Recensioni su Cadwallon: City of Thieves Indice ↑

Articoli che parlano di Cadwallon: City of Thieves Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Cadwallon: City of Thieves Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Cadwallon: City of Thieves Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Cadwallon: City of Thieves: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2961
Voti su BGG:
1651
Posizione in classifica BGG:
3125
Media voti su BGG:
6,29
Media bayesiana voti su BGG:
5,87

Voti e commenti per Cadwallon: City of Thieves

7,5

Skirmish ameritrash molto brutale e manesco, gira al meglio in 3 o 4. 

Ogni giocatore controlla una gang di ladri, tutti hanno le stesse statistiche, ma ognuno ha un potere diverso. L'obiettivo è accumulare più fiorini degli altri a suon di sganassoni e scassinando forzieri. Ogni scenario inoltre aggiunge un'elemento di disturbo (si va dagli zombie affamati a delle assassine pericolosissime in cerca di vendetta!) oppure ulteriori possibilità di fare i cash (salvare personaggi eminenti).

Regole semplici, flusso di gioco rapido, no eliminazione giocatore, one-shot con tanti scenari molto diversi tra loro, si dimostra perfetto per serate ignoranti, ottimo come introduttivo agli skirmish.

L'ambientazione dei ladri di Confrontation della Rackham qui è resa molto meglio del cugino di carte, Arcana, bellissime le illustrazioni oldschool sulle carte, carine anche le miniature anche se qui iniziano ad esserci molti segni di vecchiaia. Molto consigliato infatti dipingerle (non sono facilissime da riconoscere a distanza), le basette colorate si staccano sempre, la plastica è troppo molliccia. 

Note di demerito sicuramente al manuale, localizzato malaccio, e al tabellone, che è troppo basico (si poteva aggiungere almeno un'altra mappa sull'altra faccia). 

Invece sempre per i materiali bellissime le plance rigide e spesse per le missioni, piuttosto rare in giochi di questa categoria.

Personalmente lo considero una specie di Heroquest degli skirmish (o di Mordheim semplificato e dai toni più leggiadri), appunto per la sua semplicità che assieme a un'interazione molto diretta coinvolgono e si fanno apprezzare da chiunque. Da giocare a cuore leggero, i dadi decidono la maggior parte dell'esito della partita. Il suo sporco lavoro lo fa, ma chiaramente non è per giocatori affiatati, per non parlare dei germanofoni...

7

Questo gioco può raggiungere la valutazione di 7 a patto di: 
1) scaricarsi e usare il pdf delle regole in inglese (la traduzione italiana è fatta veramente male! Inoltre esistono pochi tutorial video in italiano che riportano alcune regole errate); 
2) usare le caratteristiche dei personaggi modificate (trovate il file qui sul sito) per migliorarne notevolemente l'aspetto strategico. 
Senza questi espedienti, a mio parere, il gioco raggiungerebbe a malapena la sufficienza.  
Cadwallon é essenzialmente un gioco di miniature: per certi aspetti può essere considerato una sorta di versione light di uno skirmish (non a caso l'ambientazione è quella di Confrontation ), arricchito con le meccaniche dell'arraffare e mantenere il bottino fino alla fine della partita. 
Con il regolamento originale le meccaniche sono semplici da spiegare e da apprendere, quindi ritengo che sia adatto da presentare anche a giocatori più giovani.
All'interno sono presenti numerose missioni che lo rendono abbastanza vario e con un buon tasso di rigiocabilità.

4,5

Comprato e per un pò tenuto ad aspettare il momento buono per poterlo assaporare fino in fondo, e quando finalmente il momento è giunto......... che Delusione. Da un'idea carina una meccanica che ne frustra tutte le potenzialità. Troppo legato alla fortuna, se hai la sfiga di beccare per alcune volte il numero fatidico ( 6 ) praticamente fai da spettatore. I personaggi delle bande hanno tutti le stesse caratteristiche e francamente non mi sembra che ci volesse poi molto a differenziarli un poco. Carina l'idea di pilotare le guardie a turno, cosa che gli da un pizzico di strategia in più, così come quella di far chiudere ai giocatori le uscite (almeno nel primo scenario). Ma alla fine di tutto rimane una bella occasione sprecata malamente, e nemmeno la buona riuscita dei materiali, tra cui su tutti le monete di plastica dura, riescono a compensare il senso di amarezza per un gioco che poteva essere super.

6,5

Originale e carina questa competizione fra ladri. Il voto si abbassa a causa dei personaggi... che senso ha fare personaggi diversi ciascuno con la propria scheda e relativo potere (certi decicamente più forti altri invece ininfluenti) ed assegnare a tutti lo stesso punteggio per ogni abilità?! Molto bella l'idea delle shede delle avventure che variano il gioco in ogni partite (ce ne sono 8).Alcuni potrebbero storcere il naso per il peso che hanno i dadi, soprattutto nello scontro tra i giocatori...però chi ha pensato questo gioco probabilmente ha cercato di sviluppare una sorta di compromesso tra uno strategico ed uno in "stile americano"...questa sorta di mix rende sicuramente il gioco da provare prima dell'acquisto (soprattutto visto il prezzo elevato).

6,5

Voto dopo una partita.

La componentistica è di riguardo, l’ambientazione carina, le premesse per un buon gioco american c’erano tutte. Ma sono state tutte sprecate con alcune scelte sbagliate, playtest superficiali e regole frettolose; la pessima edizione italiana ha dato il colpo di grazia.

Con opportune home rules diventa almeno giocabile.

Peccato.

5,5

Comprato e per un pò tenuto ad aspettare il momento buono per poterlo assaporare fino in fondo, e quando finalmente il momento è giunto......... che Delusione. Da un'idea carina una meccanica che ne frustra tutte le potenzialità. Troppo legato alla fortuna, se hai la sfiga di beccare per alcune volte il numero fatidico ( 6 ) praticamente fai da spettatore. I personaggi delle bande hanno tutti le stesse caratteristiche e francamente non mi sembra che ci volesse poi molto a differenziarli un poco. Carina l'idea di pilotare le guardie a turno, cosa che gli da un pizzico di strategia in più, così come quella di far chiudere ai giocatori le uscite (almeno nel primo scenario). Ma alla fine di tutto rimane una bella occasione sprecata malamente, e nemmeno la buona riuscita dei materiali, tra cui su tutti le monete di plastica dura, riescono a compensare il senso di amarezza per un gioco che poteva essere super.

7

Nessun commento - [Autore del commento: phalanx]

7

-Longevità 1.5
-Regolamento 1
-Divertimento 2
-Materiali 1.5
-Originalità 1

Le miniature dipinte sono davvero belle !

7

Lo vidi giocato una volta, mi ha incuriosito, e i ragazzi che ci giocavano mi consigliarono che - qualora l'avessi preso - avremmo dovuto studiare una home rule modificando le statistiche dei singoli ladri all'interno delle bande. Ebbene ho preso il gioco, ed applicato immediatamente questa fantastica modifica, ed ho apprezzato appieno il prodotto! Direi un 7 molto tendente all' 8 !

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare