Give Me the Brain!

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1996 • Num. giocatori: 3-8 • Durata: 30 minuti
Autori:
James Ernest
Categorie gioco:
Card GameZombies

Recensioni su Give Me the Brain! Indice ↑

Articoli che parlano di Give Me the Brain! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Give Me the Brain! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Give Me the Brain!: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Give Me the Brain! Indice ↑

Video riguardanti Give Me the Brain! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Give Me the Brain!: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3080
Voti su BGG:
1929
Posizione in classifica BGG:
3793
Media voti su BGG:
5,85
Media bayesiana voti su BGG:
5,70

Voti e commenti per Give Me the Brain!

8

Gioco esagerato. Puoi attaccare gli avversari ma non è così sbilanciato da consentirti il "picchio selvaggio".
Illustrazioni da antologia e maccanica divertente.
Un must nell'ambito dei giochini di carte.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 2
Divertimento: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

6

Un gioco di carte non impegnativo ma divertente ed originale.

The Eagle Goblin

7

Nessun commento

8

Che dire più degli altri? Spettacolo!!
Idea originale, divertimento super e grafica azzeccatissima. L'unico "difetto" è che le partite sono più lunghe di quanto ci si aspetta da un gioco del genere: personalmente preferisco partite più rapide alla "Lunch Money" per poterne fare di +, ma è un'idea personale e nulla toglie al gioco che resta grande.
Da avere!

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

6

Simpatico riempitivo, un tantino troppo basato sulla fortuna. Il design delle carte è squallido, sebbene i (pochi) artwork disponibili siano un vero spasso. Sovra-prezzato per la sua effettiva qualità.

--
Stef - Stefano Castelli

8

Ho giocato e giocato e poi rigiocato e... forse ci rigiocherò a breve.
GmtB è un prodotto veramente divertente. Essendo tutto in inglese vale lo stesso discorso fatto per altri giochi non tradotti che diventano meno piacevoli per i non anglodotati =P . Divertente party game per una serata alla conquista del cervello perduto che ha dalla sua semplicità, solidità e originalità. Purtroppo non ho giocato alla versione a colori, ma vi posso assicurare che la versione in cecoslovacco (o era ungherese) con un foglio con la traduzione utilizzabile solo da chi possiede il cervello è da provare =D. Per rompere la monotonia. GUARDA UNA SCIMMIA !!! =))) (chi ci ha giocato sa di cosa parlo)

7

molto divertente e ben curato!
un gioco di carte un pò diverso ma dal successo assicurato!

8

Nessun commento

9

Nessun commento

Take my land, take my love, take me were I cannot stand...I don't care I'm still free, you can't take the sky from me

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare