Tulipmania 1637

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 3-5 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
EconomicPike and Shot
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Tulipmania 1637 Indice ↑

Articoli che parlano di Tulipmania 1637 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Tulipmania 1637 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Tulipmania 1637 Indice ↑

Video riguardanti Tulipmania 1637 Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Tulipmania 1637: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
893
Voti su BGG:
668
Posizione in classifica BGG:
3270
Media voti su BGG:
6,17
Media bayesiana voti su BGG:
5,77

Voti e commenti per Tulipmania 1637

6

Fatta una sola partita ma il gioco mi è parso freddo e poco governabile....da riprovare

7

Non è per niente immediato: ho fatto poche partite e ci ho capito poco, ma le qualità mi sembra ci siano tutte. Il problema è capire QUANDO svolgere un certo tipo di azione per ottenere il massimo profitto dalle speculazioni sul prezzo dei tulipani. Fare la stessa mossa in un momento anziché in un altro può sovvertire completamente l'esito di una partita.
Ha comunque il pregio di durare il giusto, e se i giocatori non perdono troppo tempo, spiegazioni a parte, in mezz'ora la partita è già conclusa.

6

Voto e commento dopo una sola partita.
Forse è precoce mettere un voto dopo un'unica partita fatta ad un gioco come questo, che richiede sicuramente tempo per poter essere assorbito e capire come giocare bene. La sensazione che ho è, però, che difficilmente avrò voglia di riprovarlo.
Mi sembra di soffrire di un po' di problemi e che la pesca delle carte e gli errori degli avversari rendano poco controllabile il gioco. Il seat order mi è sembrato incisivo in maniera preponderante, il meccanismo con cui si regolano le priorità a mio modo di veere non funziona: qualcuno potrà approfittare degli errori fatti e qualche altro osserva senza poter fare niente. (Questo almeno nella partita a 5 fatta)

Nota di demerito per i materiali. Visto che, come detto nella recensione,il gioco è molto astratto e si poteva utilizzare qualsiasi speculazione della storia come ambientazione, il fatto di aver utilizzato la bolla speculativa dei tulipani poteva servire come pretesto per rendere il gioco più aggraziato visivamente. Invece niente...le carte sono fragili e la scelta assurda dei colori fa confondere il blu con il viola e l'arancio con il rosso ed il giallo (!?). I soldi sono bruttissimi e sono pochi (nella partita sono mancati)

6

Fatta una sola partita a fine giornata dopo 48 ore di gioco a Play2010... e questo forse non era il miglior boardgame da provare per ultimo.
Regolamento interessante ma decisamente complesso, forse troppo per poterlo spiegare a qualche amico che passa da casa per fare una partita a qualcosa. Meccanica rapida una volta capite le regole ma forse non perfetta; durante la partita ha vinto l'unica persona che stava giocando "a caso" su sua affermazione dato che non aveva afferrato del tutto il meccanismo.

Materiali di bassa qualità, che possono trovare una spiegazione sono nel prezzo estremamente competitivo del prodotto proposto a Play 2010

7

Difficile da comprendere, come molti hanno fatto rilevare. Effettivamente la sensazione è che sia poco governabile, per questo l'autore consiglia una variante "flaming tulips" che devo ancora provare.

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

6

Fatta solo una partita, per ora, quindi mi riservo di modificare il giudizio; l'impressione che ne ho avuto è che vincere consapevolmente sia davvero difficile. D'altra parte, come nelle vere bolle speculative, fare la mossa sbagliata o con un timing imperfetto può costare molto caro...

7

Il voto è abbastanza prematuro, visto il tipo di gioco in questione.

Personalmente trovo questo titolo molto valido, la meccanica di gioco è semplice e geniale.

Le carte acquirenti sono il fulcro del gioco, utilizzarle prematuramente probabilmente è un vero suicidio, anche se a volte ho constatato che si rende necessario giocarle per salvaguardare un proprio investimento.. pena una perdita clamorosa di denaro.. ma forse è proprio il giocatore abile quello che evita di trovarsi in una simile situazione.

Il gioco scorre abbastanza teso per gran parte del suo tempo, cioè quando nessuna delle bolle è scoppiata e pochissimi acquirenti sono stati giocati, senza di essi infatti il denaro a circolare in gioco è sempre lo stesso.

E' un gioco difficile, intelligente.. e molto "didattico".. probabilmente necessita di diverse (molte, molte) partite per essere assimilato.

Di certo vale il prezzo pagato a Modenaplay.

Difetti particolari non ne vedo, oltre alle carte che sono davvero esili e fragili.

Per ora è un 7 in attesa di poter dare un giudizio basato su ulteriori partite.

7

Ho fatto una sola partita e pertanto sono cauto, ma devo dire che ho apprezzato il gioco. Sicuramente non è il mio genere di gioco e sicuramente se al posto dei tulipani c'erano azioni ferroviarie o caramelle poco cambiava nella meccanica, tuttavia l'ambientazione storica scelta è interessante e ben realizzata graficamente.

Detto questo il gioco è una resa veramente buona della speculazione finanziaria che ha parecchio da insegnare di tali sistemi, ma senza complicare inutilmente il regolamento che s''impara velocemente e rende possibile la partita anche a dei neofiti.

Un titolo da provare e assolutamente da avere per tutti gli amanti del tema finanziario.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

6

Gioco economico originale. Forse un po troppo calcolatore.
Da provare

6

Sebbene abbia una meccanica perfetta lo trovo troppo freddo e distaccato. Uno deititoli che non mi esaltano.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

6

Lo trovo troppo macchinoso. Posso anche dichiarare senza problemi che non l'ho capito affatto; ogni volta che tocca a me non so cosa fare :|

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

7

come altri han detto è un pò freddino come gioco.
anche i materiali non son eccelsi, anzi, carte da imbustare, soldi bruttini e plancia da gioco astratto.
a prima vista spaventa, e x un paio di turni ti dici: bhò....tutto qua??!!
poi però devo dire che pian piano decolla e diventa un gioco originale e "divertente" (per quanto possa esser divertente vender tulipani!!)
comunque nel complesso un gioco finanziario carino, senza aste (che non amo) e con un interazione tra giocatori a 1000!
quindi un 7 se li merita......forse con una grafica migliore e un'ambientazione diversa...............

...e quando :toccaate:, :toccaate:!!!

6

non è proprio malaccio, solo che non è uno di quei titoli che dopo una partita ti invoglia a farne un altra.. incontrollabile

7

è quasi più una simulazione borsistica che non un gioco. un bell'esercizio. paga pegno sui materiali.

5,5

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare