Rank
6

Empires in Arms

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,93 su 10 - Basato su 33 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1983 • Num. giocatori: 2-7 • Durata: 12000 minuti
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Empires in ArmsIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Empires in ArmsIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Empires in ArmsIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Empires in Arms: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Empires in ArmsIndice ↑

Video riguardanti Empires in ArmsIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Empires in Arms: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1724
Voti su BGG:
1053
Posizione in classifica BGG:
779
Media voti su BGG:
7,52
Media bayesiana voti su BGG:
6,53

Voti e commenti per Empires in Arms

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
8

E' un gioco veramente bello e sicuramente uno dei più complessi che abbia mai giocato. Dettagliato e profondo come pochi sia a livello militare che politico...considera praticamente tutto l'immaginabile, dal rifornimento e all'addestramento truppe ai trattati di pace e allenze firmate in calce dagli stessi giocatori(dentro la scatola ci sono gli appositi fogli da compilare e firmare all'occorrenza). Sulla mappa si muovono solo le pedine dei corpi d'armata...le loro composizioni vengono fatte su un apposito foglio del giocatore...insomma un gioco veramente TOSTO. Ha un unico grande inevitabile difetto per il quale non posso dare un voto più alto(anche se vorrei)...il tempo...per fare una partita si impiegano mesi con incontri settimanali... :( ...i materiali non sono poi il massimo, l'immensa mappa è in carta e quando si gioca ci si deve scontrare con le solite antipatiche pieghe.

(H)Ermes
Messagero degli dei e guida delle anime
La Terra-di-Mezzo©...per chi ama la letteratura Fantasy

Voto gioco:
10

Il Napoleonico più ambizioso visto da un punto di vista di strategia globale. Regolamento bello peso e molto lungo.

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

Voto gioco:
10

Il wargame portato al massimo livello, richiede doti strategiche e di pianificazione elevate, consigliabile sono a giocatori veramente esperti.
Durante i duri anni di guerra ti senti a tutti gli effettetti il comandante in capo della tua nazione.

Ciao!

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
10

Gioco divertentissimo!
Non un wargame in senso stretto, direi quasi un gioco di società.
La parte militare è piuttosto sacrificata e la risoluzione delle battaglie forse troppo schematica. In compenso, la fase economico/politica compensa ampiamente questa lacuna e rende il gioco davvero meritevole di essere giocato fino in fondo!
Necessario giocare un po' "di rulo" e scordarsi il concetto di "guerra totale" mutuato dal XX secolo...qui si può anche perdere una guerra, limitando i danni e puntando alla vittoria finale.
Esiste un sistema di regolamento avanzato che rende un po' più complessa la fase navale (in effetti fin troppo scheletrica) e un po' più varia la risoluzione delle battaglie.

Cuore Nero, Sangue Blu

Voto gioco:
9

Possiedo l'edizione di una casa australiana (Australian Design Group)con una mappa enorme. Gioco eccellente sul periodo napoleonico al quale bisogna applicarsi con determinazione vista la mole delle regole e le ore necessarie per una partita.

Voto gioco:
9

Nessun commento

Voto gioco:
9

Nessun commento

Draskar - Vice Capitano Dei Grand Openings

Voto gioco:
10

Siamo di fronte a quello che definire un semplice "gioco" è riduttivo. Non sono un grande amante della strategia e della tattica militare, ma in "Empire in Arms" c'è praticamente la ricostruzione meticolosa di un mondo, di un epoca e della sua morte: la nascita e la fine del sogno napoleonico. In "Empire in Arms" c'è tutto: politica e diplomazia, bluff, oculata gestione delle risorse, pianificazione strategica, risoluzione tattica, piazzamento.
Più di così non si potrebbe davvero chiedere. E con queste premesse la durata incredibile del gioco (la scatola parla di cento ore, ma la ritengo una prospettiva risibile) sembra solo il naturale corollario di tale complessità.

Voto gioco:
8

Dal punto di vista affettivo gli darei un 10, ma è praticamente impossibile finire la grande campagna dal 1805 al 1805 e molto difficile riuscire a riunire 7 persone per riuscire a finire anche le campagne triennali (ci vuole molto ma moolto tempo).
E' il gioco ideale se fosse trasposto per computer (con Europa Universalis, altro gioco praticamente ingiocabile ha funzionato benissimo)

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

sic transit gloria mundi

Voto gioco:
8

Grandissimo giocodi guerra anche se datato.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 1
Longevità: 3
Divertimento: 3
Originalità: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Voto gioco:
9

Nessun commento - [Autore del commento: Chromaline]

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
9

Incredibile. Gioco mitico.

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
9

Mastodontico.

Voto gioco:
9

Nessun commento

Voto gioco:
9

Nessun commento

La vita può essere vissuta come un bel gioco se fai di tutto perchè lo sia.

Voto gioco:
9

dobbiamo ancora finire la prima partita...... comunque per adesso siamo a 5 morti e 23 dispersi....... penso proprio che il bilancio peggiorerà nelle prossime settimane...... gioco devastante però stupendo !!!!!!!!!!!!!

Voto gioco:
9

Grandioso.
A suo tempo, Avalon Hill ha pubblicato, ufficialmente, anche una campagna 1792-1802 che copre il periodo della rivoluzione francese fino al trattato di Amiens.

Voto gioco:
10

Gioco strepitoso dove la diplomazia e ....le coltellate alle spalle sono l'essenza del gioco. da lasciare montato in tavernetta e finire in piu' sessioni di gioco.

Voto gioco:
10

Mooolto lungo, ma con il gruppo giusto (perché la diplomazia è un aspetto cruciale del gioco) ogni partita è un evento.

Voto gioco:
9

Complesso e lungo da giocare. ma ancora un classico ineguagliato - [Autore del commento: obelix]

Voto gioco:
6

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare