Dungeon Master's Guide (AD&D 2e)

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,80 su 10 - Basato su 146 voti
Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su Dungeon Master's Guide (AD&D 2e) Indice ↑

Articoli che parlano di Dungeon Master's Guide (AD&D 2e) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Dungeon Master's Guide (AD&D 2e) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Dungeon Master's Guide (AD&D 2e): Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Dungeon Master's Guide (AD&D 2e) Indice ↑

Video riguardanti Dungeon Master's Guide (AD&D 2e) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Dungeon Master's Guide (AD&D 2e): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
860
Voti su BGG:
230
Posizione in classifica BGG:
508
Media voti su BGG:
6,90
Media bayesiana voti su BGG:
6,73

Voti e commenti per Dungeon Master's Guide (AD&D 2e)

8

Innumerevoli sono state le sessioni passate a giocare ad AD&D, ciò praticamente passato la mia giovinezza. Ho abbandonato il sistema base (D&D) proprio nel momento in cui conobbi l'edizione avanzata. Se non ricordo male fu il primo sistema multi-ambientazione, infatti bastava prendere le regole basi e l'ambientazione che si desiderava per iniziare una campagna col proprio gruppo di gioco, e passare così numerose ore di divertimento. Il sistema non è certo privo di difetti, ma sono un'inezia rispetto alle potenzialità di divertimento che può offrire.
Voto 10 per tutto ciò che questo gioco/sistema mi ha dato è fatto provare.
Voto 8 paragonandolo a tutte le realtà attuali.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

7

Valgono le stesse considerazioni espresse per il Player's Handbook:
Un'altra pietra miliare del gioco di ruolo internazionale. Nonostante lo abbia giocato e rigiocato innumerevoli volte non sono mai riuscito ad apprezzarne il cuore del sistema di gioco. Lo preferisco rispetto al terza edizione ma, probabilmente, solo per le emozioni che e' stato capace di regalarmi piu' che per una sua (inesistente) superiorita'.

5

Unisce una serie di informazioni dettagliate ma praticamente inutili (tra cui quanti rubini devi mettere in un tesoro di categoria x e quanti topazi invece in uno di categoria y) a troppi pochi hint utili..
Spunti per le storie, consigli per gestire una seduta, suggerimenti sul come relazionarsi coi giocatori e coi loro personaggi e -last but not least- info utili per creare/sviluppare un'ambientazione sono tutti argomenti che mi sarei aspettato di trovare in un Manuale del Master, ma che qui sono completamente assenti!!
Ho alzato il voto di 1 punto per il valore storico del titolo, ma sarebbe da 4..

5

Si veda la recensione del Player Handbook per un mio commento complessivo su AD&D Seconda Edizione.

Questo volume è probabilmente il più utile e meglio organizzato del set di tre volumi, ma resta comunque un prodotto mediocre rispetto a quanto ci si aspettava dalla Seconda Edizione, ed a quanto offriva la scena dell'hobby in quegli anni.

8

Sinceramente non l'ho mai letto, ma do il voto per il gioco intero.

The angel that deserves to die

8

Nessun commento

10

Ottima guida per master, anche inesperti visto che io ho iniziato con questa a 14 anni e devo dire che non me la sono cavata male. E' semplice ed immediato e permette una facile comprensione del sistema di masterizzazzione.

Akhoon Klix Loohn
Pretoriano d'elite dell'esercito dei Grifoni di Akkylannie.

8

Nessun commento

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

7

chi non ha mai giocato a D&D ^_^

9

ottimo manuale per i tempi superiore alle nuove edizioni 3.0 e 3.5

9

Ottimo manuale per tutti i master.Completo ed esauriente.Insomma non manca di nulla!

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Giocato poco. Preferisco D&D

4

AD&D amore/odio per un lungo periodo della mia vita.
Questa Master Guide presenta delle migliorie rispetto a quella precedente ma ad ogni modo guardandola ora con l'esperienza passata posso tranquillamente dire che non mi serve.

6

Nessun commento

//xoomer.virgilio.it/terraealtrove/khemri-player.jpg)

10

un gioco vario.consente sempre di vivere nuovi scenari.ci vuole molto per spiegarlo a chi è inesperto

10

Nessun commento

8

Nessun commento

Ciao!

7

Nessun commento

Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)

9

Ci gioco ancora, è nettamente superiore al d20 system.

8

Nessun commento

7

Nessun commento

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

8

Nessun commento

6

Nessun commento

*/\&#124;\&#124;\&#124;/\*

9

Nessun commento

6

In generale direi che preferivo la prima versione del D&D, questa, nonostante abbia introdotto tante regole aggiuntive interessanti e, volendo, caratterizzanti toglie, per me, al gioco la componente fantasia cadendo peraltro, a volte, in situazioni poco credibili dal punto di vista reale...

7

Nessun commento

Parkaboy

§ Operativo del Fronte di Liberazione dei Nani da Giardino
§ Socio del Movimento di Pari Opportunità per Umpa Lumpq

8

Quando usci si gridò allo scandalo perché soppiantava una vecchia gloria, oggi quasi la si ricorda con gioia pensando alle mille nuove incarnazioni.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

AD&D 2ed è certamente il gioco di ruolo che mi ha visto maggiormente coinvolto.
Relativamente al manuale del Dungeon Master non lo ho mai apprezzato particolarmente, alcune sezioni sono troppo stringate mentre è possibile trovare pagine e pagine di chiacchiere che non aiutano nè il master alle prime armi nè danno spunti ad un master più smaliziato. Ad ogni modo un buon lavoro come tutto AD&D 2ed.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

6

Pur possedendolo mi sono sempre chiesto perchè un goblin non debba avere una famiglia, una vita propria ma se ne debba stare in un "dungeon" una fogna, sempre dietro una porta in perenne attesa.
Secondo me è nato più come wargame ed e stato fatto un tentativo di renderlo un vero gioco di ruolo, sebbene i giochi di ruolo siano nati si dice ...da D&D

7

Che dire un Must del gioco di Ruolo, vero che ora il mercato ha molte nuove proposte, ma alla fine AD&D rimane sempre una pietra miliare nel GdR.

8

Nessun commento

Ash Nazg durbatuluk, Ash Nazg gimbatul, Ash Nazg thrakatuluk, agh burzum-ishi krimpatul!!

8

Credo che sia la migliore edizione di questo gioco.
Darò lo stesso voto a tutto ciò che lo riguarda.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

8

Quanti pomeriggi passati a scartabellare queste pagine per cercare di carpire tra le righe una regola che non c'era.
E forse il miglior pregio era proprio questo, le regole erano poche e confuse, di conseguenza una marea di Home Rules era più che necessaria, la 3a edizione ha inaridito il tutto a favore di un sistema ultra minuzioso e regolistico, ma a discapito della personalizzazione e dell'interpretazione.

Bello anche se il voto può essere condizionato da una punta di nostalgia.

-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))
-----------------------------

“War, war never changes."

7

Nessun commento

"La Volontà, è l'unica arma per cambiare la reatà"
Master

5

Nessun commento

6

Nessun commento

8

Chi non conosce questo gioco di ruolo? Pietra miliare dei giochi di ruolo

Sono un Lord Comandante Militante, La mia guardia Imperiale guerreggia, nel nome dell'Imperatore, su centinaia di migliaia di mondi. Ma Dio salvi la Regina, è "meglio assai"!

8

Nessun commento

8

Il gdr più conosciuto al mondo!

Let me dream forever...

8

E' veramente la versione per giocatori esperti del buon vecchio D&D

The Kryss

7

Voto non al manuale di per sè ma all'edizione nel suo complesso. Non ho mai apprezzato questa edizione di D&D tanto che dopo averla letta ho preferito saltarla per poi passare successivamente alla terza edizione. Unico pregio, a mio avviso, è il fatto che abbia posto le basi per l'edizione successiva che tutto sommato è risultata essere un ottimo prodotto.

10

Ho passato pomeriggi e serate a giocare e inventare storie con il mio fido manuale a portata di mano. Voto dettato soprattutto dai ricordi e dal fatto che con Ad&D sono entrato nel mondo dei giochi (e non ho nessuna intenzione di uscirne).

7

la migliore edizione di d&d di sempre

\\//_ (lunga vita e prosperità)

6

- [FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Nessun commento

8

Ho giocato per 15 anni a questa edizione e ancora ci gioco quando riusciamo a riunire il vecchio gruppo... Il gdr del mio cuore!

6

Nessun commento

HM Rulez!!!

9

Senza parole...ti scrive tutto quello che potresti far fare e come fare tutto quello che vorresti lasciar fare.
Perchè cambiano tutto?

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

7

Nessun commento

9

Nessun commento

I was touched by His Noodly Appendage!

- PASTAFARIAN AND PROUD -

7

Ottima base di partenza per entrare nel mondo dei Giochi di Ruolo. Il regolamento ha il giusto grado di complessità per chi vuole iniziare. L'ambientazione fantasy è un classico che attira sempre.

8

Nessun commento

6

troppo orientato al dado ed alla scheda e poco all'interpretazione, aspettiamo il sistema 3.5

Viridovix di Albernia
Conte della Spada Spezzata

10

bellissimo, giocato per anni con continuità, molta scelta per pg ecc....
alcune regole un po macchinose
il fantasy per eccellenza

8

Nessun commento

8

Nessun commento

9

Il migliore in assoluto!!
Da qua in poi ( D&D 3 , 3,5 ) siamo sempre andati in peggio...

6

Nessun commento

ciaps eriadan

8

Nessun commento

" AND THEY SHALL KNOW NO FEAR "

8

Nessun commento

5

Nessun commento

Se la religione organizzata è l'oppio delle masse, la religione disorganizzata è la marijuana della frangia lunatica

La Stormwind Fallacy non si applica a Samuel Haight

//img50.imageshack.us/img50/3843/coyotepressstaffej5.png)

8

Nessun commento

5

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

9

Il gioco fantasy che più è riuscito ad appassionarmi

10

Semplicemente un classico. La vera rivoluzione di D&D.
C'è poco di meglio in giro..

7

Molto divertente e realistico

L'imperatore si è salvato dalla morte per trovare tormento nella non vita!

10

il meglio, non si puo' aggiungere altro, il 10 parla da sè; da qui parte tutto....

Se dovessi scegliere un altro gioco o un'altra sua edizione, opterei ora sulla prima di AD&D, il resto?

Nel camino di fronte a sua Maestà

[glow=red]« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla[/glow]

9

Nessun commento

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare