Tobago

Giochi collegati:
Tobago
Voto recensore:
6,9
Ambientazione
Tobago è un veloce e divertente gioco di esplorazione in cui i giocatori cercano di arraffare quanti più tesori possibili nascosti casualmente nell'isola di Tobago.
Il gioco presenta una mappa componibile ad esagoni comprendente foreste, laghi, fiumi, montagne e pianure. Sulla mappa sono poi collocati casualmente anche 3 miniature di palme, 4 miniature di capanne e 3 miniature di statue moai. Ogni giocatore riceve anche una mano di quattro carte indizio e colloca la propria automobilina colorata in un esagono della mappa. Questa servirà per andare a recuperare i tesori una volta localizzati.

Il Gioco
Durante il proprio turno ogni giocatore può giocare una carta indizio che favorisca la rivelazione di nuove informazioni sulla localizzazione di un tesoro. Ci sono quattro tipi di tesori, contrassegnati dai colori bianco, marrone, nero e grigio. Se gioca una carta indizio il giocatore piazza anche un segnalino del proprio colore sulla carta indizio. Quando le possibili aree in cui si può trovare il tesoro sono state ridotte ad una sola, un giocatore può, al proprio turno, muovere la propria automobilina di un certo numero di spazi e catturare quindi il tesoro.

La spartizione del tesoro è semplice: si distribuiscono ai giocatori una carta tesoro per ogni carta indizio giocata, una a chi ha trovato il tesoro ed una bonus a tutti. Ognuno guarda i propri tesori, quindi tutte le carte vengono date coperte a chi ha trovato il tesoro e vengono mescolate. Le carte tesoro possono avere da due a sei ori di ricompensa. A questo punto, il giocatore che ha trovato il tesoro rivela la prima carta tesoro del mazzetto e se vuole la tiene, altrimenti la passa a quello che ha giocato per ultimo una carta indizio il quale, a sua volta, può prendere il tesoro o passarlo ancora al giocatore che ha per penultimo giocato una carta indizio e così via. Si continua così finché non sono state distribuite tutte le carte tesoro ai giocatori. Ovviamente ci sarà chi ha preso più tesori e chi ne ha presi di meno. Una volta effettuata quest'operazione e dopo ogni volta che viene localizzato un tesoro si posizionano dei gettoni amuleto sulla mappa. Essi hanno varie funzioni, la più importante delle quali consiste nell'eliminare una maledizione. Già, perché tra le carte tesoro può essere pescata una maledizione (ce ne sono due in tutto il mazzo e devono essere posizionate dopo le prime 27 carte). La maledizione ha degli effetti nocivi quando viene girata poiché costringe il giocatore che la pesca a scartare la carta tesoro più alta che ha e annulla la spartizione delle carte tesoro ancora da distribuire. Un amuleto permette anche di effettuare altre operazioni come giocare due carte indizio una dopo l'altra o muovere la macchina di uno spazio in più.

Quando tutte le carte tesoro sono state distribuite il gioco termina e viene dichiarato vincitore il giocatore che ha accumulato il maggior numero di ori.



Speciale Essen 2009 - Foto by Guglia



Tobago



Tobago Peppe 74, 1bez

Pro:
Il gioco è indubbiamente molto veloce ed in una serata si possono fare anche diverse partite
La grafica è notevolmente curata ed i materiali sono di buon pregio, specialmente le statue moai.
Contro:
Il gioco presenta una notevole componente di aleatorietà.
La presenza delle carte maledizione nell'ultima parte del mazzo dei tesori penalizza chi trova dei tesori abbastanza tardi nel corso del gioco.