
Posizione in classifica BGG:
51
Media voti su BGG:
7,71
Media bayesiana voti su BGG:
7,45

Voti e commenti per Spirit of the Century

5

All'inizio questo titolo mi sembrava differente dai soliti gusci vuoti dei giochi che amano dirsi "moderni". Gli Aspetti sono interessanti aggiunte in un sistema strutturato ad Abilità, che sembra strizzare un poco l'occhio ai sistemi tradizionali. Salvo poi scoprire che tutto il gioco è una pellicola da film, una serie di effetti spettacolari che non puoi fare a meno di inserire, un appeal completamente diverso da quello che può piacermi. Personalmente, dopo una prima sessione molto fiacca, una seconda dove invece lo stavo rivalutando ce n'è stata una terza dove finalmente ho realizzato che il gioco era un nonsense, una storia che potevamo raccontarci davanti al fuoco. Ennesima delusione, voto 5 solo perché è il migliore tra i brutti.
PS: gli Stunt poi sono un pugno nello stomaco a tutto il sistema di gioco....

9

Un gran gioco! Riesce a dare al gruppo giocante esattamente ciò che promette. Ed è pieno di meccaniche che puntano ad uno stile di gioco cinematografico e "sborone". Oltre a questo ed alla qualità impressionante della grafica interna (solitamente scadente nei giochi indie), il gioco ha una tra le sezioni per GM meglio scritte che mi sia capitata di leggere finora.

8

Buon sistema di gioco e bellissima ambientazione!

9

Bellissimo gioco, regala veramente splendide serate con gli amici, unica pecca è la longevità! ma con un pò di home rules si può riparare!

7

Da un lato il sistema degli Aspetti e l'ambientazione sono veramente stupendi. Di contro parti di regolamento inutilmente lunghe, con troppe meccaniche a definire anche le situazioni più banali e che difficilmente saranno tutte ricordate durante le sessioni di gioco. Parecchi errori di battitura. Il gioco comunque gira bene e nascono interessanti e divertenti partite!

8

Bel gioco di ruolo. Carina l'ambientazione, bello il sistema fudge e quello degli aspetti. Per quanto non sia il mio genere preferito di giochi di ruolo ammetto che sia fatto bene.

8

Il sistema mi piace molto perché mi "costringe" sempre a produrre un sacco di storia, di mosse, di azione...
Il meccanisco delle tentazioni (legato agli aspetti) è una droga e ti fa appassionare molto al personaggio, nei suoi pregi e difetti.
L'ambientazione è stupenda, tra quelle che amo di più per potenzialità.
L'edizione italiana è nei materiali curatissima e godevolissima esempio della grande capacità produttiva italiana.
La qualità delle traduzioni è buona e curata, ma non eccellente, almeno non al livello delle altre produzioni della stessa casa editrice. Ma quasi non ci si accorge del problema.
Consigliato a chi ama indiana jones

8

Nessun commento

9

Uno dei rari casi in cui i materiali italiani superano per qualità quelli originali. Ottimo lavoro degli editori e degli illustratori! Il gioco è fatto su misura per quello che vuole ottenere ed è confezionato al volo. Se i giocatori entrano nello schema mentale di tentarsi e si scelgono degli aspetti interessanti si creano delle belle giocate. Unica pecca è il sistema delle ferite che può rendere il combattimento un'estenuante scambio di dadi in attesa del colpo fortunato (e con i lacchè potrebbe essere pesante). Ma la cosa si risolve facilmente con degli aggiustamenti che vengono quasi spontanei.
Tra l'altro il gioco ha una tra le più belle sezioni dedicate alla narrazione che abbia mai letto.

8

il FATE sistem rimane un ottimo sistema misto che fa tra i gdr più tradizionali e quelli più a potere narrativo condiviso.

Il sistema alla fine non è cosi complicato. L'ambientazione è affascinante e ben resa, inoltre l'edizione italiana di Janus è splendida dal punto di vista grafico.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare