Recensioni su D-Day Dice Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di D-Day Dice Indice ↑

  • Giochi da fare in solitario
    Approfondimenti
    | 20 commenti
    I giochi nati per giocare da soli o che propongono modalità di gioco in solitaria possono dare un'esperienza di gioco valida ed alternativa. Ecco qualche suggerimento per trovare un gioco che faccia al caso vostro, dai più semplici ai più...
    Autore:
    Agzaroth

Eventi riguardanti D-Day Dice Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download D-Day Dice: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare D-Day Dice Indice ↑

Video riguardanti D-Day Dice Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

D-Day Dice: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4701
Voti su BGG:
2994
Posizione in classifica BGG:
780
Media voti su BGG:
6,88
Media bayesiana voti su BGG:
6,54

Voti e commenti per D-Day Dice

8

Nessun commento

7

L'ambientazione si sente abbastanza pur essendo un gioco di dadi e carte. E' un collaborativo forzato nel senso che se uno dei giocatori muore la partita è persa. Molto veloce (circa 30 minuti) adatto a tutti richiede una strategia pianificata dall'inizio per affrontare i vari scenari.

6

Commento dopo 2 partite
Bah. I giochi di dadi mi piacciono. I collaborativi pure. Idem per il tema.
Ma proprio mi ha deluso. Forse l'ho approcciato io con aspettative troppo alte.
Il gioco dà anche un sacco di cartine con effetti teoricamente ben ambientati. Ma la realtà è che non c'è stato niente nel gioco che mi ha dato soddisfazione fare o carta che ho gioito nell'ottenere.
Possiamo anche aver giocato male (alle prime partite) collaborando poco (per quanto non è che ciò avrebbe cambiato molto) ma non credo che questo avrebbe cambiato il mio senso di soddisfazione.
Mi rendo conto che 6 è un voto basso per un gioco che pare anche ben fatto e studiato ma... se un gioco non mi diverte pur essendo in categorie a me gradite... c'è qualcosa che proprio non va.

Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".

7

Nessun commento

8

Per restare in tema direi...disarmante per la sua semplicità, profondo, veloce, intenso.
Lo sbarco sembra ricreato fedelmente, la meccanica è fluida e ben articolata, componentistica discreta, insomma proprio un bel filler per nulla banale.

Il fattore "K" è...Bandito!

5

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

7

Il gioco, come fillerino gira bene.
è più complesso di king of tokyo/zombi dice, richiede qualche scelta in più, quando e quale specialista acquisire per curare, ritirare dadi superare campi minati etc oppure quando acquistare un mezzo o decidere di tenere una combo-dice.

La durata è contenuta, la collaborazione complessa, visto che se uno non ha più unità trascina nella sconfitta tutti gli altri.

Qualche home-rules volendo la si può applicare.

Longevità buona visto le 8 mappe (4 plance doppia faccia), poi il gioco è sempre il medesimo

-Tira i 6 dadi
-Segna il risultato modificato dei dadi
-valuta acquisizione mezzi, acquisizione specialista, utilizzo di quelli già presi in precedenza (se hai risorse a disposizione)
-Avanza spendendo Coraggio che acquisti con i dadi
-Registra le perdite di soldati che sicuramente ci sono

Questi a grandi linee sono i passaggi.

Gioco interessante per chi piace il genere, sicuramente non è un zombi dice che tiri dadi e scegli se tirarne di nuovi o passare ....

voto finale 7.5 (più che altro per il tema e la non banalità del prodotto finale )

8

Fatte 3 partite, devo dire che la struttura del gioco mi pare molto solida (non parliamo di molte regole, ma girano bene e consentono di variare molto lo stile di gioco da una mappa all'altre) e il fatto che ogni mappa abbia oggetti e specialisti diversi (oltre alla mappa e alle caratteristiche della stessa) fa in modo di non focalizzarsi sempre sulla stessa strategia.
Ottima l'idea di "specialisti unici" che in partite collaborative rende molto più strategico il tutto.
Io consiglio di non fare più di una partita sulla mappa base perchè il livello di sfida è molto basso, mentre avanzando nel gioco le mappe sono più "succose".
Nota il gioco è più difficile all'aumentare dei giocatori.
Ps come scritto la struttura di gioco è solida e si può adattare a ogni tipo di HR ci venga in mente perchè credo che il gioco sia nato così, e se lo si approccia in questo modo la longevità è davvero elevatissima (per un gioco di dadi).
Longevità 1,5
Regolamento 2
Divertimento 1,5 (in più giocatori diverte di più)
Materiali 1,5
Originalità1,5

7

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

7

Nessun commento

7

Molto divertente e "easy", anche se le partite possono durare parecchio al contrario di quanto potrebbe sembrare. Un pò di strategia c'è affiancata ad un infinito rollare di dadi!!!

The World changed. Crime did not.

8

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare