Bgg News 21/01/2015: un gioco vecchio di 10 anni, Attila in persona e granchi da impilare!

Notizie
Giochi
Giochi collegati:
Cacao

AEG e Fun to 11 hanno annunciato la pubblicazione congiunta di Epic PVP: Fantasy, gioco di carte di Ryan Miller e Luke Peterschmidt, con qualche similitudine con Smash Up.

Prima di iniziare una partita di Epic PVP: Fantasy, ciascun partecipante sceglie un mazzo classe (paladino, ranger, monaco…) e un mazzo razza (umano, nano, goblin…) poi si mescolano i mazzi insieme per creare una combinazione unica di poteri e effetti.

L’obbiettivo del gioco è quello di sconfiggere il vostro avversario riducendo a zero i suoi punti vita. I giocatori cercano di farlo utilizzando mosse che sono sia di attacco che di difesa e tramite carte speciali o abilità fornite da classe o razza. Durante il turno il giocatore sceglie quante carte aggiungere alla propria “pila aggressione”, poi sceglie quante carte pescare da questa pila. Il giocatore usa le carte rimaste per parare i danni degli avversari. Se un attacco non viene parato, il giocatore prende un danno per ogni attacco che riesce a passare. Poi tutte le carte giocate da quel giocatore diventano attacchi che l’avversario dovrà affrontare nel proprio turno. Queste quanto meno sono le basi del gioco…

Il Kickstarter è previsto a partire dal 21 gennaio 2015, con un mazzo bonus Elfi Oscuri.  

 

Greater Than Games ha annunciato tre nuove espansioni per Sentinels of the Multiverse.

 

La prima, Villains of the Multiverse includerà dieci nemici che collaboreranno tra loro come una squadra oltre a due nuovi luoghi per il gioco base; le altre due sono invece legate al sistema introdotto in Sentinel Tactics: The Flame of Freedom e avranno come titolo Battle for Broken City e For Profit, uno, gioco completo, l’altro, espansione vera e propria con personaggi e scenari nuovi.

 

In luglio 2005 era stato annunciato Just Desserts di Andy Looney per la Looney Labs, finalmente dovrebbe vedere la luce, solo dieci anni dopo, il 10 aprile 2015.

 

Gli ospiti sono qui e sono affamati, quindi cercate di comportarvi come i migliori camerieri di questo locale, assicurandovi che tutti gli ospiti ricevano il desserts corretto.

In questo gioco di carte ogni giocatore comincia con una mano di tre carte dessert, mentre tre carte cliente vengono posizionate in mezzo al tavolo. Ogni carta dessert mostra 1-3 gusti che soddisfa, come ad esempio: cioccolata, frutta o pasticceria; le carte ospite invece mostrano quello che i clienti desiderano o non hanno piacere di mangiare. Durante il turno, pescate una carta dessert, aggiungete una carta ospite a quelle già presenti al tavolo e scegliete una di queste tre azioni:

  • servire uno o due ospiti, scartando uno o più dessert per dare loro ciò che desiderano; se i clienti ottengono i loro cibi preferiti, riceverete una mancia con una carta dessert extra;

  • pescate una carta dessert in più;

  • scartate quante carte dessert volete, poi pescatene altrettante dal mazzo.

Alla fine del turno, tenete sul tavolo un ospite per tipo: il cliente diretto alla porta (quello in cima al mazzo degli scarti), può essere ancora servito da qualsiasi cameriere. Il primo che riesce a servire tre ospiti con gli stessi gusti o cinque ospiti con gusti differenti, vince!

Just Desserts include diverse varianti di gioco che permettono di creare partite sempre diverse.

 

Traders of Osaka di Susumu Kawasaki è la nuova versione di Traders of Carthage, prevista per la seconda metà del 2015. Non è chiaro al momento se ci siano fondamentali cambiamenti al gioco o se sia pesente una mappa diversa.

 

Essendo l’armatore di un importante carico, dovrete trasportarlo da Osaka a Edo, ma la forte competizione e la corrente Kuroshio potrebbero affondare le vostre fortune.

Fate vela per il Giappone con Traders of Osaka, un gioco di commercio, pieno di opportunità...e opportunisti! Durante il turno, comprate beni, prendete monete o prendete una carta. Quando comprate dei beni, muovete una o più navi e quando una nave raggiunge Edo potete vendere i vostri beni per segnare punti, mentre cercate di affondare le navi degli avversari tra le onde dell’oceano.

 

Passiamo poi al veloce Attila di Bruno Faidutti per la BOG.

Attila l’Unno era un famoso condottiero dei cavalieri nomadi che terrorizzarono l’Europa e l’Asia Occidentale per quasi venti anni.

Attila il gioco è invece un veloce gioco durante il quale un giocatore controlla Attila e due sei suoi guerrieri, mentre l’altro controlla tre soldati romani, tra i quali spicca il generale Flavius Aetius.

Per cominciare i giocatori prendono una delle quattro tessere tabellone (formata da 5x5 quadrati), poi posizionano le loro pedine in uno spazio vuoto. Durante il turno, potete muovere una delle vostre pedine come il cavallo degli scacchi: potete attraversare quadrati occupati e spazi vuoti, fino ad arrivare a uno spazio libero. Poi potete posizionare una tessera “terra devastata” su uno spazio vuoto. I giocatori alternano i turni e il primo che non riesce più a muoversi perse la partita.

 

Nel 2015 BOG prevede di rilasciare New York 1901 di Chenier La Salle.

 

In New York 1901 rivivrete gli anni storici della fondazione di New York, che trasformarono nella città odierna. Costruite grattacieli sempre più alti e più grossi nelle strade più famose di Lower Manhattan (Wall Street, Broadway, Nassau, Cedar and Pine). Cercate di costruire i leggendari grattacieli come the Park Row, the Singer, the Metropolitan Life or the mythical Woolworth e trasformate uno di questi nel gioiello della vostra corona impenditoriale!

 

Altro arrivo in casa BOG è Crab Stack di Henri Kermarrec.

 

In Crab Stack i giocatori rappresentano una famiglia di granchi che non comincia il gioco impilata, ma che dovrà essere impilata entro la fine della partita.

Ogni giocatore ha nove granchi, tre grandi, tre medi e tre piccoli: tutti iniziano in posizioni casuali sul tabellone. Durante il turno, potete muovere uno solo dei vostri granchi (il granchio largo si muove di uno spazio, quello medio di due e il piccolo di tre) in maniera tale da atterrare in cima a un altro granchio della stessa stazza o più piccolo, bloccandolo e impedendogli di muoversi ulteriormente. Non potete muovervi in mare aperto e se la vostra mossa dovesse dividere il gruppo di granchi, il più piccolo viene spazzato via dalle onde. Se non potete muovervi nel vostro turno, la partita è finita, anche se vi sono rimasti granchi da muovere. L’ultimo giocatore a fare la sua mossa, vince!

 

Dopo una campagna Kickstarter di successo, David Sirlin della Sirlin Games è pronto a lanciare la seconda edizione di Yomi, questa volta suddivisa in due sets base, Yomi: Round 1 e Yomi Round: 2. Ognuno di essi comprende quattro mazzi personaggio e quanto serve per giocare immediatamente: altri 12 mazzi personaggio verranno rilasciati tra il 15 marzo e il 31 luglio.  

 

 

Sean Brown della Mr. B Games ha annunciato l’arrivo per marzo 2015 di due titoli frutto di progetti Kickstarter: Clockwork Kingdom eRealm of Heroes, oltre a un accordo per la pubblicazione e la distribuzione di Posthuman di Gordon Calleja.

 

La nostra aspirazione all’onnipotenza ci ha portato a migliorare le nostre capacità a un livello talmente superiore ai limiti della specie da creare i nostri successori genetici. Gli evoluti hanno però raggiunto la loro prima realizzazione come entità unita con l’estinzione del genere umano. In Posthuman rappresentante uno degli ultimi esseri umani sopravvissuti al mondo, mentre la natura reclama il pianeta e la nostra progenie evoluta cerca di annientarci. Resisterete alla mutazione e riuscirete a sopravvivere o vi arrenderete all’inevitabile e vi unirete agli evoluti?

Durante il gioco, i partecipanti rappresentano degli umani durante un viaggio solitario verso un rifugio sicuro. Questo viaggio vi porta attraverso dieci zone, generate a caso tramite alcune tessere. Mentre viaggiate potrete incontrare altri umani o mutanti post-umani. Gli incontri con i mutanti vi infliggeranno cicatrici e più ne avrete, più vi allontanerete dall’umanità e vi avvicinerete a loro. Vi aggrapperete all’ultimo briciolo di umanità e cercate di scappare verso il rifugio vincendo il gioco o vi abbandonerete alla mutazione, unendovi agli evoluti?

 

Sempre durante il 2015 dovrebbe vedere la luce per la Mr. B Games un altro titolo di Richard Launius, per ora segreto e uno di Scott DeMers, altrettanto segreto, oltre a due titoli da “big box”, uno è Warquest di Glenn Drover e l’altro Extraordinary Voyages di Don Beyer.

 

 

ABACUSSPIELE ha rivelato i dettagli di due giochi di carte previsti per inizio 2015.

 

MammuZ è un gioco di bluff in cui i giocatori scartano carte dalla mano senza necessariamente dire la verità su ciò che hanno giocato. Collezionate tutte le carte di un tipo e poi potrete scartarle tutte, avvicinandovi alla vittoria.

 

L’altro titolo è Jumbo&Co di Detlef Wendt in cui i giocatori cercano di cacciare degli animali un round dopo l’altro (cane scaccia gatto, che a sua volta scaccia il topo, che scaccia l’elefante che scaccia il cane). I giocatori iniziano con le stesse carte in mano, quindi dovrete essere un passo avanti agli altri per capire quando giocarle.

 

L’editore in questione ha anche pubblicato le regole online in inglese/tedesco per Cacao di Phil Walker-Harding.

 

 

 

 

Alla prossima!!!

Fonte: BoardGameGeek News