The BoardGameGeek Game

Giochi collegati:
The BoardGameGeek Game
Voto recensore:
0,0
Scheda Pre Essen 2009
Speriamo di aggiornarla al piu' presto...

Voto (1-5) di Jelerak = 3
Voto (1-5) di Sargon = 3
Link su Boardgamegeek =http://www.boardgamegeek.com/boardgame/43249

Ecco la Microrecensione[*] a cura di ilnan0
Premessa: sapendo già di rispondere a un impulso irrazionale l'ho comprato, per “colpa” di tutto il vociare che si è fatto sulla limitata disponibilità di questo gioco che porta il nome (e deve la fortuna) della community di boardgamers più importante del mondo (dopo la Tana dei Goblin ovviamente).
La grafica e la componentistica lasciano piuttosto a desiderare, nonostante l'abbondante presenza di sponsor nel gioco (sulle tessere sono raffigurati i giochi di sei importanti editori: Hans im gluck, Eggertspiele, Ystari, Treefrog, Queen Games e R&D games).
Il gioco in se presenta due fasi distinte:
1 – nei panni di uno dei noti produttori di boardgames bisogna rifornire i negozi di giochi cercando di assortirli nel modo migliore per guadagnare di più e contemporaneamente mettere in difficoltà gli avversari che tentano di collezionarli;
2 – nei panni di un “geek” andare per negozi a collezionare i giochi prodotti dagli avversari, cercando di completare dei set omogenei per la tua migliore soddisfazione.
La prima fase include una componente di bluff con la possibilità di assegnare i nostri giochi più ambiti ai negozi più cari oppure a quelli più economici dove possiamo facilmente “ritirarli dal mercato” rendendo la vita più dura ai collezionisti.
La seconda fase è semplicemente un meccanismo di “worker placement” con i dadi in tutto simile a quello del nostro Kingsburg mirato alla raccolta dei giochi necessari a completare le collezioni.
Al termine della partita risulta vincitore chi è riuscito a guadagnare meglio dalla vendita dei giochi e contemporaneamente a completare più collezioni di giochi.
Sebbene il meccanismo di gioco non presenti falle, devo dire che mi aspettavo qualcosa di più originale per un gioco che celebra i venti anni di vita di BoardGameGeek.
Certo, possedere nella propria collezione questo gioco non ha prezzo. (sigh!)

[*] Una Microrecensione non sostituisce assolutamente una vera recensione. Chi la scritta ha spesso giocato una sola partita al gioco e queste sono le sue prime impressioni. Per postare la vera recensione di questo gioco prenotatela sul forum come al solito e inviatela via MP a SdP o via mail a r e c e n s i o n i @ g o b l i n s . n e t