Rank
103

VII Legio

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,00 su 10 - Basato su 42 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1982 • Num. giocatori: 3-6 • Durata: 60 minuti
Sotto-categorie:
Abstract Games
Espansioni:
Tablin

Recensioni su VII LegioIndice ↑

Articoli che parlano di VII LegioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti VII LegioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare VII LegioIndice ↑

Video riguardanti VII LegioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

VII Legio: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
128
Voti su BGG:
69
Posizione in classifica BGG:
5373
Media voti su BGG:
7,01
Media bayesiana voti su BGG:
5,61

Voti e commenti per VII Legio

Ritratto di Cippacometa
Voto gioco:
9

Bellissimo ed avvincente, a patto di avere un giocatore bravo e volenteroso (come The Goblin) nel ruolo del computer!

Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)

Voto gioco:
7

Una srta di trait d'union tra board games e giochi di ruolo. Un precursore molto interessante anche se un po' ripetitvoe con qualche buco.
Giocato: moltissimo
Grafica/Materiali: 1
Longevità: 4
Divertimento: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Ritratto di Jones
Voto gioco:
7

Con il rischio di suscitare le ire di sua maestà ^_^ abbasso il mio iniziale 8 a questo gioco a 7,5 (che poi diventa 7 causa mancanza dei mezzi voti).
Perché? Rispetto all'anno di produzione l'originalità gli vale sicuramente l'8. L'ambientazione decisamente ben fatta e la grafica dei manuali è un altro 8 indiscutibile. Se fosse un GdR allora non avrei esitazioni a confermare questi voti e magari dargli anche quel punto in più. Purtroppo è un Boardgame e questo, secondo me, lo penalizza. Superata la difficoltà iniziale del capire come annotarsi le rotte proprie (e se si riesce anche quelle degli altri) il gioco diventa un po' ripetitivo. E' vero che 2 spazi uguali da esplorare non si avranno mai, ma alla fine i settaggi delle astronavi dei vari giocatori differiscono davvero di poco durante la partita (non volendo mai nessuno sbilanciarsi troppo sull'aggressivo) e quindi ciò che diventa determinante è quanto si è fortunati a trovare per primo i pianeti e, soprattutto, quanto si è fortunati quando si tratta di tirare per atterrare, combattere,mercanteggiare, allearsi, ecc.
Troppe cose dipendono dal lancio di un d6 e in un gioco così lo trovo decisamente sbagliato. Puoi essere bravo quanto vuoi ad annotare tutto, a settare la nave, a fregare in velocità gli altri a scendere, ma se sei troppo sfigato nei tiri alla fina la partita la perdi.
Peccato! Spero decisamente che in futuro (viste che si sta ricominciando a rifare i vecchi giochi) venga ripreso e modificato in meglio o, magari, trasformato in un ottimo GdR.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Voto gioco:
8

Il gioco è splendido e soprattutto divertentissimo.

Unica vera pecca il fattore che necessiti di un master che quindi gioca in modo diverso ma non sempre parallello. Occorre dunque avere una certa esperienza e una qualche capacità pena l'abbassamento della soglia del divertimento.

Comunque rimane una pietra miliare un gioco davvero bello con molte regolee e tutte fruibili ed efficaci.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

Voto gioco:
9

Causa meravigliosa partita osservata a Orte con the Goblin come Master il gioco ottiene 1 pt in più
Ragazzi che divertimento anche solo vederlo giocare!
Credetemi ho visto delle persone fare delle cose assurde riuscendo a passare in mezzo ad un buco infinitesimale tra due reti cosmiche!
Onore al Goblin!
Comunque mi piace moltissimo come gioco e come ambientazione Mezzo Star Trek mezzo Star Wars!
Il miscuglio Boardgame Rolegame (ricorda alla lontana Talisman) è bellissimo!

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

Voto gioco:
10

Il primo gioco che io abbia mai giocato! Un gioco eccellente se guidato dallo spazio-computer giusto.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

Voto gioco:
7

Un bel gioco che mi riporta al passato ed alle serate perso chissà dove insieme agli amici. Un punto d'incontro tra due tipologie. Estremamente disorientante necessita di una guida degna (es.: Martino). Apprezzabili anche le opere d'arte ;)

Voto gioco:
10

Ok, obiettivamente il gioco in se' non e' da 10, ma le emozioni e le sensazioni che ho provato giocando questo gioco non si sono quasi mai piu' fatte sentire. Un ottimo mix di fantasy, fantascienza e umorismo. Bavosus rulez!

Voto gioco:
9

Per quei tempi rivoluzionario: giocare a un gioco da tavola senza... tavola a quel tempo era una novità assoluta.
Indimenticabili gli SPILLI per segnare la posizione delle astronavi e il manuale con le dettagliatissime immagini e descrizioni dei mostri.
Ancora ricordo quando l'equipaggio della mia astronave "Fumonero" fu spazzato via da una banda di Sevolventes o quando i micidiali Aeriformi pentetrarono nelle fessure della nave in orbita causando una cocente disfatta.

Ancora oggi suscita emozioni e nostalgia. Guardate per esempio questo sito chiaramente ispirato all'atmosfera di VII legio...
http://septimalegio.da.ru/

Voto gioco:
10

Un gioco straordinariamente originale con una grafica stupenda, mi chiedo tuttora perché non ne hanno fatto un videogioco o un ...FILM !!!
10 è il voto minimo per questa opera geniale, soprattutto per il QUANDO è stata creata !

Voto gioco:
8

Molto bello... l'anello di congiunzione tra board e rpg. Necessità però di giocatori decisamente esperti per essere apprezzato al meglio. Non per tutti, ma un'idea strepitosa.

Voto gioco:
8

8,5 Giocato una sola volta eoni fa, un' esperienza unica.
Illustrazioni e idee per l' epoca stratosferiche.
Se trovate un master giusto (il Goblin?);) giocatelo.

Voto gioco:
8

Splendido. Il mio primo gioco di ruolo. C'era qualche piccola carenza nelle regole, ma per gli amanti della fantascienza, come me, è un ottimo gioco.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
8

Un gioco che seppure ormai appartenente ad un epoca passata ha comunque aspetti e caratteristiche tutt'ora molto originali e mai piu' emulate. In effetti il sistema di movimento delle astronavi e la sensazione di espolorare nuovi mondi erano davvero ben simulati.

commento basato su tante (oltre 10) partite

Voto gioco:
9

Alla fine sembravo un puntaspilli. Quanti ricordi, prima ancora di D & D. Difficile trovare giocatori!

Hoka Hey MSS - molto scarsi strategicamente

Voto gioco:
8

In attesa di commento...

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

Voto gioco:
10

vebe', qui vado sul nostalgico. ricordo quando vidi questo gioco per la prima volta, che disegni che ambientazione. splendido. giocato in realta' poche volte e anni fa ma troppo bello.

Voto gioco:
7

Esteticamente splendido. L'ho giocato parecchio, quando è uscito. Divertente, anche se alla lunga mi è parso meccanicistico e ripetitivo, nonostante io abbia le varie espansioni. Grande operazione per l'epoca, anche se non regge agli anni: e infatti nemmeno il gioco fantasy che ne ha seguito le orme pochi anni dopo, quando ormai in Italia c'erano i giochi di ruolo, ne ha saputo eguagliare la fortuna.

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

Voto gioco:
8

Eroico. Ho perso parecchio sangue con gli spillini ma sto aspettando che le mie bambine crescano per giocarci insieme.

Una è la rotta

Voto gioco:
8

L'ho giocato per la prima volta alla GobCon del decennale con The Goblin master e mi sono divertita un mondo!! Mi è piaciuto molto il sistema, la possibilità di passare di livello, l'esplorazione... insomma, tutto!

Voto gioco:
8

gdr e boardgame, in un mix molto originale che ricorda i migliori fumetti fantascienza sudamericani e francesi fine anni 70 primi anni 80 uno dei migliori prodotti IT.ovviamente ora sarebbe fuori tempo ma rimane un prodotto davvero eccezionale-

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario

Voto gioco:
5

Sarà che mio cugino era un patito di questi giochi e facendo il master non si sprecava troppo a spiegarli ma io le tre volte che ci ho giocato mi sono parecchio rotto. Le mie decisioni erano sempre sbagliate, mi salvavo per un pelo oppure morivo ma mio cugino mi concedeva di ritentare. Con la storia dei livelli poi non ho mai incrociato un altro giocatore. Può darsi non abbia capito niente ma da allora ai GdR ho sempre preferito dei buoni giochi da tavolo.

Voto gioco:
7

Un gioco che riesce ad appassionare a tutte le età (i miei bimbi giocano usando una mappa bianca) ma disorganizzato nelle istruzioni.

Un computer sa pensare esattamente come un sommergibile sa nuotare

Voto gioco:
8

Veramente originale e affascinante, rende bene l'atmosfera dell'esplorazione di mondi ignoti e - anche se lungo - scorre piuttosto veloce. In realtà non l'ho trovato molto competitivo, perché - come tutti i giochi vecchi - è un po' bacato e un po' sbilanciato, oltre ad essere anche un gioco "ibrido" che tende al gdr, ma il ritmo non è mai calato (questo è uno dei compiti più importanti del master).
Forse alla lunga diventa un po' ripetitivo, non lo so perché non l'ho giocato molto, ma credo che ogni gamer debba provarlo.. difficile che se ne penta.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

Voto gioco:
9

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

Voto gioco:
8

L'ho giocato parecchio in gioventù e mi ci sono molto divertito, un buco nella mia piccola collezione che mi addolora.

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

Voto gioco:
9

Nessun commento

Ritratto di Falcon
Voto gioco:
8

Il gioco regge bene il peso degli anni, rimanendo molto particolare e divertente. Certo non è veloce, e il regolamento scritto in maniera poco organica (se non confusionaria) non aiuta, ma questo non inficia troppo il divertimento (magari la scelta di alcune missioni all'apparenza non vantaggiose...) e con un minimo di preparazione da parte de lo "Spazio Computer" la partita può risultare un po' più scorrevole.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
7

Gioco molto casuale, ma carino se si crea un po' di atmosfera.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare