Aqua Romana

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,32 su 10 - Basato su 34 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
Abstract StrategyAncient
Sotto-categorie:
Family Games

Recensioni su Aqua Romana Indice ↑

Articoli che parlano di Aqua Romana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Aqua Romana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Aqua Romana: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Aqua Romana Indice ↑

Video riguardanti Aqua Romana Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Aqua Romana: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1980
Voti su BGG:
1514
Posizione in classifica BGG:
2460
Media voti su BGG:
6,34
Media bayesiana voti su BGG:
5,94

Voti e commenti per Aqua Romana

5

Se facessi un gioco chiamato Puerto Dera, ambientato a Pisa, con i livornesi che vengono portati a lavorare nelle fabbriche di cuoio, stoffa e simili, con alcune fasi che coinvolgono tutti i personaggi, voi cosa ne penserete? Ecco, questa è l'impressione che mi ha dato AR: una copia modificata di Metro. E modificata in peggio in quanto la meccanica è spesso obbligata e sembra impossibile fare una propria strategia a lungo (ma anche a breve) termine. Gli avrei dato un 4, ma alzo un punto per i materiali che sono comunque molto validi.

6

Discreto peccato che i giochi su Roma debbano farli gli stranieri....

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

6

Sul genere di Metro, l'autore tenta con qualche variante, seppur intelligente, di rendere il tutto più strategico, ma si finisce col rallentare il gioco sacrificando l'entusiasmo. L'ambientazione storica è puramente di sfondo, giusto per dare una parvenza di nuovo a un classico stile di gioco di piazzamenti.
LONGEVITA': 1 --> le combinazioni sono comunque svariate
REGOLAMENTO: 2 --> semplice e veloce da apprendere
DIVERTIMENTO: 1 --> inutili meccaniche appesantiscono il gioco
MATERIALI: 2 --> buona la grafica e il materiale usato
ORIGINALITA': 0 --> stile di gioco visto e rivisto

Fortunato colui che ha potuto conoscere le cause delle cose. (Virgilio, Georgiche, lI, 489).

7

Nessun commento

7

Non lo paragono a Metro dato che non lo conosco, l'ho trovato interessante ed originale per la mia troppo corta storia ludica. Di fatto è un gioco "gate" per accalappiare i babbani dato che mi sono divertito facendoci giocare i miei genitori, il cuginetto piccolo. Ed ho trovato stimolante confrontarmi su esso con assi del giocone pesante.

.+*°*+._.+*°*+._.+*°*+. )O( .+*°*+._.+*°*+._.+*°*+.
Lord Lycaone
Agli occhi di un Lupo, ogni azione umana risulta Buffa

8

Nessun commento

EX EX Presidente dell'
Associazione Ludica
CarriDisarmati

6

Un gioco simpatico e divertente, accattivante nella grafica e nella componentistica, che, per fortuna, elimina - almeno in parte - la componente randomica di "Metrò". Niente di eccezionale, almeno ad un'impressione non supportata da molteplici partite

6

Giocarello semplice "sgrassante"... un po' limitato nella tattica. Piacevole, ma ci sono troppi giochi migliori e quindi poco giocato...

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7

Nessun commento

E' Bello incontrare qualcuno che usa il cervello e pensa razionalmente. E' un contrasto piacevole col mondo reale. - Bilbo Baggins -

4

Non ho molto da dire su questo titolo. Si voleva forse un clone di Metro (buon gioco) riproporlo e vincere magari una SdJ limitando il fattore fortuna. Ma quel che si è ottenuto è solo un gioco dove le strategie sono limitatissime, il numero di giocatori è ristretto e l'impossibilità di poter seguire una propria tattica (anche solo quella di bloccare gli avversari) è frustrante. Componenti buoni che lo salvano dal 3. Irritante.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

7

Provato una sola volta alla fiera di Essen. Il meccanismo mi è parso molto innovativo ed originale, il che eleva il gioco e lo rende abbastanza carino.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

6

Pro: Semplice, veloce con buoni materiali
Contro: Un bel giochino, ma sempre un giochino

6

Molto simpatico, assomiglia per certi versi a Metrò. Una serata in tranquillità...

Il fattore "K" è...Bandito!

5

Peccato che la sostanza non sia ai livelli della componentistica.
Assurdo il sistema del calcolo dei punti!

6

Nessun commento

5

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

6

Si presenta molto bene come design e materiali, il gioco però mi sembra che vada avanti a caso, nessuna fra le scelte possibile da un vantaggio visibile e nemmeno ostacola gli avversari. Idea carina l'assegnazione dei podi, lì si fa la partita.

7

voto alto per i materiali.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Gioco simpatico dai materiali buoni e accattivanti. Regolamento facile da spiegare senza grandi strategie. Buon filler non originalissimo ma adatto per coinvolgere giocatori occasionali.

Il diavolo si nasconde nei particolari

7

Nessun commento

7

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

6

Nessun commento

The Kryss

7

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

7

Nessun commento

Il Tavolo unisce ciò che la "tavoletta" divide!!

6

Nessun commento

8

Nessun commento

Non dare mai nulla per scontato

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare