La Tana dei Goblin Pisa: nasce la prima associazione affiliata TdG!!!

Tana dei Goblin


Oltre che per il consueto divertimento, la recente GobCon a Orte sarà ricordata anche perché in tale occasione si è fatto un passo importante nella nostra storia: la nascita della prima associazione affiliata a La Tana dei Goblin!

Questo fatto, che potrebbe sembrare cosa normale o non tanto importante, segna invece un momento di svolta per la nostra comunità e associazione, poiché ha una serie di implicazioni che lasciano auspicare per il futuro una crescita ancor più consistente e capillare di quanto non si sia fatto finora...


Oltre che per il consueto divertimento, la recente GobCon a Orte sarà ricordata anche perché in tale occasione si è fatto un passo importante nella nostra storia: la nascita della prima associazione affiliata a La Tana dei Goblin!

Questo fatto, che potrebbe sembrare cosa normale o non tanto importante, segna invece un momento di svolta per la nostra comunità e associazione, poiché ha una serie di implicazioni che lasciano auspicare per il futuro una crescita ancor più consistente e capillare di quanto non si sia fatto finora...

Ma andiamo per ordine, ed iniziamo a spiegare cosa è realmente accaduto a Orte. In questa occasione, infatti, i tre fondatori hanno siglato a nome dell'associazione un accordo di tipo nuovo con Fiburga e Favar, che prevede la costituzione da parte loro di una nuova associazione denominata "La Tana dei Goblin Pisa" con una propria autonomia territoriale. Tale accordo, oltre a concedere come avrete tutti notato l'uso del nome "La Tana dei Goblin", concede parimenti l'uso del logo, del marchio, della denominazione e del sito, in cambio di una reale affinità di scopi e di intenti, che porti ad identificare tutto ciò che viene fatto dall'una o dall'altra associazione sotto un comune denominatore.

Detta in questo modo potrebbe sembrare la classica "aria fritta", mentre invece qui stiamo cercando di parlare di sostanza, e tanta per giunta. Cosa comporta dunque un accordo di questo tipo? Innanzitutto, il fatto di costituire delle associazioni affiliate significa che le nostre iniziative, finora gravanti solo sulle spalle dei tre fondatori (e raramente pochissimi altri) in quanto a costi e organizzazione, potranno finalmente trovare nuovi e motivati collaboratori, crescendo sia di numero che in qualità. Infatti, La Tana dei Goblin Pisa, come ogni futura associazione affiliata di questo tipo, avrà una propria autonomia e potrà fare, disporre e organizzare nell'ambito del proprio territorio, pur restando comunque parte de La Tana dei Goblin.

Supponendo quindi che questo primo esperimento abbia successo, dopo un primo periodo di osservazione nasceranno ulteriori associazioni affiliate come questa, in giro per l'Italia. Ciò significa che finalmente, invece di avere mille piccole associazioni e gruppi sparsi ognuno per proprio conto, verremo a costituire una sorta di catena unita da un marchio ed un nome comuni, dove ogni singolo pezzo gode della propria autonomia ma condivide obiettivi e finalità comuni con gli altri, operando quindi meglio e in modo unitario nell'ambito ludico nazionale. Naturalmente questo non significa porsi in contrasto con le altre associazioni già presenti e che dignitosamente e con impegno hanno comunque portato avanti le proprie idee in questi anni. Anzi, va detto che queste potrebbero ben mantenere la propria identità pur aderendo ad un simile accordo, portando la loro preziosa esperienza ed il loro nome in un contesto più ampio in cui, siamo certi, c'è gloria da spartire per tutti.

Inoltre, non va sottovalutato il fatto che, essendo ogni singola associazione affiliata autonoma per il proprio ambito territoriale, sarà possibile rispondere meglio e in modo più puntuale alle esigenze dei vari giocatori sparsi in tutta Italia, con le forze e le idee di chi si impegnerà in tal senso, direttamente sul campo. Infatti è molto importante capire che le diverse associazioni non vengono in qualche modo controllate o gestite direttamente da La Tana dei Goblin, restando così libere di esprimere le proprie potenzialità. Il legame che si costituisce è infatti relativo all'immagine comune ed alle finalità comuni, non al modo in cui tali scopi vengono raggiunti. In pratica, l'idea è quella di lavorare ciascuno per ciò che sa fare meglio nel proprio campo, nel proprio territorio, con le proprie forze, mettendo poi tutto assieme per un risultato più degno di nota di quanto non sarebbe se operasse da solo.

Se proviamo ad immaginare questa situazione una volta che dovessero essere costituite un certo numero di associazioni affiliate, vedremmo quindi un nuovo panorama ludico italiano, dove si opera assieme con un obiettivo comune che è la cultura del gioco e la sua diffusione, sotto un'immagine comune che è il nostro marchio, con un comune organo di informazione che è il nostro sito, ma con forze e idee diverse, adeguate alle specifiche realtà territoriali e con esse integrate, grazie alla maggior capillarità di una struttura di questo tipo. In questo modo, con una serie di associazioni affiliate che si occupino sul territorio di gestire, organizzare e ideare manifestazioni, ritrovi, eventi e altro, La Tana dei Goblin potrà maggiormente concentrarsi su quelle iniziative che andranno a beneficio dell'intero gruppo: convenzioni per gli associati, bollini di qualità nei giochi distribuiti in Italia, premi e riconoscimenti, e molte altre idee già in cantiere!

Tutti obiettivi ambiziosi, non c'è che dire, ma alla portata, se ci si crede assieme. E questo è quanto è accaduto a Orte: abbiamo trovato qualcuno che crede in questo obiettivo come noi, e ci siamo reciprocamente dati fiducia. Così nasce La Tana dei Goblin Pisa, e ora pensiamo che anche voi comprenderete quanto importante sia questo passo per l'intera comunità. Ma si tratta solo dell'inizio, altri accordi di questo tipo ci sono già stati proposti e saranno valutati alla luce dei risultati di questo primo esperimento, dopo un ragionevole periodo di "rodaggio". Ciò che conta è che molti hanno già compreso l'importanza di questo passo, e con la speranza che diventino sempre di più per realizzare assieme qualcosa di ancora più grande, in questo momento non possiamo che unirci in un caloroso:


benvenuta,
La Tana dei Goblin Pisa!