Descent: The Altar of Despair

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 62 voti
Espansione GdT
Anno: 2007 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 360 minuti
Autori:
Kevin Wilson
Sotto-categorie:
Thematic Games

Recensioni su Descent: The Altar of Despair Indice ↑

Articoli che parlano di Descent: The Altar of Despair Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Descent: The Altar of Despair Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Descent: The Altar of Despair: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Descent: The Altar of Despair Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Descent: The Altar of Despair: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4431
Voti su BGG:
1670
Media voti su BGG:
7,74
Media bayesiana voti su BGG:
6,64

Voti e commenti per Descent: The Altar of Despair

8

Decisamente interessante ... ma quando mai riuscirò a giocare tutti gli scenari o l'intera campagna?

7

Nessun commento

8

Sebbene non abbia apprezzato il gioco base eccessivamente, trovo che questa sia un'ottima espansione.
Il materiale aggiuntivo é notevole e i componenti sono di pregevole fattura.
Le nuove regole sono ben scritte.

8

Nessun commento

9

Grande espansione di Descent. Introduce i Troll e gli altari dell'evocazione. Oltre a una messe di nuove tiles e miniature.

8

Bella espansione. L'aggiunta delle azioni prolungate dà un tocco in più al gioco e la difficoltà del Signore Supremo viene perfettamente bilanciata ai giocatori. Alcune missioni presentano una meccanica davvero originale.

8

Nessun commento

7

Mi piace. Piace anche ai miei giocatori.
Espansione simpatica.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare