Recensioni su Descent: Journeys in the Dark Indice ↑

Articoli che parlano di Descent: Journeys in the Dark Indice ↑

Eventi riguardanti Descent: Journeys in the Dark Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Descent: Journeys in the Dark Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Descent: Journeys in the Dark: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
14428
Voti su BGG:
11773
Posizione in classifica BGG:
547
Media voti su BGG:
7,28
Media bayesiana voti su BGG:
6,93

Voti e commenti per Descent: Journeys in the Dark

9

Profondità di gioco immensa,quantità e qualità di materiale esorbitante che raggiunge il massimo con le espansioni che bisogna avere assolutamente perché solo il gioco base non sarebbe completo.

7,8

Il voto sarebbe più alto se rispecchiasse solamente la sensazione che mi lasciò quando giocai la campagna ormai 15 anni or sono.
Ad oggi capisco che ci sia di meglio ma sicuramente non i suoi diretti successori.

8

Il primo dungeon crawler fatto come si deve; oggi paga dazio, ma al tempo era una spanna sopra a tutti (warhammerquest incluso! :p)

8

il mio primo DC. ha divertito tutti nonostante i grossi difetti, sopratutto in modalità campagna. ma non fa nulla 

6

.

6,5

Il voto del prode Sir Alric è 6 e mezzo: certamente degno di esistere e di essere quantomeno saggiato.

4

Il gioco è occasionalmente divertente, molto ripetitivo, e insostenibilmente LUNGO. Questo è l'aspetto peggiore, perchè stare per 4-5 ore a tirare dadi non facendo niente se non picchiando mostri è una cosa di una pesantezza davvero nauseante. La noia sopraggiunge inevitabilmente, per un gioco che dura circa il triplo di quanto dovrebbe in relazione al tema leggerino che ha. Inevitabile il marchio di fabbrica FFG, cioè l'inutile macchinosità del regolamento e il tema (D&D3-4 docet) di fantasy trash che troppo si presta al power-play puro. C'è anche qualche problema di bilanciamento, ma è l'aspetto meno grave visto che il gioco va affrontato decisamente con spirito leggero, e non competitivo. Materiali altalenanti, come nella "migliore" tradizione FFG: le miniature sono eccellenti, i tasselli discreti (quelli dei dungeon sono proprio monotoni), le illustrazioni sono belle. L'eccezione, incomprensibilmente, è proprio in uno degli elementi più importanti: gli eroi! Non solo le loro miniature sono più modeste rispetto a quelle dei mostri, in più quasi tutte le illustrazioni sulle schede degli eroi fanno davvero *schifo*. Perchè, perchè, perchè?! Peccato, la solita caduta di stile su un aspetto centralissimo. Regolamento: 0,5 - pesaaaaaante, poco bilanciato Componentistica: 1,5 - miniature ottime, tasselli discreti, eroi (miniature e soprattutto illustrazioni) orrendi Originalità: 1 - beh, ha alcuni illustri predecessori, ma sono vecchiotti Divertimento: 1 - il sempiterno fascino delle botte pure in modalità no-brain. Una volta all'anno può bastare, però. Longevità: 1 - ripetitivo, davvero troppo. Necessità delle espansioni, ma per il gioco che è non vale spenderci tutti quei soldi

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare