Fresh Fish

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1997 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
City Building
Sotto-categorie:
Strategy Games
Meccaniche:
Tile Placement

Recensioni su Fresh Fish Indice ↑

Articoli che parlano di Fresh Fish Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Fresh Fish Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Fresh Fish: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Fresh Fish Indice ↑

Video riguardanti Fresh Fish Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Fresh Fish: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
834
Voti su BGG:
853
Posizione in classifica BGG:
1823
Media voti su BGG:
6,67
Media bayesiana voti su BGG:
6,06

Voti e commenti per Fresh Fish

6

Non mi fa impazzire, un po' macchinoso e un po' di fortuna.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 1
Longevità: 3
Divertimento: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Ritratto di SdP
8

Il gioco e' sempre diverso visto che le fabbriche si possono posizionare diversamente sulla mappa ad ogni partita. La meccanica e' sicuramente insolita, ma il concetto e la meccanica dell'esproprio rendono la prima partita una esperienza difficile e magari poco divertente per i neofiti. Comunque dalla seconda partita in poi tutti si divertono.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

7

Il gioco e' bello, ma il sistema di esproprio e' terribile. Ci si devono fare almeno due tre partite per capirlo, dopodiche' diventa anche carino. :)

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

4

- [FAIR-VOTE] Commento basato su 1 sola partita

Ci ho giocato una volta e mi è sembrato estremamente macchinoso.

MECCANICA 1,2
STRATEGIA 1,9
AMBIENTAZIONE 0,4
COMPONENTI 0,9
LONGEVITA' 0,2

8

Ho giocato la prima partita recentemente.
Il gioco è gustoso, la strategia pur non essendo evidentissima, è possibile.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Gioco particolare,davvero molto strano.. Sicuramente ci sono delle difficoltà:il meccanismo dell'esproprio è apocalittico,inizialmente incomprensibile.. Alla prima partita si sbaglierà quasi completamente,alla seconda si faranno un paio di errori,alla terza si comincia a giocar bene.. Dalla terza-quarta partita il gioco diventa davvero carino,interessante e molto intelligente.. Ancora una volta una buonissima creazione di Friese,secondo me... Ciò che un pò abbassa la valutazione sono regolamento(veramente orribile,scritto malissimo,sembra un discorso di Luca Giurato..) e materiale(davvero povero..).. Per il resto bel gioco,divertente e strategico(le strategie si possono mettere in atto anche molto bene!!).. Bravo Friese.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

6

L'originalità di Friese permea ogni suo gioco.
Le regole danno adito a molti dubbi ed interpretazioni, ma una volta che ci si mette daccorso il gioco è affascinante. Ed anche molto bastardo.

The Eagle Goblin

5

Nessun commento

6

Nessun commento

Molti uomini sono destinati a ragionare male, altri a non ragionare affatto e altri ancora a perseguitare coloro che ragionano. (Voltaire)

7

Tra i giochi di Friese uno di quelli che mi è piaciuto meno (forse perchè la scatola non è verde!). A differenza degli altri suoi titoli l'interazione meccaniche-ambientazione non è così efficace e nel complesso non c'è nulla di veramente innovativo anche se il gioco è sicuramente interessante e piacevole ma, alla lunga, un po' ripetitivo.

commento basato su poche (meno di 5) partite

7

Nessun commento

8

Ho atteso prima di dare un guidizio su questo gioco, ho atteso di farci molte partite per avere chiaro la realtà delle cose... Il gioco all'inizio è complicatissimo mal spiegato e difficile da comprendere. Idem la seconda partita dove le poche certezze sono diventiti dubbi, dalla terza fino all'ottava le cose si chiariscono e infine poi si gioca in scioltezza.... capite quanto tempo ho atteso... Il gioco comuqnue all'inizio pur nel caos sembrava quasi geniale, col passare delle partite gli entusiasmi si sono appianati. Molto bello come sistema ed intrigante specie proprio la regola dell'esproprio che lo fa ergere tra i giochi più originali ma onestamente con il giocarlo il divertimento si appiattisce visto che una volta appresa la regola dell'esproprio i tempi di gioco si allungano notevolmente e ogni mossa va calcolata bene. Questo cozza molto con l'aspetto random del gioco che impedisce una vera pianificazione a lungo termine.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

6

Nessun commento

7

Nessun commento

5

provato un paio di volte, poi subito abbandonato. noioso.

Kingsburg feels like Caylus with dice rolls and goblin bashing. This will grant him some wariness from gamers who can’t stand the luck of the dice, from others tired of spending cubes to build a district, and of course from goblins.

7

Un gioco di piazzamento interessante e ben congeniato che però perde molto nei materiali e nelle meccaniche alle volte un pochino confuse. Divertente

6

Nessun commento

7

un piazzamanto tessere "con prenotazione" veramente tosto. la grafica un po' banale tende a trarre un po' in inganno, perché si tratta di un gioco abbastanza complesso.
peccato soltanto che il regolamento sia un po' lacunoso e che oltre ad un'errata corrige necessiti pure di qualche esempio o FAQ in più riguardo l'azione di esproprio dei lotti (con la conseguente costruzione delle strade), che rappresenta uno dei passaggi cardine di tutto il gioco.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare