Saranno Goblin

I Bambini e i Giochi da Tavolo

Cooperativi o competitivi, regole ferree o elasticità, il concetto di sconfitta e vittoria... Parliamo di come un genitore prova a introdurre i giochi da tavolo nella vita dei propri figli (grandi e sopratutto piccoli).
Ospiti per l'occasione Camillo "ODK" e Michela "Michylo", genitori di giovani boardgamers di 2, 5 e 10 anni.
Presentano Salvatore "Sava73" e Marco "Agzaroth".
Regia Cristiano "Elianto".

Commenti

Peccato che vediate nel videogioco un hobby "poco sperabile". Mio figlio/figlia è condannato alla nascita... Il papà e la mamma sono appassionati di giochi da tavolo e di videogiochi (colleziono vg da quando ho 10 anni. Classe '84).

 

forse il messaggio è arrivato distorto.
Io gioco ancora ai VG :)
Pero' mi spiace quando vedo mio figlio dare precedenza a quello piuttosto che giocare a pallone, stare in compagnia ...correre dietro alle ragazze ;)
Diciamo, riassumento all'osso, ci vuole la giusta misura in tutto.

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

il mio commento non può mancare.

Butto lì un paio di considerazioni a caso

1) ci sono giochi per bambini davvero belli (nonostante quello che dice Agzaroth)

2) non bisogna forzare i piccoli a giocare e il percorso di crescita è soggettivo, però non dimentichiamo mai che sono bambini e quindi DEVONO INIZIARE con giochi per bambini e che quel numero sulla scatola vuol dire a partire da ...

3) con i giochi i bambini possono imparare moltissimo, direi tutto quello che c'è da imparare

4) è giusto (anzi doveroso) rispettare le regole, ed è per questo che si cono dei target di età; come è giusto farli vincere (e perdere) per non frustrarli troppo

5) giocate a La Tarma Imbrogliona e poi avrete una visuale particolare ad alcune delle domande emerse nel Podcast

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare