[BGGNews] Anteprime delle anteprime - GenCon e Spiel 2016.

Notizie
Giochi

Mancano meno di due mesi e oltreoceano si comincia a parlare sempre più di GenCon con nuove anteprime come Tide of Madness, che condivide diverse meccaniche con il gemello Tide of Time, gioco di carte in cui la pazzia del titolo deriva dai nuovi modi per segnare/perdere punti.

 

Mancano meno di due mesi e oltreoceano si comincia a parlare sempre più di GenCon con nuove anteprime come Tide of Madness, che condivide diverse meccaniche con il gemello Tide of Time, gioco di carte in cui la pazzia del titolo deriva dai nuovi modi per segnare/perdere punti.

Per Spiel 2016 è invece annunciato Phalanxx di Bernd Eisenstein per la Irongames, gioco di conquista e civilizzazione nel mondo dei Successori di Alessandro Magno.

La Upper Deck prevede di fare uscire in luglio uno spin-off della nuova edizione del Vs System, questa volta ambientato nella quadrilogia cinematografica di Alien, dal titolo Alien Battles, con i giocatori che potranno impersonare a scelta i principali protagonisti o gli Xenomorfi.

 

Tramite Facebook sono trapelate immagini e notizie non confermate di un Arkham Horror: The Card Game, gioco di carte cooperativo di cthuliana memoria, ma l’Asmodée sollecitata a dare qualche notizia in merito si è debitamente trincerata dietro il più classico dei “no comment”.

Dalla Francia arrivano notizie di alcuni titoli in preparazione, con la classica cura grafica transalpina, a partire da Kanagawa di Bruno Cathala e Charles Chevallier (un gioco con tratto grafico e ambientazione decisamente nipponici), Hop! di Maublanc e Cardouat (viaggio immaginifico sulle tracce del leggendario Ippopocorno) e Les Inventeurs di Frédéric Henry (in cui vi getterete alla ricerca delle più famose invenzioni nella storia dell’umanità).

Pare essere diventata una buona abitudine per ogni brand di successo trasformare il proprio titolo in un gioco di carte e la trasmutazione tocca anche a The Kingsport Festival: the Card Game dell’italiano Gianluca Santopietro!

 

Osprey Publishing pare aver deciso di percorrere la strada dei giochi da tavolo con una certa costanza e nel 2017 ha già pianificato l’uscita di Gaslands di Mike Hutchinson un gioco di auto in un ambiente post-apocalittico alla Mad Max (per la cronaca, si cercano playtesters!).

Anche la Wizards of the Coast/Wizkids Games è ormai lanciata nel filone giochi da tavolo, ovviamente sfruttando una delle sue  punte di diamante e preparandosi all’uscita di un nuovo titolo della saga di D&D: Assault of the Giants.