Rank
458

20 Questions

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 5,91 su 10 - Basato su 59 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1988 • Num. giocatori: 2-7 • Durata: 30 minuti
Categorie gioco:
DeductionParty GameTrivia
Sotto-categorie:
Party Games
Famiglie:
20 Questions

Recensioni su 20 Questions Indice ↑

Articoli che parlano di 20 Questions Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti 20 Questions Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download 20 Questions: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare 20 Questions Indice ↑

Video riguardanti 20 Questions Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

20 Questions: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
836
Voti su BGG:
515
Posizione in classifica BGG:
9660
Media voti su BGG:
5,63
Media bayesiana voti su BGG:
5,53

Voti e commenti per 20 Questions

6

Moltissime partite e molto divertimento quando ero piu' giovane. In effetti è un gioco con davvero poco spessore, ma puo' essere divertente con la compagnia giusta.

6

Simpatico gioco di conoscenza, però a diferenza di trivial la possibilità di avere più indizi lo rende più interessante. Ovviamente ci sono cose impossibili da indovinare ed altre troppo facili, però rimane un bel gioco per famiglie. Voto 6,5

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

8

Gioco simpatico adatto a tutti.
A parità di cultura generale la fortuna nel pescare carte "facili" conta molto.
Noi lo giocavamo/giochiamo dimezzando il movimento.
Ci si può passare un'oretta divertendosi in compagnia.

6

Un mezzo classico nelle serate pubbesche.

3

Il terribile compagno di sventura di trivial pursuit.
Ugualmente brutto e casuale.

Possibile che sia così difficile realizzare buoni party games?

4

Si tratta di un gioco adatto a mio avviso solo per le famiglie, e che alla lunga diventa troppo ripetitivo.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

7

E' interessante e gli indizi che portano a scoprire la risposta sono senz'altro più stimolanti di una domanda diretta. Abbiamo passato parecchie serate giocandoci.

2

Rientra nella categoria di giochi che sono contento di non dovere più giocare. Come Trivial Pursuit sono quei giochi in cui si nasconde sotto un meccanismo di gioco spesso banale un semplice sfoggio di conoscenze ... ma allora preferisco di gran lunga la settimana enigmistica. Noioso, ripetitivo ... credo che siano i giochi come questi a determinare (e in questo caso, dico io, a ragione) il distacco e la sfiducia di tante persone nei confronti del mondo del gioco per adulti.

commento basato su un discreto numero (purtroppo oltre le 5) di partite

6

senza infamia e senza lode. Un gioco adatto più o meno a tutti, un'ottima scelta per le serate tra amici che non sono giocatori abituali.

5

davvero superato da altri giochi quiz. mediocre

5

Un gioco che sicuramente funziona e neanche troppo male, ma che a mio parere manca di ogni mordente. Anche all'interno della sua categoria, trovo molti titoli più divertenti e che preferirei senza esitazione qualora mi fosse proposto di giocarci...

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

6

Party Game nella media.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 2
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

5

Nessun commento

4

Un gioco scadente,in cui la fortuna è determinante.Certe carte sono praticamente impossibili da indovinare e altre troppo facili.
E' piatto e semplice.Di parti game ne ho visti di meglio.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

5

Nessun commento

5

Nessun commento

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

5

Possibile che per anni abbiamo giocato a questi giochi...ma come abbiamo potuto!!!!

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

6

Nessun commento

5

Un gioco di società che ho messo in tavola spesso in passato.
Sarebbe ancora carino da giocare ogni tanto se non fosse che molte delle carte sono fin troppo facili da giocare mentre altre (soprattutto nella schiera dei personaggi) richiedono un laureato in filosofia o storia per poterle capire anche dopo la 20esima definizione...

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

7

Nessun commento

7

no comment

7

Per passare una serata in allegria e tranquillità...

sicuramente ci sono carte troppo difficili da indovinare rispetto ad altre però ci son certe che son divertenti con definizioni ad indovinello molto carine.

7

Divertente da giocare fra amici. Imprevedibile l'esito finale del gioco.Mancano putroppo espansioni delle domande...

6

Anche questo è un classico

"sono forse io il guardiano di mio fratello?"

6

Nessun commento

5

Niente di esaltante: onesto party game a basso tasso di originalità.

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

6

Come idea di base è molto carina, però a mio parere c'è qualcosa che non va nell'assegnazione dei punti.
Si rischia di finire una partita in 10 minuti

"Non si conoscono che le cose che si addomesticano", disse la volpe." gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercanti le cose già fatte"
7

Nessun commento

7

semplicissimo, ma molto divertente per giocare in famiglia

6

Il meccanismo del gioco è semplice ed immediato.
Si adatta particolarmente bene ad una serata tra semisconosciuti, mentre non è molto esaltante per degli appassionati che si conoscono da anni.
Come tutti i giochi di quiz, la distribuzione delle carte determina la vittoria: non è importante essere i migliori, ma quelli più adatti alle proprie carte.

Coroclip

5

Gioco semplice ed immediato, un pò troppo facile ed è proprio questa la sua pecca, sufficiente perchè poco impegnativo e quindi "leggero" e adatto a tutti

6

Giochino carino ma datato

6

Anche se le meccaniche sono diverse, in genere piace a chi apprezza anche Trivial Pursuit. Niente a che vedere comunque con i giochi strategici

6

Party Game semplice e veloce, per chi non vuole rischiar figuracce col Trivial Pursuit. La fortuna gioca un ruolo importante, ma fa parte del gioco.

7

Nessun commento

6

Simpatico ma nulla di più.

6

Nessun commento

"Lighting the world with a butterfly touch"

8

consigliato quando si ha a che fare con giocatori occasionali. Divertentissimo in famiglia.
Piccola pecca: ci sono personaggi davvero impossibili...

9

Nessun commento

Sois grand avant d'etre gras (Paul Eluard)
//www.triware.it/ebay/richard/100stazioni.png)

6

Per passare una serata in allegria.

The Eagle Goblin

8

Reputo questo gioco molto divertente e piacevole. Anzi per gli anni che ha mantiene dignitosamente il suo fascino.

7

simpatico gioco per una serata tra neofiti.. Adatto a tutti...

Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Pupina84&numitems=9&header=1&text=title&images=small&inline=1&show=recentplays&imagewidget=1)

Ritratto di Zad
6

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Gioco istruttivo da proporre come alternativa al più blasonato Trivial Pursuit, per una serata veloce.

6

Nessun commento

7

Tra i party game quello a cui ho giocato di più in passato...se saltasse fuori qualche nuova edizione, un pensierino ce lo farei

6

il classico giocone da fare con gli amici,in compagnia,senza troppo impegno ma divertendosi tutti insieme.Il gioco è oramai fuori produzione,ma in giro se ne trovano ancora.

5

Nessun commento

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

6

Nessun commento

4

Longevità 1
Regolamento 0
Divertimento 1
Materiali 2
Originalità 0

6

Il costo eccessivo e il numero scarso di domande se usato spesso diventa un gioco quasi noioso ... sai già le risposte ... un classico da proporre anche per il gioco a squadre se siete in tanti ... consigliato per le compagnie ...

"Sei cresciuto, Mezzuomo", gli disse. "Sì, sei cresciuto molto. Sei saggio, e crudele. Hai rubato la dolcezza della mia vendetta, ed ora devo partire con amarezza, debitore della tua misericordia.

4

Un giochino "vecchio stile" senza infamia né lode. Può avere un senso in una serata al pub senza troppe pretese, ma andarselo a comprare è fuori luogo.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

6

Anni fa, prima di scoprire il mondo dei gdt "di un certo livello" mi ci divertivo moltissimo. Simpatico gioco da fare in gruppo, pecca ovviamente di rigiocabilità.

6

Sufficiente, l'idea base è davvero molto carina ma la meccanica del gioco è banalissima. Cercate di reinventarlo da voi se ne avete la pazienza. Poco entusiasmante. - [Autore del commento: PSICoANALISTA]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare