Flames of War: The World War II Miniatures Game

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,35 su 10 - Basato su 32 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2002 • Num. giocatori: 1-2 • Durata: 120 minuti
Autori:
Phil Yates
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Flames of War: The World War II Miniatures Game Indice ↑

Articoli che parlano di Flames of War: The World War II Miniatures Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Flames of War: The World War II Miniatures Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Flames of War: The World War II Miniatures Game: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Flames of War: The World War II Miniatures Game Indice ↑

Video riguardanti Flames of War: The World War II Miniatures Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Flames of War: The World War II Miniatures Game: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1334
Voti su BGG:
768
Posizione in classifica BGG:
1591
Media voti su BGG:
7,09
Media bayesiana voti su BGG:
6,14

Voti e commenti per Flames of War: The World War II Miniatures Game

6

Mah..... non sono d'accordo con l'affermazione del "miglior gioco della WWII", sicuramente ha il pregio di avvicinare allo storico molti giocatori appassionati dei giochi GW però è come giocare a EPIC!!!!
La speranza è che uno possa iniziare con FOW e poi passare a giochi storici più "sensati".

10

Sono quasi 2 anni che ci gioco e devo dire che è molto piacevole, e sicuramente non ha rivali, come giocabilità e supporto, x quel che riguarda storici WWII a livello di compagnia.
Inoltre i modelli della Battlefront sono di raro pregio, considerando la scala degli stessi (1 a 100).

Wolflord
the
Rule’s Master

10

Provengo dalla realtà di Warhammer e devo dire che l'impatto è fortissimo...

Il sistema di gioco è piuttosto semplice, ma dà la possibilità ai giocatori di scegliere la propria tattica e permette di simulare con un buon realismo le battaglie.

Il dettaglio degli army list e le possibilità di personalizzazione dell'esercito sono pressochè infinite.

Giocando a FoW, inoltre, è possibile "farsi una cultura" sulle armi, i veicoli e le tattiche della II guerra mondiale.
Le miniature sono di ottima qualità, così come i manuali.
Nel suo genere, per il momento, è il migliore e per questa ragione mi sento di dare il massimo dei voti.

9

Regolamento 2
Longevità 2
Divertimento 2
Materiali 2
Originalità 1 (più di tanto non si può essere originali quando si crea un gioco sulla seconda guerra mondiale...)

I modelli della Battlefront sono veramente di ottimo livello.
Il gioco è molto tattico e la scelta dell'esercito è fondamentale per una buona riuscita delle missioni.
Al momento non ho giocato a niente di meglio in questo genere di gioco. Operation Overlord potrebbe essere un'alternativa sulla carta, ma il confronto è imbarazzante...non ho conosciuto nessuno che abbia provato FoW e che non ne sia rimasto entusiasta.

www.heresy-online.net/daemons/adoptables/18781.gif)

10

Un must x gli appassionati della IIWW, non ho ancora trovato difetti.....

10

Bellissimo gioco...
Regolamento semplice, tuttavia occorre avere delle buone doti tattiche per riuscir a vincere.Si possono giocare diverse missioni, perciò il gioco è sempre molto vario.Le miniature sono fantastiche e molto realistiche, rispecchiano perfettamente i veicoli e gli uomini che hanno partecipato alla seconda guerra mondiale...
Inoltre gli eserciti sono molto bilanciati, non si può sgravare le armate, perciò il divertimento è assicurato
Se amate i wargames, dovete assolutamente giocarci!!!

7

Un buona simulazione di 2^ guerra mondiale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

10

concordo sul fatto che sia il miglior gioco della sua categoria sul mercato (parlo di giochi "giocabili" e non iperrealistici)... Le minia sono incredibili ed il range è vastissimo.
Supportato benissimo, sia a livello di background (ottimo per chi si avvicina per la prima volta alla IIGM magari scappando da "mamma" GW) che a livello di regole (compreso il sito, sempre aggiornatissimo)
Le alternative stile oo non reggono minimamente il confronto

FoW Rulez!!!

9

Nessun commento

Se una donna ti rifiuta, non significa sia virtuosa.
Vuole di meglio. :)

9

Beh, che dire che non sia già stato commentato sotto... splendido, le espansioni migliorano sempre più a livello di contenuti e di foto... Il livello delle miniature è ottimo...

Il fatto poi che l'unico voto "basso" arrivi "stranamente" da uno dei membri del team concorrente (si fa per dire...) di op. ov. la dice lunga...

6

Fanteria con TS da Space Marine? No grazie...meglio un bel videogioco come Operation Flashpoint a questo punto.

9

molto bello.
storico discreto, bei modelli.
il regolamento permette alcune porcatine ma alla fine è un bel tittolo

8

Premetto che non ho mai giocato ad altri giochi di miniature seriamente, non so praticamente nulla sulla seconda guerra mondiale che non sia politica e non avrò mai il tempo per dedicarmi ad un gioco collezionabile diverso da magic (che sto comunque abbandonando).
Nonostante tutto ciò, mi sembra sensato parlare di un buon gioco. Il livello di realismo mi sembra adeguato al tentativo riuscito di realizzare qualcosa un sistema con cui non solo interagire, ma da governare.
Divertente anche per il neofita.
Nemo NemoN

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

6

Nessun commento

10

Vengo da 15 anni di intense partite modelistiche, partendo da Warhammer Fantasy Battle a Necromunda, Blood Bowl, Warhammer 40k, Confrontation, Dba, ecc.

Per quanto la WWII è una mia passione, finora i board game su di essa non mi avevano entusiasmato.

Flames of war, al contrario, è un prodotto notevole, il migliore sul mercato. Realistico quanto basta per i palati più fini, e apprezzabile anche per i novellini di questi giochi.
Il regolamento è corposo e riesce a implementare tutti gli aspetti della WWII, soprattutto in vista della nuova edizione che sta per uscire.
Le missioni sono tutte divertenti ed equilibrate, cosi ogni lista chiamata in causa, senza contare che i modelli sono i migliori sul mercato.
Fow comunque, pure se accessibile, rimane un gioco dove tattica e strategia vanno di pari passo con i dadi e il tipo di scenario ed è quindi consigliabile, a mio modo di vedere, ad un pubblico più esigente dei soliti Wh40k, Mordheim o Warhammer Fantasy che sia, dove quest'ultimi hanno preso una via sempre più Board Game dalle situazioni paradossali e dal regolamento sempre più semplicistico e relativo.

Commendo finale. Pietra miliare del suo genere.

10

Il gioco ..............
l'unico e vero gioco tridimensionale che non mi fa' dormire , ripensando alle varie strategie e piani di battaglie interminabili dei lunghi giovedi' notte passate con gli amici dei Blues Brothers di Firenze.
Il massimo per gli amanti della strategia.

7

Questo gioco non è il migliore sulla seconda guerra mondiale, ma è l'unico così semplice da esulare dalle simulazioni storiche. Ha dunque il pregio di avvicinare ai wargame storici anche i non appassionati.
E lo fa con un regolamento semplice ed accattivante, tanto che potrei definirlo il warhammer world war 2. In effetti le similitudini sono molte, come il tiro armatura per i carri...
Ciò nonostante è affascinante vedere qualcosa di diverso, anche per la scala inusuale affiancata nei negozi a giochi come Warhammer e Confrontation tanto per citarne due.
Lo apprezzo per la semplicità, ma poi consiglio di passare ad altro tipo OperationWorldWarII per gli storici, apprezzabile vederei nostri italiani rullare come dannati nelle espansioni recenti. Avanti Savoia!

Ci ho rifatto un paio di partite, mhmh però dopo un pò se effettivamente ci fossero stati gli space marines in campo non avrei visto la differenza... Corrego il voto, sono stato troppo di manica larga, diciamo che gli do 7...

ultimamente mi ha intrippato ferocemente Mouse Guard, non dirò più "che vita da cani" ma "che vita da topi"...

10

miniature fantastiche, gioco accattivante

"Stone's legacy lives in us and our drive to protect his dream."

10

bellissimo gioco, l'unico difetto è il costo del manuale e mi sembra anche degli army list, le miniature sono fantastiche per chi vuole giocare unità di fanteria in un unica basetta

8

Come gioco di miniature non è affatto male anzi, ben calibrato, vario e con ampia scelta di truppe e mezzi utilizzabili. Lo ho provato a Lucca 05 e mi è tanto piaciuto da iniziare ad acquistare alcuni pezzi.

Purtroppo il prezzo abbastanza elevato, le regole solo in inglese e la mancanza di spazio (a casa mia!!!) per tenere questo gioco fantastico mi hanno costretto a venderlo.

Lo rimpiango... provatelo perché merita e ve ne innamorerete!

"Allora il Capitano Nero si rizzò sulle staffe e urlò con voce spaventosa, pronunciando in qualche ignoto linguaggio parole di potere e terrore tali da lacerare cuori e rocce..."da L'assedio di Gondor (Il Signore degli Anelli)

10

Gioco bellissimo, mi ha davvero fulminato. Fantastiche le Minis, molto belli gli Intelligence Handbook, storicamente molto ben fatti. Giocabilità massima.

Onen-i Estel Edain

6

A parte la grafica molto ben curata, non si può assolutamente considerare una simulazione della seconda guerra mondiale (per chi la conosce un minimo), a meno che non vengano modificate radicalmente le regole. L'unico lato positivo è che può avvicinare al tridimensionale storico giocatori di fantasy e di fantascienza, è il motivo per cui gli do un 6. Se siete appassionati di tridimensionale storico, ci sono molti regolamenti più avvincenti e meno casuali di questo.

sic transit gloria mundi

7

La spettacolare e più grande qualità di questo autentico wargame sta, a mio parere, nel riuscire ad appassionare anche chi al wargame vero e proprio non riesce a giocare. Non è un gioco per tutta la famiglia, non è un gioco per i neofiti.
Le regole non sono esattamente semplici e non sono poche, però si tratta di un gioco in cui non è indispensabile leggere manuali su manuali per riuscire a simulare una battaglia. C'è una certa immediatezza, una certa freschezza, tale da fare sì in che F.o.W. non sia per tutti........ ma per chi vuole imparare.
Mi piace, sebbene le partite (che mi avevano detto essere abbastanza brevi) durino un pò e ci vuole un qualche tempo per completare uno scenario. Mi piace, anche se non amo affatto le miniature in piombo e non so dipingerle: preferisco, da questo punto di vista, tutta la serie di prodotti della serie di "Tyde of Iron" o di "Axis and Allies Miniatures": che sono in plastica resistente e già dipinte.
Consiglio questo wargame a chi vorrebbe approfondire, sotto la guida di un appassionato, quei temi della Seconda Guerra mondiale che - magari - ha già avuto modo di approcciare con giochi come "Memoir 44". Il mio voto è un sette. - [Autore del commento: mpac]

9

in procinto di iniziare questo ottimo wargame

7

Nessun commento

BELLAPèTE

9

Molto divertente da giocare e anche nel colorare i pezzi (semplici quelli di fanteria, un po' piú elaborati i mezzi corazzati e l'artiglieria. Di grande impatto la vista delle truppe schierate, specie se fatto su scenari ricostruiti con un minimo di cura. Regolamento né troppo semplice né troppo complicato, mentre purtroppo (ma credo sia inevitabile) molte mosse sono troppo influenzate dalla fortuna (soprattutto i tiri delle artiglierie). Partite mai noiose e miniature fantastiche, da collezionare anche senza dover per forza giocarci, ma forse un po' care se si vuole andare oltre i pezzi necessari per completare le Army list che si vogliono utilizzare.

4

mha... - [Autore del commento: yuoi]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare