Drakon (third edition)

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,99 su 10 - Basato su 98 voti
Anno: 2006 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 40 minuti
Autori:
Tom Jolly
Categorie gioco:
FantasyMazeCorse

Recensioni su Drakon (third edition) Indice ↑

Articoli che parlano di Drakon (third edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Drakon (third edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Drakon (third edition): Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Drakon (third edition) Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Drakon (third edition) in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
DRAKON - SECONDA EDIZIONE IN INGLESE Offro gioco singolo €15.00 No Consegna a mano, Spedizione €9.00 Cristiano 09/06/2017
Vendo Drakon PLAY Modena Offro gioco singolo €15.00 No Consegna a mano Zuxx 26/03/2017

Video riguardanti Drakon (third edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Drakon (third edition): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2705
Voti su BGG:
2470
Posizione in classifica BGG:
1241
Media voti su BGG:
6,54
Media bayesiana voti su BGG:
6,25

Voti e commenti per Drakon (third edition)

5

Giuochino spassoso e cattivello da proporre in chiusura di serata, sopra tutto se siete in 4/5/6 e prendete la sfida con lo spirito giusto. A dispetto della semplicità di gioco, e della forte influenza dell'imponderabile che rende impossibile perseguire una vera strategia, trovo che Drakon sia un gioco molto "onesto": niente dadi, niente orpelli, nessuna pretesa di essere un capolavoro, solo una raffica di turni dove ci si sfida tra amici in una gara di cattiveria più che di intelligenza, anche se non mancano le opportunità di elaborare qualche raffinato stratagemma.
Trés simpa.

Aggiornamento:
Dopo un buon numero di partite ho dovuto constatare che le buone idee di base sono state sfruttate sistematicamente male... il risultato è un giochino sin troppo leggero, scadente nel gameplay e un po' frustrante. Non si riesce ad ostacolarsi come si vorrebbe.
Cercherò almeno di ostacolare eventuali amici che fossero intenzionati all'acquisto.

"A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela".
Samuel Butler

8

sarebbe 7.5
molto carino e simpatico...un pò fortunoso....grafica molto bella.
un appunto: le tessere sono così resistenti e spesse che quando c'è da staccarle dalla griglia rimangono orrendi spuntoncini di cartone nei punti di ancoraggio ala griglia...un vero peccato che rovina l'effetto estetico.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

8

Bel gioco, ottima la grafica (come negli standard ormai della FFG), buoni i materiali, regole semplici - è incredibile come un gioco apparentemente semplice ma in realtà molto più complesso sia racchiuso in manco una pagina di regolamento!
Le meccaniche sono molto semplici, ma una buona strategia è alla base di ogni partita, anche se poi tocca modificare i propri piani in base al posizionamento o modifica delle tessere in gioco da parte degli altri giocatori.
Accanirsi contro qualcuno conviene poco, si rischia di lasciar troppo spazio agli altri; così come andarsene in solitario per il dungeon rischia di attirarsi le attenzioni di Drakon....in questo gioco c'è decisamente un bel mix...ma soprattutto una grandissima dose di bastardaggine....cosa che rende questo gioco spassosissimo e assolutamente da avere!
Come fatto notare dagli altri, oltre a stare attenti alle tessere quando vengono tolte dalla fustellatura, queste rimangono con quelle fastidiose punte di cartone che non sono proprio uno spettacolo piacevole.

6

Buona riedizione di un classico board-game. Regole semplici, miniature simpatiche e grafica accattivante. Non punterei molto sulla longevità, ma come riempitivo svolge degnamente il suo compito.

--
Stef - Stefano Castelli

7

Buon gioco per passare qualche ora in allegra esplorazione di dungon mentre si mettono i bastoni tra le ruote ai propri amici.

Materiale di prima qualista, tasselli resistenti e ben fatti, miniature molto belle.

6

Il gioco è simpatico, anche se quando l'ho acquistato speravo in qualcosa di meglio. Molto varie le tessere che , in fondo, rappresentano la meccanica principale del gioco. Abilità dei personaggi un po' troppo minimaliste.

7

Giocato una sola volta,mi è piaciuto abbastanza.

7

Davvero carino questo gioco. Semplice, ad un primo approccio può sembrare elementare ed invece, ad una attenta analisi, richiede molta più strategia di quanto non sembri, per poter vincere.
La durata ampiamente scalabile (fissando un diverso obiettivo di oro da raggiungere) lo rende adatto a molte situazioni e il semplice regolamento lo mette alla portata di tutti. Le numerose varianti previste nel regolamento ne aumentano sensibilmente la varietà.
Certo non ci troviamo di fronte al gioco del millennio ma il suo sporco lavoro lo fa, e pure bene.

-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))
-----------------------------

“War, war never changes."

9

Bello, semplice e veloce, adatto praticamente a tutti. Un gran bel gioco che si esprime al meglio da 3 giocatori in su. Bisogna giocarlo qualche volta per capirlo in tutte le sue possibili strategie. Ottimo anche con le diverse Varianti.

"ludus est necessarius ad conversationem humane vite"

7

Che dire.. a me piace veramente tantissimo, ma sono costretto ad abbassare il voto a causa di un paio di bachi e del fatto che se si gioca in più di due diventa lento e anche noiosetto.
Per il resto è bello a vedersi, divertente e sempre diverso di partita in partita, si passa tutto il tempo a fare "screzi" agli altri, cercando nel frattempo di racimolare qualche moneta.
Niente male!

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

8

Fondamentalmente è un filler ma i materiali sono ottimi (come sempre con la FF), il gioco è veloce e divertente, e soprattutto.....mooolto bastardo.
Da il meglio di se in due giocatori!
Veramente carino, da avere!

8

In due dà il meglio di sé perché ti puoi dare molto fastidio! Inoltre due personaggi secondo me sono molto più potenti degli altri. (il mago e l'amazzone)

7

Bel fillerino, componentistica di buon livello, bastardate a non finire (a chi piace giocare così naturalmente), interattività ai massimi livelli, veloce e con un regolamento semplice e senza punti oscuri.
Senz'altro da avere tra i giochi leggeri per terminare o iniziare la serata di gioco.

Longevità: 8
Regolamento: 7
Divertimento: 7
Materiali: 8
Originalità: 6
Voto: 7.2

7

Carino. Componentisitca appagante. Cattivello. Per il tipo di gioco sarebbe notevolmente espandibile,

"Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media" (Charles Bukowsky)

7

Giocato una sola volta. Molto divertente

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

un vero gioco bastardo dentro

7

piacevole da giocare ogni tanto. un veloce gioco di piazzamento. mi piace poco la casualità nel pescaggio delle monete.

Ed essi non conosceranno la paura.

7

Belle le tessere fatte con un ottimo materiale, unico difetto delle tessere consiste nel come si staccano. REgolamento molto semplice, direi immediato, adatto a neofiti a meno che piaccia l'ambiantazione fantasy sin da subito.

Partite Giocate: >50

7

carino, ma meglio l'edizione precedente

5

Non mi è piaciuto granché, ambientazione trita e ritrita, poco profondo e ripetitivo. Non mi convincono molto i poteri dei personaggi, ho vinto partite senza neanche usarli.

8

Spettacolare gioco dove degli eroi devono recuperare un tesoro nascosto in un dungeon governato da un drago che gli da la caccia e con un tabellone che si compone "alla Carcassonne" ma che conferisce ad ogni stanza un potere a chi vi entra. Gioco veloce e perfido data la grande interattività. Unica pecca l'impossibilità a volte di ostacolare un giocatore che si crea un percorso vincente.

8

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Nessun commento

The angel that deserves to die

7

Nessun commento

7

nessun commento

6

Gioco discreto, peccato sia affetto da pesanti problemi di kingmaking, alcuni personaggi poi sono molto più potenti di altri.
Consiglio di giocarci in modalità a squadre (2 contro 2), in questo caso il gioco risulta molto più bilanciato anche se lo trovo un po' troppo lungo per il suo genere.
Materiale ottimo, peccato per le tessere a prova di effrazione (ho dovuto usare il cutter per staccarle!).

PREGI: Plancia componibile, regole abbastanza semplici, possibilità di giocare 2 contro 2, buona componentistica.

DIFETTI: Effetto kingmaking molto marcato, tempi di gioco che possono diventare consistenti, eroi non perfettamente bilanciati.

(Commento basato su 5 partite)

Quando il gioco si fa duro, i duri estraggono i dadi.

7

Longevità 2
Regolamento,1
Divertimento 1
Materiali 1
Originalità.2

Gioco discreto di breve durata

6

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Un gioco carino e veloce, forse un po' troppo.

The Eagle Goblin

7

Gioco carino e immediato, l'ho trovato bello anche nell'uno contro uno.
Le tessere sono di buona qualità e il sistema di gioco rende le partite diverse le une dalle altre.
La semplicità permette di utilizzarlo per avvicinare neofiti del gioco al grande mondo dei giochi da tavolo; lo ritengo adatto anche ai più piccoli.

10

Nessun commento

7

Divertente, buoni materiali. Bel colpo d'occhio man mano che il dungeon cresce. In 6 giocatori forse dura un po' troppo la partita.
Molta interazione fra giocatori, per fermare qualcuno e impedirgli di vincere si creano costantemente alleanze, spesso subito rotte alla mossa successiva.

8

Nessun commento - [Autore del commento: creyg]

7

Nessun commento

Nel tempo dell'inganno universale, dire la verita' e' un atto rivoluzionario...
George Orwell

7

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Nessun commento

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

7

Certo, la fortuna nella pesca delle monete influisce molto. Però in questo gioco "vince" chi fa dannare gli altri! :)

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
8

Drakon si è dimostrato un gioco al di sopra delle mie aspettative. Parto subito col dire che il regolamento è molto semplice e lo si impara (e spiega) subito. Nonostante ciò, il gioco si dimostra anche corposo, in quanto per poter vincere ci vuole testa e osservazione.
L'aggiunta delle varianti è stata una bella sorpresa, che rendono questo gioco molto divertente.
In parole povere quello che dovete fare è riuscire a raccogliere ben 10 monete d'oro (le monete hanno un valore contrassegnato da 1 a 3) dal tesoro del drago.
Il labirinto lo costruirete voi e ogni stanza, oltre a indicarvi le possibili direzioni da prendere, hanno degli effetti che vi serviranno per le vostre strategie di gioco.
Insomma, se pensate che drakon sia un gioco dove si può ottenere facilmente la vittoria allora vi invito caldamente a provarlo e vedrete che non è così.
Sottolineo anche l'ottima qualità e resistenza dei materiali e una grafica ben fatta.
Veramente un bel gioco. Voto effettivo 8,5.

8

Il primo gioco e per ora unico Fantasy Flight che possiedo.
Ha quello che pochi giochi Fantasy hanno: durata limitata e minimo di controllo sulle scelte (non sempre).
Per queste caratteristiche, per il suo tramutarsi in un gioco cattivo per derubare l'altro a pro nostro e per il fatto che piace un pò a tutti i miei compagni di gioco lo reputo un buonissimo gioco.

8

Nessun commento

7

il voto potrebbe diventare un 8 se giocato a squadre! :)
ottima variante!

Lupo

7

Nessun commento

8

Spassoso e veloce, un valido modo di scaldare la sera in attesa che arrivino tutti. Si posson rovinare delle amicizie! ma almeno si sarà salvi dal drago. Bella la componentistica.

Dado al suolo, non si tiene.

6

Le novità introdotte in questa edizione non rivoluzionano il gioco, che mantiene i pregi e i difetti della vecchia edizione.

7

gioco immediato e facile, ma anche con qualche pizzico di pepe!

...non avro' altro dIO, all'infuori di me!

7

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

7

Un giochillo per serate tranquille, un pò cattivello e graficamente carino.

Lunga vita e prosperità.

Come è morta Lucy?
Bèh…
Ha sofferto molto?
Sì, ha sofferto molto, ma poi le abbiamo tagliato la testa, conficcato un paletto nel cuore e l’abbiamo arsa. Finalmente ha trovato la pace!

7

senza grandi pretese ma comunque molto divertente.

7

Nessun commento

7

Ci ho passato un estate intera a giocare. A me è piaciuto!

Imbusta anche tu le carte dei tuoi giochi e proteggile da chi non le ama!

9

Non si tratta del "solito" dungeon crawilng!
Drakon è un pezzo originale e, a mio modesto avviso, supera di molto il macchinoso e freddo Dungeon Twister. Sebbene si tratti, infatti, di titoli assai diversi fra di loro, ci sono delle analogie tra i due giochi.
E Drakon mi ha divertito di più.
Le miniature sono le stesse di Descent; peccato perché avrebbero potuto caratterizzarle meglio. Il drago è rappresentato, come gli eroi, da una bella miniatura.
Si deve essere spietati e fulminei in questo gioco: vince chi lo è davvero.
Innegabile il fatto che un titolo dalle dimensioni così contenute sia facilmente trasportabile, perciò io lo ritengo valido anche per la sua versatilità. Drakon sta comodamente nello zaino, assieme ai panini del pic-nic.
Perché il mio voto è un 9? Perché, semplicemente, mi piace tanto!

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

8

Buon gioco per fine serata, molto buoni i materiali e buona interazione tra i giocatori. Lo trovo molto carino nella versione "briscola", ovvero 2 contro 2. Consigliato

9

Piccolo gioiellino da giocare in tanti a squadre preferibilmente.
Il mio voto è così alto perchè è facile da spiegare,ci sono molte tattiche per ottenere la vittoria ed è veloce.

Ritratto di Zad
8

Nessun commento

4

Carino, ma troppo semplicistico.

7

Nessun commento

7

Rivedo il mio giudizio a seguito di un'altra decina di partite giocate.
Il gioco è molto divertente e fa della semplicità il suo punto di forza.
Scala molto bene da 4 a 6 giocatori e le varianti ufficiali inserite nel regolamento permettono di variare aspetti quali la durata e l'interazione.
I suoi punti di forza restano la semplicità (si spiega in 2 minuti), la durata bene o male contenuta e l'elevata interazione tra i giocatori.
Un 7,5 meritatissimo.

7

Nessun commento

6

Giochino semplice e divertente, ma un pò ripetitivo alla lunga. Una partita ogni tanto però fa piacere farla.
Da non usare i poteri dei personaggi perchè sono sbaggati.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

carino, non entusiasmante

7

Nessun commento

6

Gioco carino che ricorda molto "Il labirinto magico".
Mai banale e con una massiccia interazione (= divertimento) tra i giocatori.

Attenzione però.
Drakon è essenzialmente un gioco di piazzamento che, a dispetto delle miniature e del dungeon componibile o della previsione di speciali poteri in capo ai singoli personaggi, risulta, almeno per i miei gusti, davvero troppo astratto.

Dopo il liceo che potevo far, non c'era che l'università...ma poi...il seguito é una vergognaaa!

9

Nessun commento

//i.imgur.com/z0aWiN0.png) //i.imgur.com/ZConbqS.png)
- Grafico 2D\3D se avete bisogno, contattatemi -

7

Nessun commento

8

Longevità: 1,5
Regolamento: 2
Divertimento: 1,5
Materiali: 1,5
Originalità: 1,5

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare