Vive l'Empereur

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2003 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
NapoleonicWargame
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Vive l'Empereur Indice ↑

Articoli che parlano di Vive l'Empereur Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Vive l'Empereur Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Vive l'Empereur: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Vive l'Empereur Indice ↑

Video riguardanti Vive l'Empereur Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Vive l'Empereur: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
103
Voti su BGG:
60
Posizione in classifica BGG:
7047
Media voti su BGG:
6,88
Media bayesiana voti su BGG:
5,57

Voti e commenti per Vive l'Empereur

10

Il gioco è molto bello specialmente nella versione advanced (inclusa nella scatola base dalla fine 2003). Permette di giocare molte battaglie napoleoniche senza dovere perdere ore per imparare le regole e posizionare le unità sul campo come accade per giochi più sofisticati.
Lo consiglio a tutti gli amanti di battaglie con mappa esagonale.

8

Questo gioco è stato accusato di essere una banale copia di Battle Cry, e come tale è stato stroncato. Non è giusto! Molti sono i giochi che si ispirano alla meccanica di altri giochi precedenti, migliorandone sensibilmente alcuni aspetti, e questo è uno di quelli.

10

Bellissimo!!!! e poi si finisce in una serata....

7

Bravo Crippa, buona prima autoproduzione.

7

Nessun commento

8

Il gioco è bello perchè non ci si perde in mille commi o in laboriosi piazzamenti, si finisce in una sera e si gode appieno tutta l'atmosfera di uno scontro napoleonico. Certo, quando hai preparato una robusta offensiva sull'ala destra e nelle successive sei carte ti vengono solo movimenti al centro o a sinistra ti vien da imprecare! Comunque è anche bello ridefinir la strategia di volta in volta in base al fattore "caso".

8

Il gioco è ben concepito; tra l'altro la sua struttura (i tre fronti di un campo di battaglia) si adatta benissimo all'era napoleonica, quindi è più giusta rispetto alle ambientazioni di giochi simili come Battle Cry e Memoir '44.
Le partite scorrono via veloci e divertenti, tuttavia il gioco mantiene e rispetta una certa profondità storica.
Massimo Crippa aggiorna periodicamente il sito Giogames con l'aggiunta di scenari storici che aiutano e divertono i giocatori meno esperti.
Si tratta di un gioco: semplice, divertente, veloce, intrigante ed appassionante.
Niente manuali e regole da codice civile, tuttavia alcune meccaniche sono degne delle migliori simulazioni (geniali secondo me le azioni particolari della versione advanced: controcariche di cavalleria, fuoco di sbarramento dei cannoni e formazione dei quadrati).
Un unico appunto che si può rivolgere è perchè si è preferito miniature bidimensionali a quelle tridimensionali (problema facilmente risolvibile comunque).
A me piacciono i giochi di miniature che si esauriscono in una serata; che non impegnano in estenuanti applicazioni di commi ed eccezioni; che conservano un certo fascino ed una certa profondità storica; che non siano banali: Vive L'empereur è una chicca in questo senso.

8

Io credo che questo titolo abbia davvero dei numeri. Simile per concetto a Battle Cry, ma migliore. Migliore sia per regole che sono più leggere e più perfomanti alla simulazione storica e alla rappresentazione, sia per il continuo aggiuornamento. Veloce e semplice, ma sempre pulito e immediato e completo allo stesso tempo. Unica eccezione: la cpomponentistica. Validissima ma in confronto a Battle Cry, inferiore. Il titolo della hasbro ha chili di miniature, ma non ha lo stesso spessore.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

8

Nessun commento

' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778

9

Nessun commento

Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.San Marco! Reggimento Lagunari

9

Ottimo gioco che permette di ricreare le batttaglie napoleoniche principali in un paio di ore

6

Nessun commento

10

Come si fa a dire che un difetto del gioco sia nella mancanza della gestione dei rifornimenti e della logistica quando stiamo parlando di un gioco tattico!!!!
Ci sono altri difetti (uno dei quali potrebbe essere l'elevato effetto fortuna) ma certo non quelli descritti nella recensione.

7

Giocato: poco
Grafica/Materiali: 1
Longevità: 3
Divertimento: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Nessun commento

7

Nessun commento - [Autore del commento: obelix]

Molto bello! Voto 8

Il gioco è molto divertente, per chi ama il periodo napoleonico, sia nella versione base, che in quella advanced.

7

[voto 7] - Nessun commento - [Autore del commento: obelix]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare