World of Warcraft: The Roleplaying Game

Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su World of Warcraft: The Roleplaying Game Indice ↑

Articoli che parlano di World of Warcraft: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti World of Warcraft: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download World of Warcraft: The Roleplaying Game: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti World of Warcraft: The Roleplaying Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

World of Warcraft: The Roleplaying Game: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
67
Voti su BGG:
15
Posizione in classifica BGG:
5954
Media voti su BGG:
5,23
Media bayesiana voti su BGG:
5,38

Voti e commenti per World of Warcraft: The Roleplaying Game

7

Nessun commento

6

Nulla di stravolgente... mi aspettavo qualcosa di più...

6

Manuale graficamente ben fatto e che ha in se un'ambientazione affascinante.
Peccato il sistema sia quello d20 :(

8

Nessun commento

6

Nessun commento

9

Il gioco è ben fatto. Le regole son quelle di DND. Fermo restando che a mio avviso in un GDR le regole DEVONO rimanere niente più che linee guida. Non vedo nessun abominevole difetto nell'ambientazione. E' quella del videogioco. Ma ovviamente è quella. Anche nel Signore degli Anelli l'ambientazione del GDR e del videogioco sono le stesse, cioè quelle del Libro da cui è tratto. In WoW il GDR è tratto da un videogame che ha una sua storia, per niente banale e spesso avvincente. Alcuni difetti ci sono (Icecrown non è altro che la copia di Mordor) ma nulla di ecclatante. I dettagli del GDR sono spiegati bene, e la questione fazioni rende le avventure molto molto molto divertenti. Certamente conoscere la storia di Warcraft risulta indispensabile per divertirsi a fondo. Ma questo è ovvio! Se non si vuole leggere i 3 libri sulla Terza Guerra o la Storia di WoW allora è meglio continuare con DND. I bimbiminchia non giocano solo a WoW, spesso giocano pure a DND. Il tutto sta nel crearsi una bella compagnia.
Davvero GDR divertente.

7

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare